Come creare una spada: una guida completa

Ho scritto la maggior parte di questo mentre lavoravo al progetto. Questa introduzione servirà come riflessione generale e analisi del processo, nonché come introduzione completa come previsto.

Bene eccolo qui. Hai mai desiderato costruire la tua spada? E non intendo solo un coltello o un pugnale. Intendo una spada a tutta scala, perfettamente funzionante e completamente pericolosa. Gran parte di questa spada usa tecniche antiche, affinate dalle generazioni. Altri sono più moderni. Ho imparato tante cose nuove su questa build. Competenze dal fabbro alla perforazione, al lavoro al tornio. Semplicemente non potevo contare la varietà di strumenti che ho usato. Alcuni con cui non avevo nemmeno familiarità. Era la prima volta che affrontavo un progetto di questa portata.

Lascia che sia questo il mio avvertimento. Non è una creazione intrinsecamente stimolante per qualcuno che abbia familiarità con le loro mani, ma richiede pazienza e richiede concentrazione. L'ho fissato anche per mesi alla volta. Era qualcosa che ha preso un nuovo stato d'animo ancora e ancora. Passerei così tante ore a pensare, a sognare ad occhi aperti, a cercare di affrontare il passo successivo, il modo migliore. Spero che con questa guida chiunque possa realizzare uno strumento del genere in modo molto più tempestivo di me.

A parte questo, questa è stata la cosa più gratificante che abbia mai fatto. Quando tutto si è unito, c'era quasi un senso di euforia. Ho realizzato asce, coltelli e lance e niente in confronto alla gioia di questo prodotto.

Un altro punto degno di nota. Quasi ogni passaggio lungo il percorso può essere sostituito o fatto in modo diverso. Tratterò quello che so e lascerò il resto a voi ragazzi.

SI PREGA DI CONTROLLARE ANCHE IL MIO CANALE YOUTUBE E CLICCARE L'ISCRIZIONE PER L'UTILIZZO DI VIDEO SU TUTTO DAL FABBRICATO ALLA COSTRUZIONE DI COLPI DI SCATTO. Sto provando a crescere, per favore, aiutami.

ARTIGIANATO DOGANALE DI LUNDE

//tinyurl.com/kt5pe45

Passaggio 1: materiali

Strumenti per fabbro completi costituiti da:

Richiesto: forgia, incudine, martello, tenaglie

Opzionale ma consigliato: martello elettrico, martello pneumatico, riscaldatore a induzione

Strumenti di modellatura:

Torcia da taglio, smerigliatrice angelo, smerigliatrice da banco, smerigliatrice a nastro

Strumenti di finitura in acciaio:

Smerigliatrice a nastro, levigatrice a nastro, trapano a colonna, ruota a filo, smerigliatrice ad angelo, lime in acciaio, varietà di carta vetrata, punte da trapano

Strumenti per la lavorazione del legno:

Sega: tavolo / mano, carta vetrata, coltellino, lime, olio di lino, coltello multiuso

Sicurezza: usa la giusta discrezione: assicurati di avere familiarità con tutti gli strumenti che usi

Step 2: Progettare e sognare

Per prima cosa devi capire come vuoi che assomigli alla tua spada. È fondamentale disporre di un piano prima della produzione. La semplicità è la chiave. Attenersi a semplici disegni geometrici, anziché a complicate idee fantasy. Crea un disegno su carta e trasferiscilo su qualcosa di simile a cartone o qualcos'altro di robusto.

Trarre ispirazione dalla storia è sempre una buona idea. Fai delle ricerche su come erano realmente. Guarda cosa stanno producendo anche gli attuali fabbri.

Inizialmente questa sarebbe stata una replica di una spada di un videogioco a cui ho giocato. Durante la produzione, non si adattava più al design, quindi ho spostato rapidamente la messa a fuoco. Come detto, i disegni fantasy sono fantasy per un motivo. È altamente improbabile.

Ho deciso invece di trasformarlo in un'arma stile vichingo a causa della mia eredità scandinava.

Passaggio 3: trovare l'acciaio

L'acciaio usato per una spada è molto cruciale. Consiglio di utilizzare acciai ad alto tenore di carbonio. Solo alcuni acciai possono essere induriti. A meno che tu non intenda solo avere il pezzo come decorazione, devi trovare un buon pezzo di acciaio.



Puoi avere una buona idea di quale tipo di acciaio sia basato sulle scintille prodotte. L'acciaio ad alto tenore di carbonio produrrà scintille che si separano in diversi rami.



