Come scrivere un programma C ++ semplice

In questo tutorial imparerai come scrivere un programma nel linguaggio di programmazione C ++. Questo supererà i 10 passaggi che spiegheranno un semplice programma C ++. Gli argomenti trattati in ciascuna esercitazione in questo tutorial vengono spesso utilizzati in programmi C ++ più complessi. Questo è solo un semplice tutorial progettato per i nuovi programmatori C ++ e di conseguenza copre solo alcuni degli argomenti di base in C ++. La programmazione C ++ è uno dei linguaggi più popolari e, di conseguenza, uno dei più utili da conoscere.

Il seguente codice è la premessa per la quale è scritto il tutorial:

// Questo è un commento di riga

/*Questo è

una multilinea

commento * /

// Questo ha librerie per usare input e output

#includere

// Questo ha librerie per le operazioni di stringa

#includere

// Questo ha librerie c standard

#includere

// Ciò include le librerie del tempo per c

#includere

int main () {

std :: cout << "Vuoi indovinare un numero compreso tra 0-9? (sì o no)" << std :: endl; // stampa sulla console

std :: string response; // dichiara una variabile di stringa denominata response

getline (std :: cin, response); // ottiene una riga da std :: cin e la memorizza in risposta

std :: srand (std :: tempo (0)); // necessario una volta per ogni esecuzione del programma

int random_number = std :: rand ()% 10; // ottiene un numero casuale da 0-9

int guess = -1;

int number_of_guesses = 0;

std :: cout << random_number << std :: endl;

if (response.compare ("yes") == 0) {

while (indovina! = random_number) {

std :: cin >> indovina;

number_of_guesses = number_of_guesses + 1;

}

}

altro {

std :: cout << "Non sei divertente!" << std :: endl;

}

if (indovina! = -1) {

std :: cout << "Numero:" << random_number << std :: endl;

std :: cout << "Numero di ipotesi:" << number_of_guesses << std :: endl;

std :: cout << "Complimenti hai indovinato il numero!" << std :: endl;

}

Sistema ( "pausa");

ritorna 0;

}

Passaggio 1: scaricare e installare un IDE

Il primo passo per sviluppare il tuo programma C ++ sarà scaricare un IDE (Integrated Developing Environment). Un IDE include spesso un compilatore, un editor di testo e spesso include un debugger. L'uso degli IDE semplifica la programmazione. Tre IDE che ho usato e che consiglierei sono i seguenti;

Dev C ++
Visual Studio
Eclisse

Ecco un link per installare DevC ++ se scegli di usarlo:
//www.youtube.com/watch?v=Y8So6Hh-ZSs

Passaggio 2: commenti

Sebbene i commenti in programmazione non cambino il modo in cui il codice funziona, è importante comunicare ciò che un programma fa ai futuri sviluppatori. Il commento è più importante nei programmi più grandi, ma è utile anche per programmi più piccoli per sviluppare buone abitudini. Esistono due modi di base per commentare. Il primo è il commento alla riga. Ogni riga che inizia con \\ è un commento. Anche qualsiasi codice tra / * e * / sono commenti. Questo è mostrato nella figura corrispondente a questo passaggio.

Passaggio 3: #includere le direttive

Dopo i commenti, vengono scritte le dichiarazioni #include. Queste righe ci consentono di specificare le librerie o di utilizzare il codice che abbiamo scritto in altri file. Nel programma di esempio, includiamo una libreria per utilizzare flussi di input e output C ++, una libreria per poter utilizzare stringhe, la libreria standard c e una libreria temporale. Queste librerie ci consentiranno di utilizzare più operazioni più avanti nel programma.

Passaggio 4: funzione principale

La linea di funzione principale sarà in quasi tutti i programmi che scriverai. Questo è dove il programma inizierà a funzionare. La funzione principale è spesso scritta nella forma int main ((int argc, char ** argv)). Ciò ci consentirebbe di passare argomenti alla nostra funzione principale, ma può essere ignorato per questo programma.

