Come affilare una catena per motosega

Essere in grado di utilizzare correttamente una motosega può rendere molto efficienti le attività di taglio del legno e, se eseguite correttamente, possono essere molto sicure. Tuttavia, se i denti sulla catena della motosega diventano opachi, la sega non taglierà in modo corretto o efficiente e potrebbe diventare pericolosa a causa del ritorno della motosega verso l'operatore. Una catena affilata è spesso più sicura di una opaca, tuttavia, ogni motosega e catena devono essere maneggiate con cura in quanto possono ferirti facilmente se maneggiate male.

Passaggio 1: come dire quando affilare una catena

Una catena deve essere affilata se i trucioli tagliati dalla motosega diventano molto sottili e quasi polvere, o se la sega non taglia dritta. La pila di trucioli a sinistra proviene da una catena affilata, dove più polvere come pezzi a destra viene tagliata da una sega opaca.

Passaggio 2: posizionare la barra motosega con la catena attaccata in una morsa e quindi serrare la morsa.

Assicurarsi di non premere la catena nella morsa, poiché deve essere in grado di muoversi liberamente sulla barra.

Passaggio 3: prendere un file circolare e tenerlo perpendicolare alla barra

Il modo migliore per conservare il file è tenere saldamente con 1 mano sull'impugnatura e l'altra mano leggermente appoggiata sull'altra estremità del file.

Passaggio 4: allineare il file in parallelo ai segni di allineamento su uno dei collegamenti a catena.

Su ciascun dente di taglio è presente una piccola linea nella parte superiore del dente che è parallela al tagliente. È fondamentale tenere il file parallelo ai segni per creare un tagliente netto.

Passaggio 5: posizionare il file circolare nella tacca e applicare una leggera quantità di pressione verso il tagliente e la parte superiore del dente

È importante esercitare una pressione sia sulla parte posteriore del dente sia verso la parte superiore del dente, poiché questa è la parte a contatto con il legno.

Passaggio 6: spingere lentamente il file dall'interno del dente verso l'esterno del dente.

Assicurati di mantenere una pressione e una velocità costanti sul file e mantenerlo parallelo alla linea che si trova su ciascun dente. Ripeti questo processo 2-3 volte per dente.

Passaggio 7: dopo aver completato l'archiviazione del dente, saltare il dente dietro di esso e passare al successivo.

Affilando ogni altro dente, affilerai tutti i denti rivolti in un modo, quindi una volta che un lato è stato affilato, ritorni indietro e affila i denti rivolti nell'altra direzione. Ciò garantirà l'utilizzo dello stesso orientamento di affilatura su ciascun dente.

Passaggio 8: controllare ogni dente per assicurarsi che sia affilato e che ogni dente sia stato affilato

È importante ispezionare ogni dente per assicurarsi che ciascuno sia affilato e coerente. Potendo vedere una parte lucida sul tagliente e nessuna lucentezza sulla parte superiore del dente assicurerà che sia stata affilata.

Passaggio 9: Dopo aver affilato la catena, rimuovere la barra dalla morsa e si è pronti per iniziare a lavorare di più.

Articoli Correlati