Bracciale Paracord con fibbia a sgancio laterale

Questo tutorial mostrerà come realizzare un braccialetto paracord con una fibbia a sgancio laterale. Questo può essere indossato come gioiello e, a differenza della catena, ti consente di conservare diversi piedi o corde sulla tua persona in ogni momento. Se realizzato su larga scala, può essere utilizzato anche come collare per cane o gatto.

Una fonte affidabile online di paracord è Amazon.com. Portano una vasta selezione di corde in colori che vanno dal verde militare all'arcobaleno.

Altri progetti, collegamenti e riferimenti a nodi possono essere visualizzati sulla mia pagina blog, Blog di Stormdrane.

Passaggio 1: materiali

Avrai bisogno di un paracord o di un cavo equivalente di 1/8 "di diametro, un metro o un righello, forbici, fibbia a rilascio laterale e un accendino (l'accendino a torcia funziona meglio). La quantità di cavo utilizzata può variare, ma per questo esempio abbiamo userò 10 piedi di paracord per iniziare. La quantità effettiva di cavo utilizzata per il braccialetto è di circa 1 piede di cavo per ogni 1 pollice di lunghezza del braccialetto annodato. Quindi se il polso è di 8 pollici useresti circa 8 piedi di cavo .

Passaggio 2: misurare il polso

Avvolgi il paracord intorno al polso e prendi nota del punto in cui il cavo si incontra. Tieni questo punto vicino al tuo righello o metro e questo è il tuo polso.

Passaggio 3: trova il centro del cavo

Tieni insieme le estremità del cavo e trova il centro del passante. Prendi il centro del cavo e tiralo attraverso un'estremità della fibbia (entrambi i lati della fibbia, non importa). Ora tira le estremità del cavo attraverso il passante fino a quando non è stretto e attaccato alla fibbia.

Passaggio 4: trovare la lunghezza del braccialetto

Smontare la fibbia e tirare le estremità libere del cavo attraverso l'altra parte della fibbia, facendola scorrere verso l'alto verso la parte attaccata. Misurerai la distanza tra le due estremità della fibbia per la misura del braccialetto per il tuo polso. Aggiungi circa 1 pollice alla lunghezza del polso misurata, questo renderà il braccialetto finito una vestibilità comoda. Stai misurando dall'estremità della parte femminile della fibbia alla parte piatta dell'estremità maschio della fibbia (la parte con le punte, non contano per la misurazione perché la misura all'interno della parte femminile della fibbia quando il braccialetto è chiuso).

Step 5: Inizia a fare i nodi

Il nodo utilizzato per il braccialetto ha alcuni nomi diversi, punto cobra, barra Salomone e sinnet portoghese. Prendi il cavo sul lato sinistro e posizionalo sotto i fili centrali che corrono tra le estremità della fibbia. Ora prendi il cavo sul lato destro sotto il cavo sul lato sinistro, sopra i trefoli centrali e attraverso il passante del cavo sul lato sinistro. Stringi le corde in modo che il mezzo nodo che hai appena formato sia vicino alla fibbia. Ora prendi il cavo laterale destro sotto i fili centrali. Il cavo del lato sinistro passa sotto il cavo del lato destro, sopra i trefoli centrali e attraverso il passante del cavo del lato destro. Stringi le corde (non troppo strette, fino a quando non incontrano la resistenza del nodo) e ora hai un nodo completo. Continuerai a farlo alternando i lati sinistro e destro mentre procedi. Se non si alterna, vedrai rapidamente una torsione dei nodi, basta annullare l'ultimo nodo e alternarlo per correggere.

Passaggio 6: continuare a annodare

Continua a legare i nodi fino a quando non hai riempito lo spazio tra le estremità della fibbia. I nodi dovrebbero essere uniformi da un'estremità all'altra. Fai ogni nodo con la stessa tensione per mantenerli tutti della stessa dimensione.

Passaggio 7: tagliare il cavo in eccesso e fondere le estremità

Ora puoi usare le forbici per tagliare il cavo extra vicino all'ultimo nodo che hai legato. Ne taglio uno alla volta e utilizzo l'accendino per sciogliere rapidamente l'estremità che taglio. Attendere un secondo che il cavo fuso si raffreddi solo un po ', quindi utilizzare il pollice per premere l'estremità fusa sul cavo circostante in modo che si indurisca mentre si attacca. Devi stare attento con questo passaggio. Il cavo fuso è estremamente caldo ed è possibile bruciarsi, quindi puoi anche provare a utilizzare un saldatore o uno strumento per bruciare il legno per la fase di fusione, se lo desideri. Oppure usa qualcosa come un coltello da burro, il lato dell'accendino o la parte zigrinata di uno strumento per appiattire l'estremità fusa del cavo per finirlo.

Un'alternativa allo scioglimento delle estremità, è quella di infilare / tirare le estremità sotto l'ultimo paio di nodi (ho usato gli emostati per fare questo all'interno del braccialetto), quindi tagliarli per finire. Funziona ed è appena percettibile poiché le corde aggiungono un leggero rigonfiamento all'estremità del bracciale.

Passaggio 8: sei finito

Se hai fatto tutto correttamente, dovrebbe essere simile a questo finito. Una volta che sai cosa stai facendo, puoi variare la quantità di cavo usato rendendo i nodi più stretti o più larghi e spingendo i nodi più vicini mentre procedi.

Un suggerimento per i braccialetti paracord: se la fibbia a sgancio laterale è abbastanza grande, puoi avvolgere nuovamente il paracord intorno a loro prima di iniziare a annodare, per riempire lo spazio aggiuntivo sulla fibbia.

Le fibbie a rilascio laterale da 1/2 "sono perfette per questo, ma funzionano, e le dimensioni da 5/8" sono perfette.

Questo lascia un nucleo a due fili per il braccialetto quando inizi a annodare.

Ora, potresti anche avere un nucleo a quattro fili iniziando con una testa di allodola sulla prima estremità della fibbia, doppio avvolgimento sulla seconda estremità della fibbia (alle dimensioni del polso), far passare il cavo indietro e sopra la prima estremità della fibbia, quindi inizia a annodare sul nucleo a quattro capi.

Oppure, per un nucleo a sei fili, la testa di allodola la prima fibbia, passa i due fili attorno alla seconda fibbia (alla misura del tuo polso), indietro e intorno alla prima fibbia (ora ha quattro fili intorno), quindi di nuovo intorno e intorno al seconda fibbia, quindi iniziare a annodare attorno ai sei fili principali.

Questo dà un cavo extra nel caso in cui ne abbiate bisogno per qualsiasi cosa, ma rende anche i braccialetti di paracord più spessi e più arrotondati, cosa che personalmente non mi importava ed è per questo che rimango con il nucleo a due fili. YMMV

Passaggio 9: altre varianti

Una volta appeso il bracciale / colletto di base, è possibile aggiungere un altro strato di punti cobra sovrapposti alla prima serie di nodi, chiamato punto cobra reale / barra di Salomone raddoppiata / sinnet portoghese raddoppiata. La quantità di cavo utilizzata per un cobra reale è circa il doppio rispetto al punto normale. Entrambe le misure da 1/16 "e 3/32" funzionano bene per i braccialetti e possono essere utilizzate da sole o combinate con paracord.

Glow-in-the-dark paracord è ora disponibile, trovato da vari fornitori online e su ebay, ma non ne ho usato nessuno, quindi non potrei dire se è buono o no, o per quanto tempo si illumina.

Articoli Correlati