Come usare il potenziometro - Arduino Tutorial

Per coloro che iniziano a conoscere la robotica, in particolare nell'area dei circuiti di costruzione, potrebbe essersi imbattuto nella domanda su come modificare la luminosità di un LED, senza dover continuare a cambiare parti. Molto semplicemente, la soluzione a questo problema è un potenziometro.

I potenziometri sono resistori variabili e funzionano per alterare la loro resistenza tramite una manopola o un quadrante. Probabilmente ne hai già usato uno prima regolando il volume sullo stereo o usando un dimmer per la luce.

I potenziometri hanno una gamma di resistenza. Possono essere sintonizzati da zero ohm a qualsiasi resistenza massima specifica ad esso. Ad esempio, un potenziometro di 10 kΩ può essere regolato da 0 Ω al massimo di 10 kΩ.

In questo tutorial imparerai come usare un potenziometro con e senza scheda Arduino per sbiadire un LED.

Imparerai anche come usare le funzioni analogRead () e map ().

Passaggio 1: come utilizzare il potenziometro

Tutti i potenziometri hanno tre pin. I pin esterni vengono utilizzati per collegare la fonte di alimentazione (Vref e gnd). Il pin centrale (output) ci fornisce la variabile del valore di resistenza.

Vediamolo in pratica, avrai bisogno di:

  • potenziometro
  • guidato
  • batteria AAA 1.5 (o un'altra ma non più di 5 V)

Collegare la batteria ai pin esterni del potenziometro e l'estremità positiva del led (pin più grande) al pin centrale. Ora gira la manopola (o componi) a sinistra e a destra.

Cambia la luminosità del led!

Ora vediamo come possiamo collegare il potenziometro con l'Arduino Uno

Step 2: The Circuit

Avrai bisogno:

  • Arduino uno
  • breadboard
  • GUIDATO
  • Resistenza 220 Ohm
  • Potenziometro (ad es. 4.7k)

Passaggio 3: il codice

Ecco il codice "Dissolvenza di un LED con potenziometro", incorporato usando codebender!

Ruotando l'albero del potenziometro, cambiamo la quantità di resistenza su entrambi i lati del tergicristallo che è collegato al perno centrale del potenziometro. Questo cambia la relativa "vicinanza" di quel pin a 5 volt e terra, dandoci un diverso ingresso analogico. Quando l'albero viene girato completamente in una direzione, ci sono 0 volt che vanno al perno e leggiamo 0. Quando l'albero viene girato completamente nell'altra direzione, ci sono 5 volt che vanno al perno e leggiamo 1023. Nel mezzo, analogRead () restituisce un numero compreso tra 0 e 1023 che è proporzionale alla quantità di tensione applicata al pin.

Come funziona:

  • Leggere il valore analogico dal pin centrale del potenziometro
    -> valore = analogRead (potPin)
  • Mappa valori analogici da 0-1024 a valori pwm 0-255
    -> valore = mappa (valore, 0, 1023, 0, 255);
  • Invia valore pwm a led
    -> analogWrite (ledPin, valore);

Suggerimento: è possibile fare lo stesso esempio collegando il pin centrale del potenziometro a un pin PWM digitale ed evitare di usare la funzione map (). Provalo facendo clic sul pulsante "Modifica".

Passaggio 4: ben fatto!

Hai completato con successo il nostro terzo tutorial "How to" di Arduino e finora hai imparato come utilizzare:

  • LED
  • potenziometri
  • funzioni pinMode (), delay (), map (), digitalWrite (), analogWrite () e analogRead ()
  • variabili e costanti
  • if statement

Congratulazioni, sei diventato uno sviluppatore di Arduino!

Articoli Correlati