Come realizzare server webcam Raspberry Pi e trasmettere video in diretta || Motion + Webcam + Raspberry Pi

Ciao e benvenuto in Essere Ingegneri .

Se lo stai guardando, potresti sapere come lavorare con Raspberry Pi e potresti voler creare un server Webcam in grado di trasmettere video in diretta su Internet (rete locale).

Questo è ciò che faremo oggi. Il processo sarà molto semplice ma il risultato è piuttosto impressionante e utile. Prima di iniziare devi sapere 2 cose:

  1. Come installare il sistema operativo in un Raspberry pi. (link - //www.instructables.com/id/HOW-TO-INSTALL-RA ...)
  2. Come utilizzare il tuo schermo portatile un monitor per Raspberry pi. (link - //www.instructables.com/id/How-to-Use-Window ...)

Quindi, prima di iniziare, vogliamo chiarire che il processo non è l'unico processo per raggiungere questo risultato. Ti sto mostrando questo perché l'ho trovato molto comodo per l'utente.

Puoi dare un'occhiata al nostro canale YouTube: www.youtube.com/c/being_engineers1

Il nostro sito Web - www.being-engineers.com

Abbiamo realizzato un video tutorial su di esso. Quindi dai un'occhiata. :)

Ora cominciamo.

Passaggio 1: raccogliere i componenti

In questo progetto, avrai bisogno di quanto segue:

  • Raspberry Pi 3 Modello B (qualsiasi versione funzionerà, ma in PI 3 abbiamo la disposizione per WiFi che può rendere questo server wireless)
  • USB Webcam (Userò la mia vecchia Logitech Webcam. Usa una fotocamera migliore per risultati migliori.)
  • 5V 2A Power Source ( Userò il mio Honor 13000mah Power Bank)
  • Cavo Lan ( cavo RJ - 45)
  • Scheda SD classe 10 da 8 GB minimo (userò una scheda SD classe 10 Sandisk da 32 GB)

Se non hai installato il sistema operativo Raspbian sulla scheda SD, avrai bisogno di un lettore di schede di memoria e consulta il nostro tutorial su come installare il sistema operativo in Raspberry Pi.

Passaggio 2: configura Raspberry Pi

Supponiamo che tu abbia la scheda SD con il sistema operativo raspbian installato.

Quindi inserire la scheda SD nel Pi.

Collegare la fotocamera USB a una delle quattro porte USB disponibili.

Collega il cavo Ethernet noto anche come cavo LAN al tuo Pi e collega l'altra estremità al router.

Quindi accendi il Raspberry Pi.

Il passaggio successivo è solo per gli utenti di Raspberry Pi 3. Altri. vai al passaggio 4.

Passaggio 3: collega il tuo Pi a Internet tramite WiFi (solo per utenti Raspberry Pi 3)

Apri il desktop di Raspbian e connettiti al WiFi inserendo la password corretta.

Quando raspbian è connesso alla rete tramite WiFi, quindi arrestare il sistema.

Ora staccare il cavo LAN e riavviare. Quindi devi essere connesso a Internet solo tramite WiFi.

Ciò contribuirà a spostare la tua webcam e il pi ovunque senza il cavo RJ-45.

Passaggio 4: conoscere il proprio indirizzo IP Raspberry Pi

Procedere come segue per visualizzare l'indirizzo IP Pi.

  1. Apri il tuo browser su laptop o cellulare. (il laptop o il cellulare deve trovarsi nella stessa rete del pi)
  2. Vai alle impostazioni del router digitando l'indirizzo IP predefinito del router. (scritto da qualche parte sul router.)
  3. Trova l' elenco dei dispositivi collegati .
  4. Trova l' indirizzo IP corrispondente del dispositivo chiamato raspberry.

Nel nostro caso, è 192.168.0.107

Passaggio 5: connettiti al tuo Pi tramite connessione SSH (PUTTY)

Apri Putty e digita l'indirizzo IP del tuo Pi e connettiti.

'pi' & 'raspberry' è l'impostazione predefinita ' login as ' e ' password ' in Raspbian.

È sempre buona norma aggiornare e aggiornare il sistema non appena si accede.

Per farlo, digita il comando ' sudo apt-get update ' e ' sudo apt-get upgrade ' uno alla volta.

Passaggio 6: installare il software ed eseguire le impostazioni necessarie

Digita il comando ' sudo apt-get install motion ' per avviare l'installazione.

Ora per assicurarsi che la fotocamera sia rilevata correttamente.

Digita il comando ' lsusb ' e inserisci. Dovresti vedere il nome della tua fotocamera. Se NON è presente, allora c'è qualche problema nella fotocamera o la fotocamera non è supportata in "movimento" .

Al termine dell'installazione, digitare il comando ' sudo nano /etc/motion/motion.conf ' e premere Invio.

Quindi devi modificare alcune impostazioni nel file .conf. A volte potrebbe essere difficile trovare le impostazioni ma usa 'ctrl + w' per trovarle. Quindi segui i passaggi:

  1. Assicurati che 'demone' sia ON .
  2. Imposta 'framerate' ovunque tra 1000 e 1500 .
  3. Mantieni " Stream_port" su 8081.
  4. "Stream_quality" dovrebbe essere 100.
  5. Cambia " Stream_localhost" su OFF.
  6. Cambia " webcontrol_localhost" su OFF.
  7. Impostare "qualità" su 100.
  8. Impostare ' larghezza' e 'altezza' su 640 e 480.
  9. Impostare 'post_capture' su 5.
  10. Premi ctrl + x per uscire. Digitare y per salvare e inserire per conformarsi.

Digita nuovamente il comando ' sudo nano / etc / default / motion' e premi invio .

Impostare "start_motion_daemon" su Sì. Salva ed esci.

Passaggio 7: avviare il server

Prima di tutto devi riavviare il software di movimento. Per farlo digita il comando 'sudo service motion restart' e premi invio.

Digita nuovamente il comando 'sudo motion' e premi invio. Ora il tuo server è pronto.

Step 8: È FATTO !!

Ora apri il tuo browser. Digita l'indirizzo IP di raspberry Pi e il numero di porta in questo modo:

192.168.0.107:8081 (prima c'è l'indirizzo IP, poi un ':', quindi il numero di porta). Premi Invio.

Ora puoi vedere il feed Live proveniente dalla tua webcam direttamente sul tuo laptop o dispositivo mobile o entrambi contemporaneamente.

Spero ti sia piaciuto questo tutorial. Se sì, per favore, ISCRIVITI al nostro canale Being Engineers . Ci aiuta davvero molto a vedere il tuo supporto e interesse nei confronti del nostro canale e non dimenticare di condividere :)

Link al canale - //www.youtube.com/c/being_engineers1

Pace.

Articoli Correlati