Come fare il vino

Fare il vino è in realtà una prova abbastanza idiota, con le cose giuste, le attrezzature e la sanificazione ancora e ancora.

In questo Instructable imparerai come produrre vini di frutta, compresi i vini d'uva. Questo istruttore si concentrerà sulle tecniche, attrezzature e materiali, piuttosto che sulle ricette.

Dovrai procurarti alcune attrezzature e alcuni prodotti chimici, ma non preoccuparti. La maggior parte durerà molti lotti con la corretta pulizia e manutenzione.

EDIT: Wow. 200.000 visualizzazioni! Non avrei mai pensato di averne davvero tanti. Preparerò un altro lotto prima di troppo, quindi proverò ad includere altre foto.

Passaggio 1: legalità e avvertenza

La vinificazione, nota anche come Homebrewing, è completamente legale negli Stati Uniti e in molti altri luoghi. Quanto segue è ciò che SO è legale negli Stati Uniti (1):
1. Puoi guadagnare fino a 100 galloni da solo o 200 al massimo, se vivi con altre persone, ogni anno.
2. Non puoi vendere il tuo homebrew.
3. Devi avere 21 o l'età legale per bere e preparare il tuo homebrew. *
4. Non puoi distillare alcolici.
5. È possibile condividere e gustare bevande fatte in casa
* Tecnicamente ha 18 anni, ma il 99% delle volte cerca di consumare o possedere alcol, il che è illegale.

Dato che stai producendo una sostanza che uccide più persone all'anno rispetto alla maggior parte delle forme di cancro, dovrai trattare le bevande alcoliche con il rispetto che prescrivono.
1. Non bere e guidare.
2. Non bere durante la gravidanza.
3. Non bere se soffri di fegato, insufficienza cardiaca o qualsiasi altra cosa.
4. Consulta il tuo medico se non sei sicuro di come l'alcol interagirà con qualsiasi farmaco che stai assumendo.

La vinificazione in casa non sta facendo il chiaro di luna. Non ti causerà più danni del consumo di alcol. Avrai pochi o eventuali alcoli metilici che causano la cecità. Moriresti per avvelenamento da alcol molto prima di doverti preoccupare di questo.

Inoltre:
Quasi tutti i vini commerciali contengono solfiti. Questo Instructable insegna agli utenti come aggiungere solfiti, se necessario. Questo può essere lasciato fuori se i solfiti causano reazioni allergiche a te o a coloro che vuoi consumare il vino. MSDS di metabisolfito di potassio
MSDS di metabisolfito di sodio

Il sorbato di potassio viene potenzialmente aggiunto se è necessaria una caramella aggiuntiva. Non aggiungere se si è allergici ad esso. Ecco la MSDS MSDS di sorbato di potassio

Infine, il prodotto finale sarà circa il 12-18% di alcol. Tienilo a mente quando servi.

Con rivelazioni e avvertimenti fuori mano, andiamo ad esso!

1 = Wiki Link

Passaggio 2: attrezzatura

Sarai in grado di realizzare alcune delle cose per questo istruibile, ma temo che, se vuoi mantenere la birra fatta in casa per un lungo periodo, starai comunque meglio acquistando attrezzature specifiche per la casa. Soprattutto se hai un negozio di homebrew locale nelle vicinanze.

1. Bottiglia di plastica o brocca di vetro, ovvero il contenitore
Puoi trovarli praticamente in qualsiasi negozio di alimentari. Assicurati di guardare in basso e vedere 1 o 2 per il riciclaggio. Se è qualcos'altro, non funzionerà.

Il motivo alla base di questo è che farai fermentazione / invecchiamento a lungo termine in questa bottiglia. L'uso di uno diverso da 1 o 2 consentirà all'ossigeno di penetrare a livello microscopico. Ciò può causare l'ossidazione del vino e un sapore "stantio". Inoltre, con la plastica # 7, non sai di cosa sia fatta. Pertanto, potresti avere sanguisughe chimiche nel tuo vino.