Passaggio 5: variabili e tipi di variabili

In C ++, a seconda del tipo di dati trattati, potrebbero essere necessari diversi tipi di dati. Il tipo di dati utilizzato nell'immagine in questa pagina mostra due variabili, indovina e numero_di_guide, entrambe di tipo int. Possono contenere qualsiasi valore intero come indica il loro nome. Esistono diversi altri tipi di variabili. Altri tipi base di variabili includono float, double e char. Un carattere può contenere un singolo carattere, mentre un float e un doppio possono contenere valori decimali. Un esempio di carattere sarebbe il carattere "c". Un valore che un float o un double potrebbe memorizzare potrebbe essere il valore 1.5. Il programma di esempio per questa esercitazione, oltre a utilizzare int, utilizza il tipo Std :: string. Questo tipo può contenere una sequenza di caratteri.

Nell'esempio il valore -1 è memorizzato in ipotesi e 0 è negozi in numero_di_guide.

Passaggio 6: Stampa su console

In C ++, il testo può essere stampato sulla console inviando i dati a std :: cout. Questo può includere tipi di dati di base. Std :: endl aggiunge una nuova riga all'output. Questo è il modo C ++ per farlo. C ++ supporta la maggior parte delle funzionalità di C. Ciò include la funzione printf. Invece del seguente codice, potrebbe invece essere scritto come il seguente:

printf ("Numero:% d \ n", random_number);
printf ("Numero di ipotesi:% d \ n", numero_di_guide);
printf ("Complimenti hai indovinato il numero! \ n");

Nella funzione printf, il testo inserito tra virgolette è il testo visualizzato. Dopo le virgolette e la virgola, vengono elencate le variabili stampate. Sono stampati in ordine e devono corrispondere a una% d, % c o altra sequenza che inizia con il segno di percentuale. Il carattere \ n visualizza una nuova riga.

Passaggio 7: lettura dalla console

In C ++, il testo può essere letto dalla console inviando i dati da std :: cin e memorizzandoli in una variabile. La console attende l'input dell'utente quando viene chiamata la funzione std :: cin. Dopo che l'utente ha digitato qualcosa, il programma tenterà di memorizzarlo. In questo esempio, non viene eseguito alcun controllo degli errori, quindi se viene digitato qualcosa di diverso da un numero intero, è probabile che il programma si blocchi.

Passaggio 8: Operazioni aritmetiche e operatore di assegnazione

L'operatore di assegnazione (= segno) assegna il valore dal lato destro degli uguali alla variabile sul lato sinistro degli uguali. Affinché ciò funzioni correttamente, il lato sinistro deve essere una variabile.
Le operazioni aritmetiche consentono di eseguire operazioni matematiche sui numeri. Esistono molti operatori che possono essere utilizzati per operare sui numeri. Includono addizione (+ segno), sottrazione (- segno), moltiplicazione (segno x) tra gli altri. Nella riga di codice, a number_of_guesses viene assegnato il valore precedente più 1.

Passaggio 9: istruzioni condizionali (se)

Le istruzioni condizionali (istruzioni if) cambiano il codice che viene eseguito successivamente in base a cosa si trova all'interno della parentesi accanto a un'istruzione if. Innanzitutto viene valutata l'interno della parentesi. In questo caso, se response.compare (una funzione della libreria di stringhe) restituisce 0, il codice che lo segue viene eseguito. La funzione di confronto restituisce 0 quando la stringa che la chiama (risposta in questa istanza) è equivalente. Si noti che stringhe e tipi di base usano confronti diversi. Se la risposta è diversa da "sì", "Non sei divertente!" verrà stampato sulla console. Il caso è importante.

Passaggio 10: loop

I loop vengono quasi sempre utilizzati con istruzioni if ​​e vengono eseguiti fino a quando non viene soddisfatta una determinata condizione. All'interno della parentesi accanto al ciclo while c'è essenzialmente un'istruzione if. Se l'istruzione è vera, il programma viene eseguito fino alla parentesi di chiusura del ciclo while e la condizione viene nuovamente valutata e se è vera, il programma viene eseguito fino alla parentesi di chiusura del ciclo while. Questo ciclo continua fino a quando la condizione (indovina! = Numero_mandom) non è più vera. Questo ciclo viene eseguito fino a quando indovina non equivale alla variabile random_number.

Passaggio 11: pensieri finali

Questo tutorial ha tralasciato molte nozioni di base essenziali per la programmazione in C ++, ma si spera sia stato utile nel fornire un esempio per alcune programmazioni di base in C ++. Se sei più serio sulla programmazione, molti altri siti web offrono tutorial e possono essere trovati attraverso una ricerca tramite Google o un altro motore di ricerca.

Articoli Correlati