Come realizzare animazioni gratuite - Pivot Stickfigure Animator

Ciao, sei una di quelle persone che hanno appena visto un'animazione e hanno pensato che sarebbe stato bello crearne una tua? O forse vuoi sapere se sei tagliato per farne alcuni, ma non vuoi sprecare centinaia di dollari nel tentativo di scoprirlo?

Bene, c'è una soluzione: Pivot Stickfigure Animator

Pivot StickFigure Animator è un programma di animazione gratuito . Utilizza principalmente linee e cerchi per creare animazioni. È un programma molto semplice, ottimo per imparare ad animare e sempre buono per esercitarsi.

Il creatore, Peter Bone, ha deciso di creare un programma di animazione gratuito per le persone che vorrebbero sapere se sono tagliate per l'animazione, ma non vogliono spendere soldi nel processo. Il suo programma è stato elogiato per essere semplice, efficace e soprattutto GRATUITO !!!!! Ringrazia questo ragazzo in ogni modo possibile!

Pivot può essere utilizzato per progetti per principianti:

Di West921

Ma non pensare che sia solo limitato a due stickmen che combattono:

Di Alex Grinjov

Ecco la pagina ufficiale di Pivot. Inoltre, controlla gli altri programmi di Peter Bone

Un gruppo Msn per Pivot può essere trovato qui

Quindi, senza ulteriori tentativi, ecco come realizzare semplici animazioni gratuite

Questo Instructable è ancora in costruzione e non è nemmeno finito a distanza. Alcuni passaggi potrebbero sembrare fuori posto, ma per favore sii paziente.

Passaggio 1: ottenere il software

Prima di tutto, devi scaricare il software.

Probabilmente non sei sicuro di dover scaricare questo programma. Potresti pensare che potrebbe avere un virus o uno spyware.

Bene, cerca su Google tutto quello che vuoi. Questo software ha ricevuto numerosi riconoscimenti per essere sicuro. Se ancora non ti fidi, chiedi in giro, forse qualcuno che conosci lo usa.

Pivot Stickfigure Animation

Ci sono due grandi motivi per scaricare il programma.

1) È gratis!
2) Occupa solo 1 mb. Veramente!

Passaggio 2: acquisire familiarità con il programma

Un'icona che dice "animatore Pivot Stickfigure" apparirà probabilmente sul tuo desktop. In caso contrario, cercalo nel menu Start.

Apri il programma

Innanzitutto, familiarizziamo con il programma.

La prima cosa che noterai è che c'è uno stickman in un grande spazio bianco. Questo grande spazio è la tela, dove inserirai l'animazione.

Nella parte superiore della pagina, c'è uno spazio vuoto lungo, è qui che entrerà ogni frame.

A sinistra, vedrai alcuni pulsanti: (In ordine decrescente)

* Riproduci - Se premuto, visualizzerà in anteprima il modo in cui l'animazione sta arrivando.
* Stop: quando viene premuto, interromperà la riproduzione dell'anteprima e passerà al punto corrente nell'animazione
* Ripeti: se selezionato, continuerà a riprodurre l'anteprima fino a quando non si preme stop. In caso contrario, l'anteprima verrà riprodotta solo una volta

* Aggiungi figura: qui è possibile inserire una nuova figura. Quando aprirai il programma, apparirà stickman. Questo perché stickman è la figura predefinita. Se hai creato nuove figure, puoi inserirle scegliendo il nome della figura e facendo clic su "Aggiungi figura"

Figura corrente - Opzioni per la figura selezionata in quel particolare riquadro

  • Elimina: cancella la figura selezionata dal riquadro
  • Centro: sposta la figura selezionata al centro dell'area di disegno
  • Colore: con questo pulsante è possibile modificare il colore della figura selezionata
  • Davanti -
  • Modifica: con questo pulsante è possibile modificare e modificare la figura. Puoi aggiungere o rimuovere segmenti. Puoi anche eliminare l'intera figura e crearne una nuova
  • Capovolgi: sposta la figura nella posizione opposta rispetto a quella attualmente attiva
  • Dimensione: determina la dimensione della figura in ciascun riquadro
  • Indietro -

* Frame successivo : salva l'immagine corrente come frame e passa a quello successivo

Nelle schede:

File:

  • Apri animazione: consente di aprire un file salvato per la modifica. Può importare solo file creati in Pivot
  • Salva animazione: salva l'animazione corrente come file Pivot per la modifica o come immagine GIF in modo da poterla collocare in altri luoghi. Può anche salvare come bitmap.
  • Carica sfondo: carica un'immagine o un disegno realizzato con Pivot, come immagine di sfondo. È possibile utilizzare sfondi diversi in cornici diverse.
  • Cancella sfondo: cancella lo sfondo dal riquadro selezionato.
  • Carica tipo di figura: carica una figura da un altro utente o sito Internet.
  • Crea tipo di figura: crea una nuova figura. Maggiori informazioni al riguardo

Step 3: Crea uno Stickman



Per favore, scusa l'audio basso, ho un microfono economico

Sebbene uno stickman appaia ogni volta che apri Pivot, potresti voler migliorare su di esso o forse persino creare il tuo personaggio.