Anche l'uso di brocche di vetro può essere sostituito. Assicurarsi che la caraffa NON sia graffiata all'interno

Costo variabile, non più di $ 20 o gratuito se si dispone di brocca di plastica pulita e non graffiata.

2. Tappo di gomma
In genere # 8-9 funzionerà, anche se se possibile, prova ad adattarlo al tuo poco prima di acquistare. Necessario solo se si utilizzano i tubi o la camera di compensazione commerciale. Praticare un foro 1/4 in esso.
$ 1.19

3. Airlock
Questo può essere alcune cose
un. Un palloncino: la CO2 rilasciata dal lievito lo gonfia e lo fa espandere. Quando il palloncino si espande fino a un certo punto, la CO2 inizierà a fuoriuscire ma non consentirà l'ingresso di aria (la pressione all'interno è grande di quella all'esterno). Usa elastici per tenerlo attaccato al collo del contenitore
$ .19?
b. tubo in pvc + tubo in vinile: il pvc passa attraverso il tappo di gomma e collega il tubo in vinile.
$ 2.19
c. Airlock commerciale - di solito costa circa $ 1, 59. queste prese d'aria a tre pezzi hanno alcool o un po 'di liquido igienizzato inserito per mantenere il tubo centrale immerso. Altamente raccomandato.
$ 1.49

4. Agitatore
Dovrai mescolare accuratamente la soluzione. Una lunga impugnatura in plastica funziona alla grande. Deve adattarsi al collo della bottiglia. Se non riesci a trovarne uno, un tassello con un cucchiaio attaccato funzionerà anche se devi smaltirlo dopo l'uso (il legno tende a ospitare i cattivi)
Variabile

5. Imbuto
Per versare liquido nel contenitore
$ .79

6. Baster Turchia
Ne avrai bisogno per il campionamento al termine della fermentazione.

7. Bottiglie
Avrai bisogno di qualcosa di ermetico per conservare il prodotto finito. 2L e le caraffe funzionano meglio. Assicurati di poter stringere saldamente la parte superiore e pulirli.
Speriamo gratis. (Da cosa hai versato il succo?)

8. Il sifone
Un tubo in vinile di 5-6 '. Dovrai sifonare il liquido dal contenitore, tralasciando idealmente il lievito. Se hai un negozio di homebrew nelle vicinanze, è consigliabile acquistare un autosifone.
$ 6 per il tubo o $ 9 per l'autosifone (fidati di me. Lo vorrai).

9. Igienizzante L'attrezzatura più importante qui. Prendi molto. Lo userai ... molto. Ha anche il suo passo.

Questa è comunemente candeggina economica, ma dovrai usare MOLTA acqua per risciacquare le parole d'ordine. Altrimenti, rimarrai odore chimico. Non lo consiglio, ma funzionerà in un pizzico.

È inoltre possibile utilizzare qualsiasi soluzione di disinfezione con iodio. Può essere trovato in alcuni negozi di alimentari e praticamente in qualsiasi negozio di mangimi per molto economico.

Idealmente, ottenere lo iodoforo BTF o Star-San 5 Star è la scelta migliore. Seguire le istruzioni per la miscelazione. Non hanno bisogno di risciacquo se ricordo bene e la schiuma di Star San aiuta davvero il lievito!

Puoi acquistarli nel tuo negozio di homebrew locale o in un ristorante per un piccolo importo.

Lo iodio e la candeggina sono piuttosto economici, ma Star-San e Iodophor sono lo strumento giusto per il lavoro quando si tratta di birra a casa.

Passaggio 3: ingredienti

1, succo di frutta da fermentare
Quasi QUALSIASI frutto può essere trasformato in un vino. Se ha il succo, è praticamente fermentabile. Puoi andare avanti e acquistare il succo dal negozio. Tuttavia, assicurati di leggere gli ingredienti sull'etichetta. Anche il concentrato va bene.

NON DEVE CONTENERE additivi diversi dall'acido asorbico (vitamina C). Se contiene del sorbato, non funzionerà.