Ho incluso alcuni grafici per aiutare a identificare gli acciai sconosciuti.


Ho usato una molla a balestra per camion per questo progetto. Non sono a conoscenza di quale acciaio sia effettivamente, so solo che produce buone spade e coltelli poiché questo è il mio terzo.

Se non hai accesso a una fucina, creane una. Altrimenti prendi un pezzo di acciaio delle dimensioni della tua spada e salta oltre la forgiatura.

Passaggio 4: avvio


Per iniziare a forgiare, dovevo ottenerne le dimensioni e la forma appropriate. Ho tagliato la parte posteriore del pezzo, dal momento che la fine della molla si è assottigliata più di quanto volessi. Ho tagliato l'altro lato prima del buco nell'acciaio.


Dato che avevo la lunghezza corretta, tutto quello che dovevo fare era tagliare la parte posteriore per il codolo. Ho usato una torcia per tagliare i lati. L'ho fatto lungo circa 10 pollici.



A questo punto, il pezzo era lungo circa due piedi, largo quattro pollici e spesso meno di mezzo pollice.



Tempo per il fuoco!

Passaggio 5: diventare una lama

Le proporzioni della molla a balestra sono abbastanza diverse dal mio stile di lama desiderato. La lama era troppo larga e non abbastanza lunga.

Per iniziare, volevo ridurre la larghezza del pezzo. Tutto questo può essere fatto a mano, ma a causa della massa d'acciaio ho scelto di usare un martello elettrico.

Ho riscaldato l'intera sezione con una forgia a gas a cinque fuochi a un calore giallo. Al martello ho applicato con cura i colpi in modo coerente lungo la lunghezza del pezzo.

Dopo diverse manche, ha iniziato a ridursi in larghezza e aumentare in lunghezza e spessore. Durante questa parte, i lati dell'acciaio hanno iniziato ad addensarsi più della metà. Per contrastare questo, ho iniziato a martellarlo sul lato piatto della lama.

L'intero processo richiede parecchi lavori avanti e indietro. Usando gli utensili a mano, è molto più facile non rovinare nulla.

Il desiderio generale era quello di allungare la lama comprimendo la larghezza e diminuendo lo spessore che ne risultava.

Sono passato a un martello pneumatico, quando avevo bisogno di fare un lavoro più fine. Colpivo entrambi i lati e il piano della lama per farlo sembrare più una spada.


Dopo aver raggiunto la larghezza, la lunghezza e lo spessore adeguati, ho iniziato a quadrare il pezzo nel suo insieme. Il desiderio era quello di ottenere i lati paralleli, abbinare le curve della punta e ottenere uno spessore uniforme della lama.

A questo punto, la lama ha il profilo corretto ed è pronta per il passaggio successivo.

Passaggio 6: rettifica del profilo corretto

Dopo aver raggiunto uno spessore uniforme sull'acciaio, il passo successivo è macinarlo sul profilo desiderato.

Mi fido delle mie capacità con un martello inferiore alla mia capacità di semplicemente macinare l'acciaio.

Il primo passo è quello di contrassegnare come si desidera che la lama assomigli. Assicurati che le aree contrassegnate abbiano un acciaio abbastanza spesso. Anche questo fa parte del processo di pianificazione. Devi essere sicuro che la lama abbia abbastanza materiale.

Inizia la profilatura con una smerigliatrice angolare usando un disco da taglio sottile. Avvicinati il ​​più possibile alla forma reale senza rischiare la lama. Preferisco lasciare materiale in eccesso e finire con una smerigliatrice.

Il codolo può essere progettato in vari modi, ma deve seguire il mio semplice concetto, curvando su entrambi i lati con un codolo affusolato.

Dopo aver utilizzato la smerigliatrice angolare, rifinire il profilo con una levigatrice / smerigliatrice a nastro, una smerigliatrice angolare con una mola o una smerigliatrice da banco.

Prima che le smussature possano iniziare, tutte le scorie sull'acciaio devono essere spente, poiché attenuano le cinghie molto rapidamente.
Per rimuovere le scorie superficiali puoi usare una varietà di cose,
con filo metallico sulla smerigliatrice da banco
coppa filo su smerigliatrice angolare
levigatrice a fiocco su smerigliatrice angolare

Consiglio di usare solo la ruota del filo a meno che non si dimostri troppo forte. In tal caso, utilizzare la spazzola per tazze o il disco lamellare. Assicurati di togliere solo le scorie e proteggere l'acciaio.

