Comprensione della tavola periodica degli elementi

Tutti i numeri, le lettere e i colori della tavola periodica degli elementi possono sembrare un po 'schiaccianti. Questa è una guida progettata per alleviare la confusione che molti di noi hanno sullo strumento più utile della chimica. Cominciamo.

Passaggio 1: cosa ti servirà

1. Una copia della tavola periodica degli elementi con una legenda coordinata a colori.

2. Sarà necessario un computer con accesso a Internet se non si possiede una copia.

3. Il tuo cervello (molto importante)

Passaggio 2: selezione della tabella corretta

Potresti imbatterti in una tavola periodica che non ha colore o legenda come quella sopra. NON utilizzare una tavola periodica come questa, non contiene le informazioni di cui avremo bisogno per apprendere le basi.

Passaggio 3: familiarizzare con il tavolo

Ora che hai selezionato una tabella utile, nota le diverse sezioni che si distinguono per colore. Queste sono le categorie di elementi come metalli e non metalli. Si noti inoltre che ogni blocco ha numeri e lettere univoci per identificare gli elementi.

Step 4: The Legend

La legenda è uno strumento semplice progettato per aiutarti a identificare facilmente quale categoria un elemento è classificato in base al suo colore all'interno della tua tavola periodica. Nella legenda sopra, se un elemento è viola sfumato, quell'elemento è un metallo e così via.

Passaggio 5: numeri e lettere

Ogni elemento all'interno della tavola periodica ha il proprio blocco. All'interno di questi blocchi si identificano numeri e lettere. Il numero in alto si chiama numero atomico e rappresenta il numero di protoni in un singolo atomo dell'elemento. Per l'elemento elio (mostrato sopra) il numero atomico è due. Le lettere in ogni blocco rappresentano il simbolo atomico. Questa è essenzialmente un'abbreviazione del nome degli elementi. Il simbolo atomico per l'elio (mostrato sopra) è He. Infine, il numero nella parte inferiore di ciascun blocco è un numero di massa atomica degli elementi. Questo numero rappresenta il peso medio di un singolo atomo dell'elemento inclusi protoni e neutroni. Nel caso dell'elio, il numero di massa atomica è 4, 00.

Passaggio 6: gruppi

Si noti che ogni colonna verticale della tavola periodica sopra è contrassegnata da una serie di identificatori (1A, 2A, 3B, 4B ect ...). Questi sono noti come gruppi. Gli elementi sono disposti in questi gruppi verticali perché condividono proprietà simili tra loro.

Passaggio 7: periodi

Gli elementi sono anche disposti orizzontalmente in file chiamate punti (mostrati sopra i periodi 1-7). Gli elementi in ciascun periodo non vengono posizionati lì a caso. Proprio come gli elementi di un gruppo, gli elementi di un determinato periodo condividono tutti proprietà simili.

Passaggio 8: aumento del numero atomico

Potresti aver notato che anche la tavola periodica è disposta in ordine crescente di numero atomico. L'idrogeno (H) è il primo elemento con un numero atomico di 1. A partire dall'idrogeno nella parte superiore sinistra della tabella, i numeri atomici aumentano da sinistra a destra e dall'alto verso il basso. Tuttavia, questo ordinamento non è indicativo della dimensione degli elementi.

Passaggio 9: raggio atomico (dimensione atomica)

Il raggio atomico è ordinato a partire dall'angolo in alto a destra del tavolo con l'elio (He) che è l'elemento più piccolo. Le dimensioni aumentano sul tavolo da destra a sinistra e dall'alto verso il basso con l'elemento in basso a sinistra del tavolo (francio di Fr) essendo il più grande di tutti gli elementi.

Passaggio 10: prova le tue conoscenze

1. Qual è il numero atomico di N (azoto)?

2. Qual è la massa atomica di Na?

3. Elencare due elementi nel gruppo 8A.

4. Elencare due elementi nel periodo 2.

5. Disporre i seguenti elementi in ordine crescente di raggio atomico (dal più piccolo al più grande). Cl, O, C.

Articoli Correlati