Avrai bisogno di ottenere abbastanza per abbinare l'importo totale che vuoi fare. Per esempio, un lotto di 5 litri di vino ha bisogno di 5 litri di succo.

In alternativa, puoi usare frutta fresca e ricavarne del succo. Il succo che otterrai è superiore alla tua varietà in bottiglia. È un processo a sé stante, tuttavia, quindi per questo Instructable, attenersi ai succhi che sono già stati spremuti per noi.

Costco e Sam's sono la soluzione migliore. 5 litri di succo costa $ 23.

2. Zucchero: il lievito ha bisogno di questo per crescere. Il tipo di zucchero e la quantità che usi determineranno il tuo alcol e i tuoi sapori. Raccomando lo zucchero di mais (destrosio), che può essere acquistato presso negozi di alimentari o alimentari alternativi. I negozi di homebrew ne avranno a portata di mano.
Avrai bisogno di circa 4 sterline che costano $ 5-6.

Puoi sperimentare lo zucchero di canna, lo zucchero bianco (saccarosio) o persino il miele. Tieni presente però che se usi il miele, ci vorrà molto più tempo per fermentare.

Se usi il saccarosio, ti consiglio di creare uno sciroppo semplice facendo bollire una tazza d'acqua per ogni 2 tazze di zucchero da tavola. Bollire semplicemente l'acqua, aggiungere lo zucchero e far bollire per 10 minuti. Ti ritroverai con una soluzione che non è più saccarosio, ma glucosio e fruttosio, che il lievito trova più facile da metabolizzare rispetto al saccarosio.

3. Lievito: l'unica cosa più importante da aggiungere. Ancora una volta, un negozio di homebrew è il tuo migliore amico. Consiglio Red Star Montrachet, ma sei libero di provare molti tipi di vino o di lievito di champagne. Di solito è molto economico @ $ .49.

In un pizzico o per necessità, è possibile utilizzare il lievito di panetteria, ma aspettarsi sapori peggiori, vino più torbido e altri difetti.

Non tentare in nessun caso di utilizzare lievito per distillazione o alcolico. Ti pentirai della decisione di fermentare con esso al primo sorso.

Un pacchetto è generalmente buono per un massimo di 5 galloni. Alcuni lieviti possono fare di più.

4. Prodotti chimici
Questi si troveranno praticamente nei negozi di prodotti chimici o di birre artigianali. Non è necessaria una grande quantità, ma sono molto economici e possono essere utilizzati per molti lotti. Non conferiscono alcun sapore indesiderato al vino se usato correttamente.

Metabisolfito di sodio / potassio - Conserva il vino e consente al lievito di crescere incontrastato. Quando si lavora con frutta fresca è necessario o se si prevede di utilizzare sorbati. NON PUOI averne bisogno se il tuo succo viene pastorizzato o acquistato dal negozio. Tuttavia, se lo hai sul lato della strada, ti consiglio di usarlo. NON USARE SE ALLERGICO AI SOLFITI $ 2, 39

NOTA: il metabisolfito di potassio è quello che utilizza la stragrande maggioranza delle cantine. L'uso di sodio aggiungerà sodio al tuo vino, ma funzionerà altrettanto bene.

Sorbato di potassio - Aggiungiamo lo zucchero al vino dopo la fermentazione senza riattivare il lievito. NON AGGIUNGERE SE ALLERGICO AI SORBATI $ 2, 39

Nutriente del lievito: il vino tende ad essere un po 'più scarso nei mattoni per far prosperare il lievito. Dare loro alcuni nutrienti li aiuta a lavorare più velocemente e aiuta a ridurre la possibilità di aromi. Opzionale, ma consigliato $ 3, 19

Parola sui prodotti chimici

Non correre solo perché stiamo usando prodotti chimici. Cosa pensi sia in quella mela che stai mangiando lì? Tonnellate di sostanze chimiche.