Passaggio 7: realizzazione degli smussi

A questo punto, l'acciaio inizierà finalmente a sembrare una spada. Ora la domanda è: come si desidera che appaia la sezione trasversale della lama.

La sezione trasversale è come apparirebbe la lama se fosse tagliata a metà perpendicolare alla lama.

La cosa principale, quando si pianifica la sezione trasversale, è considerare quale tipo di macinatura si desidera. I tre principali tipi di macinatura sono i seguenti: concavo, piatto e convesso, tutti dotati di propri pro e contro

Concave macina la curva verso l'interno verso il tagliente. Questi sono i più affilati, con il miglior tagliente, ma anche i più deboli. Tali fattori devono essere considerati. Trovo anche che la macinatura concava sia la più difficile da realizzare. Devo ancora fare una lama con una macinatura concava di cui ero contento.


Le macinature piatte sono semplici come sembrano. La rettifica è un angolo su tutta la superficie della lama. È più noioso di una macinatura concava, dato che ha più materiale. Questa macinatura può essere facilmente affilata nel "campo". Ancora uno stile forte, ma non il più duro.


Le rettifiche convesse sono ciò che generalmente si trova sugli assi. I bordi si arrotondano senza problemi. Questo dà alla lama la migliore resistenza delle tre. Una rettifica convessa, tuttavia, ti darà il bordo più opaco, con il minor potere di taglio. Questo stile è considerato il più facile da tagliare.

Gli altri aspetti della sezione trasversale sono il più pieno, a volte erroneamente soprannominato un solco di sangue. Il più pieno consente un peso più leggero senza sacrificare alcuna forza. Le proprietà sono simili a quelle di una I-beam da costruzione.

Con questa spada ho scelto di usare la grana convessa perché non pensavo di riuscire a mantenere una consistenza su una superficie così ampia. Non ho fatto alcun fuller, poiché ho reso la lama troppo sottile.

Quando si avvia la smerigliatura convessa, assicurarsi innanzitutto che la lama sia martellata e che sia perfettamente piatta. Quando ti accontenti, passa a una smerigliatrice a nastro oa una smerigliatrice da banco. Inizia tagliando il materiale con un angolo di circa 45 * gradi. Fai queste macinature con una cintura opaca. L'uso di una cintura affilata su un angolo smusserebbe rapidamente una cintura. Inizia con uno noioso, quindi passa a uno acuto.


Tagliare le smussature significa andare un po 'alla volta. Lascia che la macchina faccia il lavoro. Lavora pazientemente come con qualsiasi progetto. Questo passaggio richiederà molto tempo. Utilizzare la parte non supportata delle cinture. Applicare una pressione graduale con lo stesso angolo coerente. Inizia in modo superficiale, quindi procedi fino al centro dello spessore dell'acciaio. Tagliare gli smussi equamente da entrambi i lati, fino a quando rimane meno di circa 1/16 di pollice.

Passaggio 8: trattamento termico

Questo è il passo più cruciale. Questo trasforma un frammento di metallo affilato, in un'arma brillante. Fai delle ricerche su come indurire il tuo acciaio. Se non sai che tipo di metallo è, l'olio è sempre una chiamata sicura. L'estinzione in acqua può provocare la rottura di determinati acciai, motivo per cui dovrebbe essere evitata.

L'acciaio da tempra lo indurisce perché blocca le molecole di carbonio in una stretta rete reticolare, raffreddandosi rapidamente in qualcosa come l'olio dopo che sono stati riscaldati. L'acciaio deve raggiungere la sua temperatura critica, che di nuovo può variare a seconda del tipo di acciaio che hai. Ancora una volta la scommessa sicura è di superare il punto magnetico dell'acciaio.

Quando si riscalda il pezzo, assicurarsi di non surriscaldarlo. Inizia con una bassa temperatura e aumentalo gradualmente. Accertarsi che la lama sia uniformemente riscaldata, prestando particolare attenzione alla punta e ai bordi. La tang non è un punto cruciale, ma lo è la congiunzione.

Per trattenere l'olio, ho usato un pezzo di tubo in PVC da tre pollici. Ho incollato il cappuccio e l'ho fissato su un tavolo stabile. Assicurati che la sezione del tubo sia molto più lunga della spada. Prima di estinguere assicurarsi che l'olio sia caldo. Ciò può essere ottenuto facilmente riscaldando un pezzo di metallo di scarto all'arancia e mettendolo nell'olio.

