Come fare perle di tapioca da zero.

Ho scoperto Instructables qualche mese fa e sono stato felice semplicemente sfogliando tutti i meravigliosi progetti che le persone devono condividere. Ho quindi iniziato a cercare ricette e idee specifiche su cui basarmi.

Una notte in particolare avevo una voglia matta di bubble tea (tè al latte perlato, tè boba, taro, tè di tapioca, la lista è quasi infinita!) E non sono riuscito a trovare il giusto istruttivo. Certo, ce n'erano molti sul tè al latte e su come cucinare le perle, ma nessuno mi ha detto come creare questa favolosa bevanda da zero.

Ho cercato su Internet per anni cercando di trovare una ricetta per abbinare quelle perle gommose e nere di felicità, ma nulla di ciò che ho trovato mi ha dato quello che stavo cercando. Finalmente ho compilato numerose ricette, suggerimenti e cose da fare e non fare per trovare un metodo quasi infallibile per fare perle di tapioca.

Ho trovato questo processo abbastanza adattabile e indulgente, illustrerò alcune modifiche e aggiunte per te alla fine di questo incarico.

Questo è il mio primo incarico, spero di aver reso i passaggi chiari e concisi per te e mi piacerebbe che tutti condividessero domande, suggerimenti ed esperienze nei commenti :)

Step 1: Tapioca Pearls, Boba, Taro, Sago. Lo chiami, ora puoi farlo

Forse una delle ricette più semplici di sempre! Tutto ciò che richiede è la farina di tapioca e l'acqua bollente. Preparalo nella quantità che desideri, mantieni il rapporto 3: 1.
La quantità di acqua in cui cuoci le perle non ha importanza, non vuoi che si asciughi durante la cottura delle palline. Anche lo zucchero non è cruciale, questo è uno dei fattori facilmente adattabili di cui parlerò di più alla fine.
Per questo istruttivo ho usato-

9 cucchiaini di farina di tapioca
3 cucchiaini di acqua bollente
3 tazze d'acqua in una casseruola con
1 tazza di zucchero di canna

Step 2: Making the Pearls

Mentre questa ricetta è incredibilmente facile, richiede un passaggio cruciale che non si può sbagliare!

1- Aggiungi la tua acqua in una casseruola e porta ad ebollizione.
2- Metti la tua farina di tapioca in una ciotola, trovo l'acciaio inossidabile o il vetro più facile da lavorare.
3- Questa è la parte più importante. Tieni pronto il tuo strumento di misurazione. Riempilo con acqua sull'ebollizione e aggiungilo immediatamente alla farina.
4- Mescola rapidamente insieme a un cucchiaio fino a quando non inizia a formare una palla. A questo punto continua a mescolare e impastare con le mani fino a quando non raggiunge una consistenza simile a quella del gioco.
5- Aggiungi lo zucchero di canna all'acqua bollente, mescolando fino a quando non si è sciolto. Metti da parte circa un quarto di questo in una ciotola separata e lascia raffreddare in frigorifero. Questo sarà usato per le nostre perle una volta cotte.

Il motivo per cui l'acqua deve essere bollente è perché non formerà la giusta consistenza solo con acqua calda o fredda. Invece si trasformerà in un pasticcio sciatto che non manterrà la sua forma.
Un'altra cosa importante da ricordare è che la farina di tapioca è priva di glutine, quindi non c'è modo di lavorare eccessivamente l'impasto: in realtà è abbastanza divertente da giocare e completamente non tossico, quindi una volta che è bello sentiti libero di coinvolgere i bambini .

Step 3: Roll Roll Roll Your Balls

Questa è la parte più dura delle perle di tapioca, ma ho trovato un modo per renderlo leggermente più facile.

1- Forma la tua pasta in salsicce di circa 5 mm di spessore e tagliata a bastoncini di circa 8 mm di lunghezza.
2- Rotolare i bastoni fino a formare una palla delle dimensioni di un pisello.
3- Continua fino a quando non esaurisci tutto il tuo mix.
4- Aggiungi le palline all'acqua bollente e allo zucchero. All'inizio affonderanno, poi si alzeranno e si gonferanno.

In alternativa puoi arrotolare l'impasto e tagliarlo a cubetti per una sensazione di bocca diversa, simile alle gelatine che puoi acquistare nei negozi di tè a bolle.
Se la tua pasta inizia a sembrare asciutta o "croccante" all'esterno, basta impastarla fino a renderla liscia e leggermente appiccicosa al tatto. Se l'impasto sembra troppo appiccicoso per lavorare con cospargere un po 'di farina di tapioca sul banco da lavoro.