A meno che tu non sia allergico, ti esorto caldamente a non omettere le sostanze chimiche raccomandate. Questo istruttore riguarda la produzione di vino, quindi sarebbe un peccato lasciare fuori ciò che i produttori di vino hanno fatto per secoli. Se segui le istruzioni sull'etichetta e questo è istruttivo, starai bene.

Infine, ricontrolla le etichette sui prodotti chimici che ottieni. Alcuni avranno quantità variabili di ppm. Di solito avranno alcune istruzioni sull'importo. Possono variare dagli importi utilizzati in questa ricetta di esempio.

Passaggio 4: risanamento

Se il lievito è la parte più importante di questa istruzione, allora il risanamento è il passo più importante. Se non fatto accuratamente e correttamente, il tuo "vino" si rivelerà una gigantesca brocca di aceto e difficilmente appetibile! Puoi dire se ciò è avvenuto per la puzza di aceto.

Stai producendo un lotto di acqua essenzialmente acida di zucchero in cui qualsiasi muffa o batterio adorerebbe allestire un negozio. Anche se non riesci a vederli, quegli spoiler giacciono su tutta la tua attrezzatura, in ogni microscopico angolo e angolo. Prima di fare vino o qualsiasi bevanda fermentata, devi sbarazzartene.

Utilizzando il disinfettante prescelto, assicurarsi che il contenitore, l'agitatore, l'imbuto, le parti della camera d'aria, i misurini e l'area di lavoro siano disinfettati. Dovrai avere un tempo di contatto (bagnato) di solito 30 secondi. Assicurati anche di avere le mani pulite prima di iniziare o in qualsiasi fase della gestione del vino.

Se stai usando candeggina, dovrai seguire un risciacquo per rimuovere qualsiasi soluzione permanente, il che significa che hai bisogno di acqua pulita. Suggerisco acqua distillata, ma suggerisco anche di non usare candeggina .

Perché non sterilizzare?

Sterilizzare significa uccidere tutta la vita da una superficie. Niente sopravvive. Sanificazione significa ridurre la quantità di batteri, lieviti selvatici, ecc. A livelli trascurabili. Sarai costretto a sterilizzare a meno che non sia possibile inserire tutta l'attrezzatura in una pentola in ebollizione o autoclavarla.

Il lievito non ha bisogno di una superficie sterilizzata. Solo uno che è sterilizzato in modo da aprire un negozio e ammucchiare tutti gli invasori.

Passaggio 5: Ottenere l'installazione

In questo istruttivo, realizzeremo il vino Apple di Edwort aka Apfelwein. È facile ed economico da realizzare. Inoltre, ha un ottimo sapore.

Per cinque galloni, avrai bisogno di:

5 galloni di succo di mela / sidro
2 sterline di zucchero (si consiglia il mais)
1 pacchetto di lievito (da 1-10 galloni)
1 cucchiaio da tavola di lievito nutriente
100 ml / 3.38 fluido oz. soluzione al 2, 5% di potassio / metabisolfito di sodio (se necessario)

Nota: il solfito non è richiesto a questo punto se il succo di mela / sidro è stato pastorizzato. Potrebbe essere necessario utilizzarlo in seguito.

Esistono ricette per altri vini. Sto solo usando questa ricetta come esempio per il processo da seguire.

Preparare la soluzione di solfito (se necessario)

Prendi 1/2 cucchiaino di solfito e mescola in 125 ml / 4, 25 once fluide. Prendi 100 ml / 3 1/3 oz ed elimina la quantità rimanente.

Se si desidera creare lotti più piccoli o più grandi, ridimensionare di conseguenza @ ~ 20 ml al gallone.
Per quei nerd della chimica, stai mirando a 50 ppm nel contenitore.

Passaggio 6: versare il succo

A seconda del numero di bottiglie, potrebbe essere necessario combinare i passaggi 1 e 2:

1. Versare metà di una bottiglia di succo di mela / sidro nel contenitore, quindi mettere una libbra di zucchero nella bottiglia e scuoterla per sciogliere lo zucchero. Versare un'altra metà di una bottiglia di succo di mela / sidro.

