Come impostare una rete Coax (MoCA)

Come molte case esistenti, la casa dei miei genitori ha una rete Ethernet cablata limitata e una rete wireless (Wi-Fi) che copre il resto. Mia madre, che ha noleggiato i DVD di Netflix per un po ', ha voluto iniziare a trasmettere in streaming i suoi programmi preferiti nella camera familiare e nella camera da letto piuttosto che aspettare i dischi. Prima che tornassi a casa per la Festa del Lavoro, hanno installato una Apple TV sulla rete wireless. Ho raccomandato di passare a una connessione di rete cablata per una soluzione più rapida e affidabile.

La rete Ethernet dei miei genitori è limitata all'home office e una piccola camera da letto direttamente sopra di essa. Con la camera familiare e la camera da letto sul lato opposto della casa, l'espansione della rete Ethernet cablata convenzionalmente avrebbe richiesto molto lavoro. Fortunatamente, esiste una soluzione di rete cablata che consente a Ethernet ad alta velocità di collegarsi alla rete di cavi coassiali (TV via cavo) esistente in casa. Si chiama MoCA.

Prima di accedere all'installazione, il passaggio successivo riguarderà una rapida panoramica della tecnologia di rete coassiale.

Passaggio 1: cos'è Coax Networking (MoCA)?

Una rete coassiale è un'estensione della rete domestica esistente sulla rete via cavo coassiale in casa. Proprio come il Wi-Fi è lo standard onnipresente per le reti domestiche wireless, il MoCA è lo standard quasi onnipresente per le reti coassiali. MoCA è l'acronimo di Multimedia over Coax Alliance. Se il tuo fornitore di servizi via cavo offre un servizio chiamato DVR multi-room, quasi sicuramente utilizzano MoCA per abilitarlo.

L'attuale standard per MoCA è 1.1 e le apparecchiature utilizzate in questo progetto sono conformi agli standard.

Una rete MoCA viene trasmessa approssimativamente tra 500 MHz e 1, 5 GHz (1500 MHz). La tecnologia è progettata in modo tale da non interferire con le trasmissioni del tradizionale servizio TV via cavo. Tuttavia, la TV satellitare, che funziona su uno spettro diverso, non è compatibile con lo standard 1.1 MoCA. Per i rispettivi servizi DVR multi-room, usano una tecnologia proprietaria di rete coassiale. Lo standard MoCA 2.0 in sviluppo dovrebbe funzionare per tutti i fornitori di servizi.

Per ottenere le informazioni più dettagliate e aggiornate su questa tecnologia, visitare il sito Web MoCA.
//www.mocalliance.org/

Passaggio 2: distinta base

Per la semplicità della fotografia, ho incluso uno ciascuno dei prodotti utilizzati in questa installazione.

Al centro dell'installazione c'è l'adattatore di rete coassiale (MoCA), che ho acquistato da Legrand tramite Amazon.
//www.amazon.com/On-Q-Legrand-DA2204-V1-Four-Port-Network/dp/B00BFF9GG8

Avevo bisogno di tre adattatori per la mia installazione perché stavo installando in tre stanze. Gli adattatori sono dotati di un cavo coassiale (~ 6, 5 piedi), un cavo Ethernet a doppini intrecciati (~ 3 piedi) e un alimentatore . Potresti aver bisogno di cavi aggiuntivi o più lunghi per la tua installazione, che possono essere facilmente ritirati online o in un negozio di articoli per la casa.

Potresti anche aver bisogno di splitter coassiali . Ho intenzione di usarne uno in ogni stanza. È importante acquistare uno splitter conforme agli standard. Uno dei marchi più rinomati è Antronix, che ha una partnership con Legrand per i divisori di cavi.

Side story: Alcuni mesi fa, i miei genitori sono passati al cavo digitale. Non molto tempo dopo l'installazione, si sono verificati problemi audio e video. Quando venne il tecnico Time Warner Cable, sostituì tutti i divisori di cavi in ​​casa con divisori di marca Antronix e un amplificatore Antronix al centro del sistema. Il tecnico ha commentato che molti degli splitter installati nelle case oggi sono scadenti. Il marchio Antronix è uno dei pochi che sono pre-approvati dalla società via cavo per essere conformi agli standard. Abbastanza sicuro, i problemi sono stati risolti con i nuovi splitter e amplificatore.

Gli splitter Legrand sono anche "ottimizzati" per la rete coassiale, il che significa che hanno prestazioni migliori nella banda 1-1, 5 GHz rispetto a uno splitter standard da 1 GHz. Tuttavia, la tua rete dovrebbe essere a posto con gli splitter da 1 GHz purché conformi agli standard.

Se stai aggiungendo nuovi dispositivi di streaming nella tua installazione, avrai bisogno del cavo HDMI. Puoi anche trovare cavi lunghi fino a 20 m attraverso Legrand.

Step 3: Schema elettrico

Si consiglia di tracciare uno schema elettrico prima di acquistare e installare il prodotto.

Il disegno in allegato mostra le mie intenzioni per un'installazione a tre stanze. La prima stanza da iniziare è dove troverai sia una presa Ethernet che una presa coassiale nella casa, che è nell'ufficio di casa per questo progetto. Ho recitato (*) ovunque aggiungo apparecchiature o cavi che prima non c'erano.

