Come configurare un server Minecraft modificato (1.12.2)

Minecraft è un gioco divertente da giocare con gli amici e la modifica del gioco può aggiungere molte più possibilità. I siti Web di hosting dei server o Minecraft Realms costano un abbonamento mensile da utilizzare. Se non hai i soldi per avere un sito web separato che ospita il server per te, impostare il tuo server gratuitamente sarà l'opzione migliore. Ecco come configurare un server Minecraft modificato in 1.12.2 (funziona con la maggior parte degli aggiornamenti passati e futuri, puoi trovare il file .jar specifico per qualsiasi versione stai ospitando).

Materiali:

Di cosa avrai bisogno:

- Un computer che può eseguire Minecraft modificato e un server contemporaneamente (4 GB di RAM dovrebbero essere minimi)

- Una copia di Minecraft

- Una connessione Internet sicura

- Accesso alle informazioni di accesso del router

Step 1: Installa Minecraft, Aggiungi Forge Mod Loader

Per giocare su un server Minecraft, devi ... Minecraft! Se hai acquistato Minecraft, puoi scaricarlo da //my.minecraft.net/en-us/store/minecraft/#ow ...

Scaricare MinecraftInstaller.msi, avviarlo e seguire le istruzioni per installarlo. Una volta installato, vorrai avviare vanilla 1.12.2 almeno una volta per installare tutte le cose importanti. Nella scheda Installazioni, fai clic su + Nuovo, quindi in Versioni, seleziona 1.12.2. Seleziona 1.12.2 dal menu a discesa e premi PLAY. Una volta caricato completamente nella schermata del menu, esci dal gioco.

Successivamente, ti consigliamo di scaricare e installare Forge, vai a questo link e fai clic su Windows Installer. //files.minecraftforge.net/

Avviarlo e fare clic su OK. Attendi l'installazione.

Passaggio 2: installare Forge Server, accettare EULA

Per iniziare a ospitare un server, hai bisogno di questi file. Riaprire il programma di installazione di Forge e selezionare Installa server e il percorso in cui si desidera installarlo.
Ora che è stato installato, fai doppio clic su forge-1.12.2-14.23.5.2838-universal.jar per avviarlo . una volta fatto ciò, i registri delle cartelle , le mod e eula.txt appariranno nella cartella.

Fare doppio clic su eula.txt per aprirlo e modificare il falso in vero. ctrl + s oppure fai clic su File, quindi su Salva, quindi chiudi il txt. Una volta fatto, riavvia il .jar. Vedrai un sacco di più file apparire nella cartella Server e una finestra si aprirà intitolata Server Minecraft. Congratulazioni! Ora hai un server Minecraft modificato locale! Ma non siamo qui per questo, stiamo provando a creare un server a cui chiunque può connettersi. Chiudi la finestra del server Minecraft.

Passaggio 3: raccogli le tue mod

Non puoi avere un server Minecraft modificato senza mod! Sarai in grado di trovare quasi tutte le mod mai fatte a questo link //www.curseforge.com/minecraft/mc-mods?filte ...

Una volta scaricato il file .jar delle mod, crearne una copia. Apri la cartella delle mod del tuo server e incolla le mod lì. Quindi ti consigliamo di spostare le mod originali che hai copiato nella tua cartella .minecraft. per trovarlo, premi il tasto Windows e digita % appdata% nella casella di ricerca. Una volta lì, fai clic su .minecraft. In dovrebbe esserci una cartella etichettata mod . Se non c'è, creane uno. Inserisci tutti gli stessi file mod nella cartella mods.

Passaggio 4: ridurre il ritardo

Prima ancora di riavviare il server, c'è un modo per ridurre notevolmente il ritardo sul server e sul computer. Fare clic con il tasto destro nella cartella Server e creare un nuovo documento di testo. Titolo it Server Launcher . Aprilo e copia e incolla il seguente testo:

java -Xmx2048M -Xms2048M -jar forge-1.12.2-14.23.5.2838-universal.jar -o true nogui

Il numero 2048 in realtà indica la quantità di RAM che il server utilizzerà, 2048 da 2 GB o 4096 da 4 GB. sostituire il numero in base alla quantità di RAM che si desidera utilizzare.

Dopo aver incollato il testo nel file di testo, selezionare File, quindi Salva con nome . Modificare Salva come tipo in Tutti i file e rinominare il file da Server Launcher.txt a Server Launcher.bat. Ora fai doppio clic sul file .bat ogni volta che vuoi avviare il server. Avviare il server, lasciarlo caricare completamente, quindi chiuderlo.

Passaggio 5: port forwarding del server

(Dal momento che questa sezione tratta degli indirizzi IP, non ci saranno immagini per informazioni sulla privacy, perché IDK potrebbe danneggiare gli IP)

Il server ora funziona localmente! Chiunque sullo stesso IP del tuo ora può unirsi al server. Per consentire alle persone che non si trovano sullo stesso IP di connettersi, è necessario eseguire il port forwarding del server. Per fare questo, google qual è il mio IP? su Google. Prendi il numero che ti dà, copialo e incollalo nella barra degli indirizzi. Molto probabilmente questo ti porterà al sito web del tuo router dove puoi gestire le impostazioni del tuo router. Immettere la password per il router per continuare. Il mio router è un Linksys, ti consigliamo di cercare su Google i passaggi con il tuo router specifico. Dovrai trovare la sezione Port Range Forwarding del tuo router e inserire le seguenti informazioni.

Nome applicazione: server Minecraft
Porta di inizio ~ fine: 25565 - 25565
Protocollo: TCP
IP dispositivo: INSERISCI QUI L'IP DEL COMPUTER

Abilitato: vero

Per ottenere l'IP del tuo computer, tieni premuto il tasto Windows e premi R. Nella casella che si apre, digita cmd. Quando si apre il prompt dei comandi, digitare ipconfig. Cerca la riga etichettata come Indirizzo IPv4 e copia qui l'indirizzo IP. Digita quel numero per il tuo IP dispositivo sopra.

Passaggio 6: tutto fatto!

Il server ora dovrebbe essere attivo e funzionante! Fai doppio clic sul file .bat per avviare il server, avviare Minecraft e inserire il tuo IP pubblico (quando hai cercato su Google "qual è il mio IP") nel menu multiplayer. Connettiti al server e goditi il ​​tuo nuovo mondo!

Articoli Correlati