Step 4: E ora aspettiamo

Questo passaggio sarà veloce o durerà per sempre. Il tempo si riduce a due cose: la dimensione delle tue palle e la tua preferenza sulla trama.

1- Controlla le perle a intervalli regolari, ogni 5 minuti è buono.
2- Mescolare continuamente le perle, specialmente quando si cucina con lo zucchero perché si addenserà e si perderà il contenuto d'acqua.
3- Una volta cotti secondo le tue preferenze, versali nello sciroppo di zucchero riservato, mettili in frigorifero e lasciali raffreddare.

Le mie perle erano pronte dopo 15 minuti, non hanno resistito quando ci ho morso e mi sono sentito appiccicoso e viscido. È importante che si sentano un po 'troppo cotti per come li vorresti. Questo perché le perle rassodano il fresco che ottengono. Generalmente le tue perle saranno fatte quando vedrai bolle d'aria su tutta la palla.
Il motivo per cui abbiamo prenotato parte dello sciroppo di zucchero all'inizio è perché la tapioca renderà viscoso il composto in cui abbiamo cucinato e semplicemente non funziona altrettanto. La miscela riservata può anche essere usata per addolcire il tuo tè.

Passaggio 5: preparare il tè

Come lo fai dipende totalmente da te! Ho semplicemente aggiunto due bustine di tè nero a una tazza di acqua bollente, l'ho lasciata in infusione per 10 minuti e poi l'ho lasciata in frigo a raffreddare con le mie perle.
Prepara assolutamente il tè che desideri con le specifiche che desideri, ma non aggiungere latte o crema.

Step 6: Qui è dove accade la magia!

È finalmente arrivato! Sei quasi pronto a bere il tuo, meritato bubble tea!

1- Versa il tuo tè freddo in un bicchiere grande.
2- Aggiungere la quantità desiderata di ghiaccio.
3- Cucchiaio con quelle perle e lo sciroppo di zucchero che desideri. Questo è anche un buon momento per aggiungere qualsiasi aroma - nettari di frutta, sciroppi, sciroppi ecc.
4- Scuoti il ​​latte o la crema per creare una piccola schiuma e versala sul tè.
5- Attacca la tua cannuccia oversize, mescola e meravigliati di quanto sia facile creare il tuo bubble tea per una ridicola frazione del prezzo!

Step 7: Il tè è ciò che lo fai

Ci sono così tante varianti da avere con questa ricetta!
Aggiungi un po 'di colorante alimentare per rendere le tue bolle più divertenti o forse alcuni estratti di sapore.
Cuocere le perle in acqua colorata o aromatizzata.
Lascia riposare le perle in acqua colorata o aromatizzata! È così semplice ma può fare la differenza per il risultato finale.
Puoi preparare qualsiasi tè che ti piace o semplicemente mangiare le perle da solo!
Aggiungi qualsiasi additivo. Sciroppi, sciroppi, estratti, nettari, puree, polveri, tutto o niente dipende da te.
Fai il minimo o il numero che desideri, fintanto che quel rapporto è 3: 1 e hai acqua bollente è quasi impossibile sbagliare! Crea anche tu la forma che preferisci, basta avere una cannuccia grande o piccola abbastanza da poterle consumare.

Vorrei anche aggiungere che il mio contenitore di farina di tapioca si chiama "Arrowroot". Queste sono in realtà due cose diverse, assicurati solo di controllare gli ingredienti: vuoi vedere le parole tapioca o radice di manioca, qualsiasi altra cosa e hai l'ingrediente sbagliato.

Ho anche appreso sui miei sforzi attraverso Internet che le perle nere che ti servono nei negozi sono un trucco. Non sono riuscito a trovare nulla che potesse distinguere tra le perle che ti ho appena insegnato a realizzare e quelle utilizzate nelle catene di bolle di tè. Le fonti hanno detto che sono nere perché sono cotte nello zucchero di canna, ma questo le rende solo leggermente marroni. Credo davvero che sia solo il colorante alimentare a renderli neri e sono sicuro che lo fanno solo per il contrasto con il latte bianco nel tè. Prova la ricetta e vedi di persona che hanno lo stesso sapore!

Articoli Correlati