Ripara i tuoi telecomandi

Ho riparato alcuni telecomandi difettosi e molto spesso sono riparabili.

Ottenere un telecomando programmabile è un modo per risolvere il problema, ma la funzionalità e le posizioni dei tasti potrebbero non essere soddisfacenti.

Riparare il telecomando dovrebbe darti più soddisfazione man mano che riesci a conservare il telecomando a cui sei abituato.

I guasti comuni sono: alcuni pulsanti non funzionano, non funzionano affatto, terminali della batteria corrosi. Spesso i pulsanti sono appiccicosi a causa della sporcizia accumulata negli anni dalle piccole mani appiccicose dei tuoi bambini?

La parte più difficile della riparazione è spesso aprire le coperture. Non è necessaria molta esperienza nella riparazione dell'elettronica per riparare un telecomando. Inoltre è perfettamente sicuro in quanto non vi è alcun modo per ottenere una scossa elettrica mentre funzionano con le batterie.

Passaggio 1: testa il telecomando con la fotocamera digitale

Controlla prima le batterie o acquista nuove batterie. Una volta che hai buone batterie, puoi testare con una fotocamera digitale premendo i pulsanti e accendendo la fotocamera e indicando il led a infrarossi. Dovresti vedere la luce rossa se il telecomando funziona. Se nessuna luce si accende, ovviamente hai un telecomando morto ma non disperare e procedere al passaggio successivo

Passaggio 2: aprire il telecomando ma sono presenti alcune catture.

Rimuovere le viti se presenti. A volte le viti possono essere nascoste sotto un adesivo o piedini di gomma. Spesso non ci sono viti ma solo i fermi di plastica nascosti, quindi devi essere intelligente per aprirlo senza rompere il caso. Usa qualcosa di smussato e piatto per fare clic sulle copertine aperte. Questa è spesso una sfida ma non dovrebbe essere troppo difficile.

Passaggio 3: scattare una foto di ogni fase in modo da ricordare come ricomporre

Dal momento che stai usando una fotocamera digitale, potresti anche scattare foto del disassemblaggio, così sarà più facile rimontarlo.

Passaggio 4: separare tutto

Hai fatto una foto del layout del keyppad? A volte la tastiera è solo una membrana di gomma, ma a volte i tasti si staccano come pezzi di un puzzle Lego. E se i pulsanti sono contrassegnati con numeri e funzioni, potresti avere difficoltà a rimontarli nell'ordine giusto?
Utilizzare una piccola scatola di plastica da asporto o simile per conservare i pezzi in modo da non perdere parti.

Passaggio 5: ispezionare il circuito e riparare i giunti asciutti

I telecomandi vengono spesso lasciati cadere sul pavimento e possono sviluppare giunti asciutti sui contatti della batteria o sul circuito. Ispeziona i contatti e il circuito sotto una buona luce con una lente d'ingrandimento o se sei fortunato potresti avere un microscopio o solo una vista molto buona? Saldare tutte le articolazioni sospette. Se c'è un segno di danni causati dall'acqua, è possibile utilizzare alcool denaturato e spazzolino da denti per pulire il circuito.
A volte ho lavato il circuito con acqua calda e sapone, dopo ho sciacquato bene e asciugato con un asciugacapelli. Non consiglierei lo stesso trattamento per il tuo cellulare in quanto ad alcuni componenti non piace l'acqua.

Passaggio 6: lavare le coperture e i pulsanti

Usa una ciotola piccola o simile per lavare e contenere tutte le parti in modo da non perdere pezzi nello scarico. Usa il vecchio spazzolino da denti per pulire tutti i fori e i pulsanti. L'acqua calda con detersivo per piatti fa il lavoro. Prestare particolare attenzione con quei pulsanti piccoli e pulirli correttamente. Se riesci a lasciare i pezzi in ammollo durante la notte, diventano puliti facilmente. Il pulitore ad ultrasuoni sarebbe utile per questo lavoro, ma la maggior parte delle persone non ne ha uno nella propria credenza.

Passaggio 7: sciacquare, scaricare e asciugare le parti

Risciacquare con acqua tiepida. Utilizzare uno scolapiatti per contenere tutte le parti senza perdere piccoli pezzi nello scarico. Come ulteriore sicurezza utilizzare la spina del lavandino. Asciugare con un tovagliolo di carta. Asciugare i pulsanti singolarmente poiché potrebbero avere ancora della sporcizia che li rende appiccicosi durante l'uso.

Passaggio 8: riparare la custodia e rimontarla

In caso di danni alla custodia o ai pulsanti, è necessario eseguire le riparazioni necessarie. Usa colla a caldo o super colla a seconda del difetto. Lasciar asciugare tutta la notte se hai dovuto incollare qualcosa.
Riassemblare i bit nell'ordine inverso e assicurarsi di avere i pulsanti nella posizione corretta e nel modo giusto. Piccole intaccature e ammaccature sulla copertura di plastica possono spesso essere riparate riscaldando accuratamente con un asciugacapelli. Non usare un accendino con una fiamma poiché è troppo facile bruciare la plastica. Potresti riuscire a sbarazzarti di alcuni segni di morso di cane sul telecomando se non sono troppo profondi?

In caso di perdita del LED IR caduto, è possibile utilizzare il LED di seconda mano da un altro telecomando che non viene più utilizzato o acquistato da un fornitore di hobbisti di elettronica. Assicurati di avere la polarità giusta o devi averne un'altra.

Passaggio 9: test con fotocamera digitale

Prova ogni pulsante come prima. A volte è necessario premere due pulsanti remoti contemporaneamente come con i pulsanti di registrazione sul mio videoregistratore Panasonic.
Una volta completato il test con la fotocamera è possibile utilizzare il telecomando. Tutto qui, spero che tu abbia ripreso?

Articoli Correlati