I seguenti passaggi spiegheranno la stanza in base alle installazioni della stanza.

In generale, sto aggiungendo uno splitter coassiale in ogni stanza. Una porta in uscita andrà al decoder via cavo (STB) mentre l'altra porta andrà all'adattatore coassiale. L'adattatore coassiale viene quindi collegato tramite un cavo Ethernet ai rispettivi dispositivi collegati.

Passaggio 4: Home Office: conversione da Ethernet a MoCA

Questa installazione è iniziata nell'ufficio di casa.

L'attrezzatura esistente era il modem, il dispositivo di sicurezza SonicWall, il router (4 porte), lo switch (5 porte) e la ciabatta.

La prima cosa che ho fatto è stata trovare una presa di corrente per l'alimentazione dell'adepter coassiale. Quando l'adattatore è inserito, si accende una luce.

In secondo luogo, ho svitato il cavo coassiale dal modem e l'ho collegato a uno splitter. Ho usato il cavo jumper coassiale fornito e l'ho collegato alla porta "Cable in" dell'adattatore. Ho usato un cavo jumper coassiale di ricambio per collegare lo splitter al modem.

In terzo luogo, ho usato il cavo jumper Ethernet in dotazione per collegare il router all'adattatore. È possibile utilizzare una qualsiasi delle quattro porte Ethernet dell'adattatore coassiale. Era anche irrilevante se ho usato una porta fuori dal router o dallo switch per la connessione. Dovrebbe accendersi una luce sull'adattatore che mostra che Ethernet è collegata a una delle sue porte.

Passaggio 5: Family Room: conversione di MoCA in Ethernet

La stanza successiva per l'installazione era la camera familiare, dove si trova il centro di intrattenimento domestico.

L'attrezzatura chiave già installata è il set top box e Apple TV. Apple TV è stata installata la settimana precedente sulla rete wireless. L'apparecchiatura che sto aggiungendo è l'adattatore coassiale con il suo alimentatore, uno splitter coassiale, due cavi jumper coassiali (il secondo non è mostrato) e un cavo jumper Ethernet.

Il primo passo qui è stato trovare una fonte di alimentazione e collegare l'adattatore.

In secondo luogo, ho scollegato il cavo coassiale dal set top box e l'ho collegato allo splitter. Ho passato uno dei cavi coassiali dallo splitter al set top box. L'altro cavo coassiale era passato dallo splitter all'adattatore (cavo nella porta).

Infine, è stato collegato un cavo Ethernet tra l'adattatore e Apple TV.

Con due nodi della rete configurati, il sistema era ora in grado di essere testato. All'accensione della TV sull'ingresso della sorgente Apple TV, sapevo che il sistema era collegato correttamente quando la Apple TV mostrava che era passato dalla connessione wireless a quella cablata.

Passaggio 6: Camera da letto: conversione di MoCA in Ethernet

La camera da letto ha rappresentato la sfida unica della distanza tra la fonte di alimentazione, il dispositivo di streaming (lettore Blu-ray) e il decoder. Anche i mobili per l'intrattenimento rendono l'accesso dietro incredibilmente difficile, e io e mio padre non avevamo voglia di spostarlo.

Dopo un breve brainstorming, abbiamo deciso di posizionare l'adattatore coassiale sul pavimento accanto alla presa multipla. C'era già uno splitter sul pavimento della camera da letto, quindi c'era già una lunga serie di coassiale sul pavimento tra lo splitter e il decoder.

Ho sostituito lo splitter per aggiungere una porta aggiuntiva. Ho quindi usato quella porta aggiuntiva per collegare la scheda di rete.

Fortunatamente, con questo posizionamento c'era abbastanza spazio perché il cavo Ethernet potesse connettersi tra l'adattatore coassiale e il lettore Blu-ray.

Passaggio 7: domande frequenti

Si prega di lasciare domande o commenti che possano aiutare voi o altri a fare una propria installazione di rete coassiale.

Ecco alcune domande chiave che mi vengono in mente:

D: Devi aggiungere uno splitter in ogni stanza in cui aggiungi una rete MoCA?
A: Non necessariamente. Per la semplicità delle istruzioni, non ho scritto che per la prima volta abbiamo provato l'installazione senza gli splitter nella camera da letto e nella camera familiare, il che significa che l'adattatore di rete coassiale era posizionato tra il segnale in ingresso e il ricevitore del segnale (ad es. Set top box). Abbiamo visto che la rete MoCA era in competizione con il segnale DVR multiroom, che utilizza anche MoCA. L'uso di splitter ha risolto questo problema.

D: Come si impedisce a un segnale MoCA di uscire di casa per motivi di sicurezza?
A: Esistono bloccatori di segnale MoCA economici che possono essere posizionati nel punto di entrata del sistema coassiale in casa. Impediscono al segnale MoCA di uscire dai locali di casa.

D: Una soluzione powerline avrebbe funzionato al posto del MoCA?
A: Powerline è un'altra soluzione praticabile per estendere una rete cablata. Tuttavia, penso che una rete coassiale sia una soluzione più robusta grazie alla larghezza di banda e all'integrità del segnale fornite da coassiale.

Q: Dove posso saperne di più?
A: Ci sono molte risorse online per conoscere le rispettive tecnologie. Legrand ha un pezzo che spiega tutte le tecnologie di rete domestica disponibili in un articolo.

Articoli Correlati