Quando la lama viene uniformemente riscaldata e l'olio è pronto, spegnere la lama verso il basso e agitarla con forza simultaneamente. Questo assicura e persino il raffreddamento. Lascialo rimanere nell'olio per almeno 30 secondi, seguito dal raffreddamento ad aria. Quando è freddo, portalo su una cinghia a grana molto alta, per rimuovere rapidamente la scala.

Dopo l'estinzione, arriva la tempra. La tempra rende l'acciaio fragile e il rinvenimento riporta la resistenza del metallo. Sia la temperatura di pre-spegnimento che la temperatura di tempra, nonché il tempo e il tipo di liquido dipendono dal tipo di metallo. Ricerca ciò che hai, al fine di trovare la strada giusta.

Passaggio 9: finalizzazione della lama

Questa parte dipende dall'opinione del creatore. Ho deciso di ripulirlo con una cintura di scotch brite. Ecco come lo farei se volessi una finitura a specchio.

Prendi prima la lama per modellare con grana 60-80. Passa a 120 grana. Assicurarsi che tutti i graffi profondi della cintura vengano rimossi con ogni aumento di grinta. Continuare ad aumentare la grana a 220. Quindi 400 se lo si desidera.

Non appena elimino i graffi profondi con il 120, in genere passo alla levigatura manuale. Il processo richiede molto tempo ma i risultati ne valgono la pena. Passa alla grana successiva, forse 220. Ripeti il ​​processo e carteggia fino a quando non ci saranno solo i graffi della carta vetrata a grana 220. Carteggio semplicemente con un piccolo pezzo e la pressione a mano. Puoi anche avvolgere un pezzo attorno a un blocco di legno. Un'altra opzione è quella di utilizzare una levigatrice orbitale. Stai attento però. Utilizzare velocità basse e carta opaca. Fai attenzione al bordo della spada. Durante la levigatura di un lato, esercitare una pressione in modo che il bordo affilato venga premuto contro un tavolo e non si possa tagliare il dito mentre si sabbia. Poi vai con 400 grana, poi 800, 1200 e forse 2000. La regola generale è quella di raddoppiare il numero mentre sali.

La pazienza è una virtù.

Passaggio 10: creazione del pomolo

Le parti principali successive della spada sono il pomello e la protezione della croce. Volevo realizzarli in ottone o bronzo.

La funzione del pomello di una spada è quella di fungere da contrappeso per facilitare la manovrabilità dell'arma. Senza di essa, la spada è molto scomoda da impugnare. Fidati della storia e usa un pomolo.

Ho preso il metallo da uno scambiatore di calore della piscina. Le piscine utilizzano prodotti chimici aggressivi, quindi il metallo deve essere in grado di resistere alla corrosione, quindi utilizzano materiali come ottone o rame. Quando ho pulito questi pezzi non sembravano proprio ottone, quindi penso che sia una specie di bronzo o lega di ottone. Per prepararmi allo scioglimento, col passare del tempo ho pulito il grezzo dai pezzi, con un sacco di frantumazioni e colpi.

Per la fusione, ho usato un crogiolo con un bruciatore a gas in una fucina. Ho preriscaldato i pezzi sopra la fucina, non all'interno. Lo scopo di questo era sia quello di aiutare nella fusione che quello di ottenere più impurità dal metallo. Ogni volta che il pezzo si scioglieva, pulivo le scorie dalla parte superiore e ne aggiungevo un'altra. Quando il crogiolo era pieno, era tempo di versare.

Ho scelto di versarlo in una sezione del tubo, più grande della dimensione del mio pomello desiderata. Ho messo il tubo in un po 'di sabbia in un secchio e ho fatto il versamento. Il materiale rimanente è andato in uno stampo per barre per facilitare la fusione in seguito. Ho aspettato che si raffreddasse e ho tagliato il pezzo dalla sua pipa.

Questi passaggi precedenti per il pomello potrebbero essere saltati se si dispone di un pezzo di dimensioni adeguate per iniziare. Qualsiasi disegno con pomello è accettabile. Ci sono molte opzioni là fuori. Dopo aver avuto il mio pezzo "stock", ho messo il pezzo su un tornio.

Questa è stata la prima volta che ho usato un tornio (metallo o legno), quindi è stata una grande esperienza di apprendimento per me. Ho tagliato il pomolo nella forma che volevo, e ora ho dovuto lavorare sui suoi aspetti funzionali.