2. Ripeti ancora con l'altra libbra di zucchero.

3. Versare il solfito (se necessario) e il lievito nutriente in quella bottiglia, mescolarlo accuratamente e quindi versare nel contenitore.

4. Versare abbastanza succo di mela fino a quando non si ha abbastanza spazio per mezza bottiglia di succo di mela / sidro

5. Conservare le bottiglie e lavarle. Ne avrai bisogno per conservare il prodotto finito. Assicurati di fare un buon lavoro per pulirli perché si sporcano molto rapidamente se lasciati sporchi. Qualsiasi soluzione igienizzante rimasta farà un lavoro meraviglioso.

Passaggio 7: mescola il tuo succo

Mescolare accuratamente il contenitore per circa 1-2 minuti. Vuoi formare un bel vortice. Questo viene definito "degasaggio" del vino. Sta estraendo qualsiasi gas disciolto dal liquido.

Passaggio 8: versare il lievito dentro

Versa il lievito attraverso l'imbuto nella miscela. Questo viene chiamato "lancio" del lievito. Tieni l'imbuto nel collo per il momento.

Passaggio 9: versare il succo di mela / sidro rimanenti

Ora, a seconda del lievito che stai usando, potresti riuscire a riempirlo fino al collo. Consiglierei di lasciare circa 3-4 pollici sotto il punto in cui il collo inizia nella parte inferiore poiché si formerà una schiuma.

In ogni caso, versa la quantità rimanente di succo, lavando il lievito dall'imbuto e lasciando abbastanza spazio.

Non è necessaria alcuna ulteriore miscelazione.

Passaggio 10: collegare Airlock

A seconda della varietà di airlock, collegarlo.
1. Palloncino: attaccalo al collo e fissalo con elastici.

2. Airlock commercialmente-incollarlo nel tappo di gomma e incollarlo nel collo del contenitore. Riempi il pezzo grande fino alla linea con vodka o qualsiasi altro tipo di alcool e metti il ​​pezzo più piccolo in cima. Metti il ​​top su tutto il gruppo.

3. Fissare il PVC attraverso il tappo di gomma. Collegare il flessibile all'estremità del PVC.

Se si utilizza la camera d'aria del tubo, sarà necessario immergere il tubo in un barattolo o vetro dopo aver posizionato il contenitore nella posizione corretta.

Step 11: fermentazione del tuo vino

Mettilo da qualche parte relativamente fresco (65-75 ° F) e fuori mano. Animali e bambini adorano giocare con la camera stagna, quindi è meglio in fondo a un armadio, fuori mano.

Controlla di tanto in tanto il tuo airlock e assicurati che sia ancora saldamente fissato, specialmente nei primi giorni. "NON RIMUOVERLO."

Controllare spesso per vedere se il liquido igienizzato è andato via dalle serrande commerciali o dei tubi. Riempilo se necessario.

Se la schiuma si infiltra in una di esse, non farti prendere dal panico. Rimuovili, puliscili, disinfettali e rimettili. Quel gunk ha uno strato di CO2 che tiene fuori l'aria.
Tengo una camera di scorta di riserva proprio per questo motivo.

Potresti sentire un odore simile a una "scoreggia di rinoceronte" Non preoccuparti. Si dissiperà nel tempo.

Lascialo lì per circa 4-5 settimane. Una volta che diventa chiaro, è pronto per essere degustato e bevuto. Alcuni vini sono più veloci, altri richiedono più tempo. La chiave è aspettare fino a quando non si risolve.

Un'eccezione è che se hai usato qualcosa di diverso dal lievito di vino, potrebbe non chiarire. In genere puoi aspettarti che venga fatto dopo 4 settimane.

Puoi usare altre attrezzature per giudicare se è fatto, ma questo è un altro strumento che dovresti acquistare.

