Come fare: sostituire un alternatore

Legato per soldi in questa stagione delle vacanze? La sostituzione di un alternatore può costare diverse centinaia di dollari presso l'officina locale, ma è una delle riparazioni più semplici che puoi fare a casa. Con pochi strumenti e circa un'ora puoi cambiarlo da solo - e tenere l'impasto in tasca dove appartiene.

Nota: poiché si tratta di un progetto sponsorizzato da un artigiano, nelle foto noterai un numero di strumenti di artigiano, tra cui Cross Force Wrenches. Ma ecco un segreto: li abbiamo già posseduti tutti. Sono gli stessi strumenti che avremmo usato se non fossero sponsor. Veramente!

Passaggio 1: scollegare la batteria

Innanzitutto e soprattutto: scollegare la batteria. Potrebbero esserci più fili o solo un filo sull'alternatore, ma assicurati che uno di essi è caldo. Se non si scollega la batteria, è molto probabile che finisca per mettere a terra un filo sotto tensione durante il processo. Questo fa sì che si verifichino tutti i tipi di cose brutte, non ultimo il che ti dà uno shock.

Passaggio 2: scollegare i cavi

Ora che la batteria è fuori mano, scollegare il filo oi fili dal retro dell'alternatore. Questo di solito è un processo molto semplice ma se non sei sicuro di dove vadano, etichettali mentre li lasci andare.

Passaggio 3: rimuovere la cinghia dalla puleggia

Ogni progetto ha un punto difficile, e questo è il punto difficile per la sostituzione dell'alternatore: rimuovere la cinghia dalla puleggia. Da qualche parte sul tuo veicolo c'è una puleggia tenditore. Dovrai spostarlo abbastanza da far scivolare la cinghia dalla puleggia. Il nostro GMC del '95 ha un tenditore GM caricato a molla standard che ci ha richiesto di tirarlo indietro con una chiave inglese. Su alcuni veicoli troverai tenditori a vite oa estremità che applicano tensione ruotando un bullone attraverso le filettature per aumentare / ridurre la lunghezza di un'asta. In questo caso, basta ruotare il bullone / estremità dello stelo con una chiave inglese o una chiave a bussola fino a quando non rilascia abbastanza tensione per consentire di rimuovere la cinghia.

Nel nostro caso abbiamo afferrato una chiave Cross Force da 17 mm Craftsman e abbiamo spinto forte. Normalmente sarebbe un'esperienza piuttosto dolorosa, ma Cross Force è stata progettata proprio per una situazione del genere. C'è una rotazione di 90 gradi nel mezzo delle chiavi della Cross Force, quindi finisci per spingere su una superficie piana. Il risultato: potremmo spingere di più senza disagio. Quindi ci siamo appena sistemati e la cintura si è libera.

Passaggio 4: rimuovere i bulloni

Una volta che la cinghia è spenta, basta rimuovere tutti i bulloni che collegano l'alternatore alla staffa e il gioco è fatto. Il nostro modello ha richiesto la rimozione di tre bulloni: uno nella parte anteriore e due nella parte posteriore.

Passaggio 5: a metà strada

Con il vecchio alternatore in mano sei a metà strada verso casa. Probabilmente ti accorgerai di riavere il nuovo molto più veloce poiché sai già quali sono le dimensioni delle teste dei bulloni e dove si trova tutto.

Passaggio 6: esaminare la sostituzione

Esaminare l'unità sostitutiva prima del rimontaggio e assicurarsi che funzionerà per l'applicazione. Il nostro rimpiazzo è stato un ritrovo di discarica, quindi è molto più sporco, ma ha il vantaggio di funzionare davvero, un miglioramento significativo rispetto alla nostra precedente unità danneggiata.

Passaggio 7: invertire i passaggi di rimozione

Per completare il progetto basta invertire le fasi di rimozione prestando particolare attenzione alla posa e al tensionamento della cinghia. Diavolo, anche se avessi comprato il set di chiavi Cross Force per il lavoro, saresti comunque centinaia di volte in più rispetto al costo di un negozio - e ne ricaveresti alcuni nuovi strumenti. Possiamo pensare a risultati molto peggiori.

Chiavi trasversali

Articoli Correlati