Il pomello aiuta a tenere insieme l'intera spada. In seguito salderò una barra filettata sul codolo, che poi attraversa un foro nel pomolo. Questo è stato il primo passo. Ho messo una punta sul tornio (la dimensione dell'asta) e l'ho forata attraverso il pomolo. Successivamente ho praticato un foro per il dado per fissare l'asta nel pomolo in modo che potesse essere nascosto. Ho usato una normale punta da trapano per estrarre la maggior parte del materiale, seguita da una punta per renderla quadrata sul lato inferiore. Detto questo, sono passato alla traversa.

Passaggio 11: Cross-Guard

Il cross-guard ha alcune funzioni cruciali. Il primo a impedire alle spade nemiche di scivolare sulla tua lama. Senza questo, una lama si attaccherà, si scontrerà e taglierà. L'altra parte cruciale è impedire alla propria mano di scivolare nella lama, improbabile ma possibile.

Proprio come con il pomolo, e il materiale può essere utilizzato per questo. È possibile utilizzare un pezzo di ottone, bronzo, alluminio, acciaio, titanio, ecc. Tutto può essere utilizzato. Puoi portare con te anche qualsiasi disegno. Il quadrato è buono o arrotondato. Ehi, diventa creativo, può essere qualsiasi cosa. Crea un drago. Ok, torniamo alla realtà.

Avevo a disposizione l'ottone, ma volevo usare lo stesso materiale che avevo usato per il pomolo. Presi un pezzo che avevo versato nello stampo. L'ottone / bronzo e le loro leghe sono molto difficili da lavorare, come ho scoperto. Il materiale si sbriciolerà come un castello di sabbia in rovina se fa troppo caldo. Il termine che alcune persone usano è "rosso corto". Inoltre, il materiale tende a indurirsi, il che significa che piegandolo e lavorandolo diventa più difficile muoversi. Quindi deve essere ricotto riscaldando e raffreddando lentamente. Anche se non si sbriciola, ha la tendenza a rompersi lungo i punti di fallimento. I miei primi numerosi tentativi hanno portato a tutti questi fallimenti. Ancora e ancora pensavo di stare bene, e poi avrebbe fallito. La soluzione che ho finalmente provato è stata quella di lavorare a freddo. Ho usato un martello elettrico per romperlo in forma. Dopo una successiva ricerca online, ho scoperto che questo era più raccomandato da coloro che ne avevano esperienza.

Non appena ho avuto un pezzo abbastanza grande, ho praticato alcuni buchi per far passare il codolo e l'ho pulito con un file. Doveva essere dimensionato in modo che risultasse a filo con una fessura adeguata nel pezzo, ho inserito una barra attraverso di esso. La barra si inserisce quindi nella morsa della fresatrice verticale. Con la tang intera / linea sono stato in grado di rendere i lati totalmente paralleli. Fatto ciò, sono andato dal macinino per pulire il pezzo. Stesso sistema di pulizia e ruota dei fili precedenti.

L'ho attaccato alla spada saldandolo con puro piombo saldato e flusso. Ho cercato di colmare tutte le lacune per garantire forza.

Step 12: manico in legno

Il prossimo è il manico in legno. La maniglia deve avere un foro per il passaggio del codolo. Questo viene generalmente eseguito sia con la perforazione che con la combustione. La perforazione imposta un insieme dritto per il codolo e rende meno materiale da bruciare. Quindi viene creato un codolo falso per bruciare una dimensione simile, ma più piccola / ish. Dopo che è pulito, ogni spazio in eccesso verrà riempito con resina epossidica quando viene incollato. Ora per il mio esatto processo.

La prima cosa era praticare il buco. Nel mio tentativo iniziale, ho provato a bruciare il buco, che è servito per essere abbastanza impegnativo e senza successo. Ho fatto delle ricerche online e ho pensato che fare un buco fosse la strada da percorrere. Ho installato il pezzo nella fresatrice verticale e ho praticato un foro più piccolo della larghezza del codolo. Una trapano potrebbe anche essere usata altrettanto efficacemente, a mano richiederebbe un pezzo di scorta più grande, lasciando spazio per più errori. Ho iniziato con una tipica punta da trapano. Dopo il pezzettino di dimensioni ridotte, ne ho usato uno più lungo che ora poteva adattarsi alla macchina, in quanto potevo inserirlo nel legno a causa del foro. Dopo che l'ho avuto fino in fondo non ero ancora attraverso il foro. Ho perforato il resto a mano.

