Lettura delle tabelle delle immersioni

Come leggere un Pianificatore di immersioni ricreative PADI ... Se ti sei mai chiesto quale sia la parte più difficile dell'immersione subacquea - questo è tutto. E ti darò una breve introduzione su come farlo.

Dato che alcune persone amano l'imbarco con gli aquiloni (beh, soprattutto l'amministratore), ho pensato che avrei condiviso qualche altro divertimento legato all'acqua considerando che vivo vicino ad alcuni dei migliori punti di immersione: P Avanti ti mostrerò come rendere l'equipaggiamento di $ 30 ha la stessa funzionalità di $ 60 +;)

Step 1: Tutto ciò che serve è un tavolo da immersione e il tuo cervello.

Innanzitutto, voglio ribadire perché al giorno d'oggi le immersioni subacquee sono sicure e il sesso è pericoloso. Sono stati dedicati molto tempo e ricerche su come le immersioni stressano il corpo umano. Molte persone hanno rischiato la vita (e probabilmente alcuni decessi di cui non abbiamo sentito parlare) per lavorare su questa ricerca per rendere le immersioni subacquee più sicure per il subacqueo ricreativo.

Il motivo per cui la subacquea è considerata 'sicura' al giorno d'oggi è il risultato diretto della FORMAZIONE dei sub oltre ai progressi nelle attrezzature. I negozi di sub si rifiutano di riempire i vecchi carri armati di mio padre a causa di questi progressi. Pertanto, NON TENTARE SENZA FORMAZIONE E CERTIFICAZIONE CORRETTE. Si spera che queste istruzioni dissipino alcune paure sull'immersione in generale e mostrino che quasi tutti possono farlo.

Tutto ciò che vedi tra parentesi () - è un esempio di immersione da seguire;)

Passaggio 2: Lato 1 - Tabella 1 (lato sinistro)

Questa tabella classifica la profondità di immersione e il "tempo di fondo". Il tempo di fondo è considerato il tempo impiegato per raggiungere la profondità + tempo di fondo effettivo + tempo di superficie. Ciò consente un certo margine di errore. Arrotondare SEMPRE.

Anche su questa tabella è:
"Arresto di sicurezza richiesto" (caselle grigie): ciò significa che è necessario fermarsi a 15 piedi per 3 minuti prima di affiorare.

"Nessun limite di decompressione" (scatole nere) - se si supera questo tempo per meno di 5 minuti, fare una sosta di sicurezza a 15 piedi per 8 minuti e rimanere fuori dall'acqua per almeno 6 ore prima di un'altra immersione. Se rimani lì per più di 5 minuti, fai una sosta di sicurezza di 15 minuti (aria condizionata permettendo) a 15 piedi e resta fuori dall'acqua per almeno 24 ore. Questa profondità deve essere superata solo in caso di emergenza. Perdere l'attrezzatura NON è un'emergenza. Se si avverte un effetto della malattia da decompressione dopo la superficie, consultare il medico al più presto (camera iperbarica). Questo non è qualcosa che dovresti semplicemente abbandonare. Pianifica le tue immersioni e questo non accadrà;)

"Gruppo di pressione" - AZ categorizzata per facilitare la lettura delle due tabelle successive.


Passaggio 1: selezionare la profondità di immersione pianificata ('60' piedi)

Passaggio 2: selezionare il tempo di fondo previsto (minuti '17' - gruppo di pressione 'E')

Passaggio 3: Immergiti o vai alla Tabella 2 se prevedi di effettuare più immersioni

Passaggio 3: Lato 1 - Tabella 2 (lato destro)

Questa è la tabella dei crediti a intervalli di superficie. Se hai intenzione di fare più di un'immersione, questo ti dice quanto credito hai guadagnato. Più a lungo sei sotto compressione respirando aria compressa, più azoto satura i tuoi tessuti. Più a lungo esci da queste condizioni, più azoto è in grado di partire in sicurezza.

Passaggio 4: selezionare il tempo di superficie dalla tabella. ( '0: 08-0: 16')
Passaggio 5: fai scorrere il dito verso il basso fino alla fine della tabella e leggi il tuo nuovo gruppo di pressione. ( 'D')
Passaggio 6: vedere il lato 2 - Tabella 3

Step 4: Side 2 - Tabella 3

Questa tabella è il "Orario delle immersioni ripetitive". In base ai livelli di azoto residuo dell'immersione precedente, questa tabella regola il nuovo tempo di fondo massimo per l'immersione successiva.

Quello che vedrai:
"Profondità (piedi)"
"Gruppo di pressione al termine dell'intervallo di superficie": la lettera che hai ricevuto dalla tabella 2
"Tempo residuo di azoto (RNT)" (area bianca)
"Termini di non decompressione regolati"

Passaggio 7: trova il gruppo di pressione ("D")

Passaggio 8: fai scorrere il dito sulla seconda fila di profondità di immersione pianificata fino a quando non colpisci la colonna del gruppo di pressione (diciamo 40 piedi - '25 / 115 ')

Passaggio 9: annota il nuovo limite di non decompressione modificato ("115")

Passaggio 10: aggiungi il tuo RNT ('25') al tempo di fondo previsto per la seconda immersione (diciamo 20 minuti). Questo è ora il tuo "Tempo reale inferiore" (ABT - "45").

Passaggio 11: ripetere il processo normalmente dalla Tabella 1 utilizzando l'ABT calcolato. A 40 piedi, '45' minuti non esistono, quindi utilizziamo invece '48' piedi.

Passaggio 5: altre note

Questa tabella non si applica alle immersioni sopra i 1000 piedi (diciamo un'immersione sul lago).
Questa tabella non si applica ai rebreathers - che in realtà non sono comunque immersioni ricreative: P
Segui SAFE Dive - "Salite lentamente da ogni immersione". Ascesa non più veloce di 60 piedi al minuto (circa la velocità con cui le bolle salgono)

Se ti aspetti condizioni estenuanti (freddo, corrente, ecc.), Aggiungi 10 piedi.
Ogni immersione successiva dovrebbe essere più superficiale della precedente.
Se prevedi di volare, attendi al livello base per almeno 12 ore per evitare la malattia da decompressione.
Non trattenere MAI il respiro mentre si respira aria compressa.
Immergiti sempre con un amico e non dimenticare di controllare entrambi i polipi-rig (regolatore secondario).
Tocca il corallo: muore. È così semplice.

Esistono circostanze speciali per le immersioni nei gruppi W, X, Y e Z. Ottieni la certificazione per sapere perché è importante conoscere queste cose: P

Siamo sempre avvertiti: "Dato che al momento Little è noto sugli effetti filologici di immersioni multiple per più giorni, i subacquei sono saggi nel fare meno immersioni e limitare la loro esposizione verso la fine di una serie di immersioni di più giorni."

Sì, ho una certificazione con PADI.

PIANIFICA I TUOI SUBACQUEI, E SARAI SUBACQUEO SICURO.

Articoli Correlati