Passaggio 12: adattamento al gusto

Adattarsi al gusto
Una volta che il vino ha finito e ha iniziato a chiarire da solo, è possibile modificarlo secondo i propri gusti. Disinfetta il tuo baster di tacchino immergendolo in un barattolo di liquido disinfettato e succhiandolo nel baster. Scartare il liquido aspirato ed estrarre un campione dal contenitore. Non lasciare che l'airlock arrivi troppo lontano.

Ti consigliamo di prendere un bicchiere di vino prima di giudicare. Sentiti libero di sigillare il contenitore e tornarci se vuoi giudicare più tardi.

Se va bene, vai al passaggio successivo.

Se deve essere addolcito, seguire le istruzioni seguenti.

1, disinfettare l'impugnatura di miscelazione da prima.

2, prendi due tazze di campione.

3. Bollire circa 4 chili di zucchero in 4 tazze d'acqua. Lascialo raffreddare.

4. Versare nel campione circa 1/2 oz alla volta. Mescola accuratamente e assaggia. Non bere. Una volta che è buono, continua a leggere. Vai avanti e versa quel campione in un bicchiere e divertiti! Non restituirlo al contenitore.

Per ogni 1/2 oncia aggiunta al campione, versare 4 fl. once. di zucchero soluzione per gallone nel contenitore.
Ad esempio, se il campione richiedeva .75 fl. oz per avere un buon sapore e ho avuto 3 galloni, aggiungerei 18 fl. once. ad esso.

5. Aggiungere il sorbato di potassio nel contenitore. Usa 1/4 di cucchiaino per litro di vino O segui le indicazioni sulla confezione.

6 (sorta opzionale). Aggiungi 1/4 cucchiaino di metabisolfito di potassio se hai fatto un lotto di 5-6 galloni. Guarda il passaggio precedente su come ridimensionare la soluzione se è necessario ridurla o ingrandirla.

Questo è facoltativo se hai continuato con i solfiti dall'inizio. In caso contrario, dovrai aggiungerlo.

Ancora una volta, ometti se sei allergico ai solfiti, sebbene il sorbato funzioni meglio in presenza di solfiti. Ciò contribuirà anche alla stabilità a lungo termine.

Stai cercando circa 70 ppm nella bevanda finale. Puoi usarne di meno se sei preoccupato per i gusti di zolfo o non hai intenzione di tenere molto vino a portata di mano. È necessario, tuttavia, se si prevede di invecchiare per un periodo prolungato.

7. Mescolare il contenitore. Ottieni un bel vortice e fallo per 4-5 minuti. Butterai di nuovo il lievito nella soluzione. Non ti preoccupare. Si sistemerà indietro nel tempo.

8. Sostituire l'airlock.

9. Vai avanti e lascialo in pace per circa alcuni giorni. Una volta che il lievito e le altre cose si sistemano sul fondo del contenitore e si è nuovamente pulito, andare al passaggio successivo.

Non aver paura di aspettare fino a una settimana o due. Se dopo questo periodo non diventa più chiaro, non preoccuparti e procedi al passaggio successivo. Il vino non è rovinato. Sarà solo un po 'nuvoloso.

Step 13: Imbottigliamento

Imbottigliamento
Disinfettare il tubo del sifone / sifone (dentro e fuori), l'imbuto e i tappi e le bottiglie in cui si desidera conservare il vino. Inoltre, si potrebbe desiderare di disinfettare un filtro per caffè. Trovo che sia meglio evitare di mettere il tubo del sifone vicino al lievito, in primo luogo.

Rimuovere la camera d'aria e mettere il sifone in un liquido. Assicurati di non lasciarlo riposare sul lievito sul fondo del contenitore.

Si consiglia un bagno o la posa di un asciugamano.

FACOLTATIVO - se si dispone di un contenitore abbastanza grande e si prevede di imbottigliare immediatamente, è possibile ridurre ulteriormente l'imbottigliamento del lievito sottrando tutto il liquido dal contenitore e in un altro, consentendogli di depositarsi per un minuto o due, quindi imbottigliamento. Certo, assicurati di disinfettare il secondo contenitore.