Con il foro praticato, sono andato al macinino e ho pulito tutti gli angoli, arrotondando il pezzo. Con esso più cilindrico, viene inserito in un tornio e inizia a modellare il pezzo. Dopo averlo ridimensionato, ho usato ancora carta vetrata sul tornio. Con la maniglia finita, iv

Passaggio 13: Connessione pomolo

Per collegare il pomello alla spada, ho dovuto aggiungere una barra filettata sul retro. Ho trovato il bullone della misura corretta per passare attraverso il pomolo e ho tagliato la testa, lasciandomi con dei fili. Quindi taglio una scanalatura nel filo per scivolare sul codolo.

Ora avevo le dimensioni del manico di legno, quindi ho tagliato il codolo della spada per abbinarlo. Ho saldato l'asta e ho provato a far scorrere la maniglia. La saldatura era troppo grande, quindi ho dovuto macinarla. Faccio scorrere la maniglia di legno, poi il pomolo. Notando che la maniglia non si allineava perfettamente con la protezione incrociata e il pomolo, ho modellato la parte superiore e inferiore della maniglia in modo che corrispondessero.

Quando sono stato soddisfatto della connessione, ho fatto scorrere tutto insieme e ho inserito una rondella e un dado nel pomolo.

Passaggio 14: incollaggio

Con i pezzi tutti preparati, ora tutto ciò che rimaneva era incollato per renderlo una spada piena. Ho usato un epossidico bicomponente come agente legante.

Con tutto allineato, ho mescolato la colla. Tutta la parte richiede colla. L'ho spalmato su tutto il codolo e l'ho versato nel manico di legno. Ho allineato anche la parte superiore e inferiore della maniglia. Feci scivolare la maniglia sul codolo e il pomolo. Ho fatto scorrere la rondella e ho abbassato il dado.

Lasciai asciugare la colla e indurisco per diverse ore.

Passaggio 15: lucidatura / lucidatura

Con la colla fissata, potrei lucidare la spada. Ho usato una smerigliatrice angolare con una ruota in tessuto e un composto lucidante. Ho pulito l'intera lama della spada, la protezione incrociata e il pomolo. Ho solo levigato il manico e applicato olio di lino mentre lo avvolgo in pelle.

Passaggio 16: rivestimento in pelle

Questa è stata la mia prima volta in pelle cucita. Ho avuto l'idea di provare a avvolgere il manico della spada perché non mi piaceva molto il modo in cui il legno si è rivelato.

Per prima cosa ho trovato una sezione di pelle che aveva la giusta lunghezza, l'ho avvolta attorno al manico e ho segnato il punto sulla parte superiore e inferiore del legno della pelle. Ho tracciato una linea tra i segni e l'ho tagliato con le forbici.

Per la cucitura prima deve essere perforato, poiché la pelle è molto resistente. Prima di ciò, i punti devono essere contrassegnati. Il modo migliore per trovarlo è usare una forchetta per premere verso il basso per lasciare il segno. Questo continua sul segno precedente e consente segni coerenti. I segni dovrebbero essere circa un ottavo di pollice dai lati.

Poi ho perforato i fori usando solo un pugno e un martello su un pezzo di legno di scarto. Potrebbe anche essere usato un punteruolo. Un'altra strategia tipica per la pelle spessa è quella di perforarla con una punta da trapano molto piccola. Ho perforato tutti i fori ed ero pronto per le cuciture.

Ho iniziato il punto nella parte superiore del manico avvolgendolo sotto. Avrei dovuto legarlo sotto, ma come ho detto, per non provare. L'ho cucito sotto e l'ho avvolto. L'ho cucito lo stesso fino in fondo al manico. In fondo, ho ripetutamente reinfilato la linea attraverso lo stesso punto, tentando di farlo rimanere.

In seguito a ricerche, ho scoperto che un modo migliore per farlo è usare due aghi che iniziano dall'alto e si comportano come se si stesse semplicemente legando una scarpa. Alla fine, può essere finito con un nodo.

Step 17: Ed è tutto fatto

Ecco qua. La mia guida per fare una spada, ad ogni passo. Bene, ora tutto ciò che resta è la nitidezza. Utilizzare una levigatrice a grana grossa o lime o pietre per affilare ecc.

Spero ti sia piaciuto, per favore fai una domanda e dai un contributo (sono sicuro che ci sono metodi migliori là fuori).

Sono sempre aperto alla vendita di prodotti, se qualcuno è interessato, inviami un messaggio.

Quando faccio una guaina, ho intenzione di fare un 'ible

Dai un'occhiata al canale Youtube, ti preghiamo di iscriverti

//tinyurl.com/kt5pe45

Buona lavorazione - BC

Articoli Correlati