Avere un'altra persona aiuta anche perché possono assicurarsi che il tubo rimanga nel contenitore al livello corretto, evitando il lievito. Un autosifone può farlo, oltre a eliminare il passaggio 4.

1. Per il sifone, è necessario posizionare il contenitore sopra l'armadio o la sporgenza.
2. Metti le tue bottiglie sotto di essa.
3. Accertandosi che il tubo sia ancora all'interno del contenitore, lasciar cadere l'altra estremità al di sotto di esso.
4. Succhiare il tubo. Non soffiarci sopra.
5. Una volta che il liquido è sopra la parte superiore del contenitore nel tubo, posizionare il pollice sull'estremità.
6. Prendi una bottiglia e rilascia il pollice. Il liquido dovrebbe iniziare a fuoriuscire dal tubo. Riempi la bottiglia attraverso l'imbuto. Non immergere la linea nella bottiglia, poiché la bocca ha toccato l'estremità.

(Facoltativo) Se si desidera rimuovere il lievito dall'imbottigliamento, inserire il filtro del caffè. Non rimuoverà tutti, ma contribuirà a un certo grado. Tenendoli dentro non fa male però. Trovo che anche il filtro del caffè rallenti troppo il processo. YMMV.

7. Una volta riempito, afferra rapidamente un altro flacone e inizia a riempirlo. Agitare o altrimenti interrompere il flusso del tubo. Continua fino a quando non hai finito.

8. Posizionare i tappi sulle bottiglie.

Step 14: finito!

A questo punto, raffredda e servi il tuo vino. Lascia un po 'di vino sul fondo di ogni bottiglia per evitare di ottenere lievito. Divertiti con moderazione.

Altrimenti, non incolparmi per i postumi di una sbornia e altre conseguenze indesiderate, incluso ma non limitato a:
* Collegamenti pazzi
* DUI / DWI / omicidio veicolare o molto peggio
* Perdere i tuoi soldi al poker
* Evitato dai tuoi amici per la ricostruzione di "Dirty Dancing", "Made in Manhattan", ecc.
* Youtube video di te "Rick Rolling"
* Disposizione dei propri cari

Continua a leggere se vuoi saperne di più su quello che è appena successo.

Il lievito nel contenitore ha riprodotto e trasformato lo zucchero + i minerali + O2 nel liquido in più cellule di lievito + rifiuti. Questo rifiuto include alcol e CO2. Il lievito ha una "tolleranza" dell'alcool e non produrrà ulteriori (il che significa smettere di produrre CO2 e alcool) ad una certa percentuale. Non muoiono, tuttavia.

Se hai aggiunto zuccheri aggiuntivi al vino senza il sorbato di potassio, il lievito si risveglierà e produrrà CO2, carbonizzando il vino e aggiungendo una piccola quantità di alcol prima di diventare nuovamente dormiente.

Troppo zucchero seguito dall'imbottigliamento immediato crea quella che viene chiamata "Bomb Bomb". Il lievito produrrà CO2 che non ha modo di sfuggire. Questo carbonizza naturalmente il beveage, ma troppo e il materiale in cui si trova la bevanda viene compromesso, l'alta pressione lo rompe. Yikes.

Il metabisolfito di potassio / sodio aiuta a impedire ad altri organismi di aprire un negozio nel vino, il lievito, che ha anche una certa tolleranza ai solfiti, supererà di gran lunga gli organismi rouge e sarà in grado di crescere nella soluzione. Ciò consente di fermentare il vino per molti mesi senza rovinarlo o ossidarlo.

Puoi trovare molte risorse e ricette sul web su grandi siti web come Jack Keller's Wine Making per maggiori informazioni.

Se sei interessato a produrre più vino, probabilmente vorrai procurarti l'attrezzatura adeguata per rendere il processo più fluido, quindi controlla un negozio Homebrew locale nella tua zona. Se non ce ne sono, puoi controllare Austin Homebrew Supply o Northern Brewer online.

Articoli Correlati