Per creare la tua stickfigure, apri prima la scheda dei file e fai clic su "Crea tipo di figura"

Si aprirà una nuova finestra. Lì puoi modificare o creare una tua stickfigure. Quando fai clic su un segmento, diventerà blu, per indicare che è selezionato

Per creare un segmento, è necessario crearlo sul segmento fornito. Tutti i segmenti DEVONO essere collegati.

I pulsanti: (dall'alto verso il basso)

  • Aggiungi linea: consente di aggiungere un nuovo segmento al segmento originale o un nuovo segmento.
  • Aggiungi cerchio - Aggiungi un cerchio alla figura
  • Cambia tipo di segmento: con questo pulsante puoi cambiare un segmento in un cerchio o viceversa (viceversa). Con questo strumento, puoi anche ruotare il segmento originale con un cerchio.
  • Segmento duplicato: crea una copia esatta del segmento selezionato. Utile per realizzare braccia o gambe identiche.
  • Spessore segmento: consente di modificare lo spessore del segmento selezionato
  • Segmento statico / dinamico: probabilmente il pulsante più importante in questo menu. Cambierà il tipo di segmento del segmento selezionato

Un segmento dinamico avrà una maniglia e sarà quindi in grado di muoversi in un'animazione. Il segmento dinamico è l'opzione predefinita, il che significa che tutti i segmenti creati saranno dinamici a meno che non vengano modificati.

Un segmento statico no. avere una maniglia.

Un segmento viene visualizzato in grigio nel builder se è statico e nero se è dinamico (quando non è selezionato). I segmenti statici possono essere ruotati nel builder, ma non nell'animazione.

  • Elimina segmento: elimina il segmento selezionato

Modalità Modifica

È possibile attivare la modalità di modifica nel builder stickfigure facendo clic su Opzioni e selezionando Modalità di modifica

In modalità modifica, è possibile modificare la lunghezza dei segmenti. Ricorda di deselezionare la modalità di modifica dopo aver modificato la lunghezza di un segmento o potrebbe rovinare la tua stickfigure se sposti qualcosa che non avresti dovuto spostare

Per salvare il tuo stickman vai su File> salva con nome

Per aggiungere il personaggio all'animazione, vai su File> aggiungi all'animazione. Devi nominarlo.

Per creare un bastone o una linea come oggetto, crea semplicemente un personaggio che è solo un segmento.

Passaggio 4: le basi

Ora parliamo delle basi per realizzare un'animazione.

Crea un disegno, cambia la cornice, crea un altro disegno, risciacqua e ripeti

Vedi un esempio:

Quando scarichi pivot, vengono fornite alcune animazioni demo da utilizzare come riferimento. Segui queste istruzioni su come aprire la demo ambulante: '

  • Apri pivot.
  • Fai clic sulla scheda File e seleziona "Apri animazione"
  • Seleziona quello che dice "camminare"
  • Le immagini di questo passaggio sono tratte dalla demo ambulante. Non fatto da me. La demo

Per creare la tua animazione ambulante:

Apri Pivot.

Poiché lo stickman è già lì, fai semplicemente clic sul fotogramma successivo. e sposta lo stickman in qualsiasi posizione.

La prima cosa che vedrai è una figura grigia dietro lo stickman. Questa è una caratteristica molto accurata e probabilmente la più importante in Pivot che mostra la posizione della figura nel fotogramma precedente. È molto utile se dimentichi cosa dovrebbe fare ora.

In questo passaggio tratterò la domanda fondamentale e probabilmente più posta sull'animazione Pivot: Walking

Prova questo:

  • Osserva ogni illustrazione.
  • Crea ogni illustrazione in 2 fotogrammi. Cioè, disegna ogni immagine e fai clic sul fotogramma successivo 3 volte prima di creare l'altra immagine.
  • Al termine, fai clic su Riproduci
  • Hai appena realizzato un'animazione ambulante!

Il miglior consiglio che posso darti quando si tratta di animare: se sei bloccato in qualcosa, alzati e recitalo un paio di volte. Se sei bloccato a camminare, prova ad alzarti e camminare, così puoi capire meglio come funziona.

Salvare una copia di questo progetto come file Pivot facendo clic su file> Salva animazione. Chiamalo camminare. Fidati di me, sarà utile in futuro

Passaggio 5: aggiunta di uno sfondo

Puoi aggiungere uno sfondo a un'animazione pivot, ma c'è uno svantaggio: puoi utilizzare solo uno sfondo per l'intera animazione. Quindi a volte è meglio creare i tuoi sfondi in ogni fotogramma.

Per caricare uno sfondo:

  • Vai a File> Carica sfondo
  • Seleziona una foto
  • Scegli di caricarlo come Bitmap o JPEG
  • Clicca Apri

Passaggio 6: creazione di oggetti

Ecco un'auto che ho realizzato in Pivot, usando come riferimento un vecchio poster nella mia stanza:



Un bravo artista sa usare tutti gli elementi. Quindi, ora che conosci un paio di concetti di base, prova a utilizzare le risorse.

È sempre bene tenere le immagini vicine per riferimento. Se ti piace, puoi mettere l'immagine come sfondo temporaneo in modo da poterla guardare

Ecco un consiglio estremamente utile: quando vuoi creare qualcosa che provenga dal centro di due punti (puoi creare solo nuovi segmenti sopra un punto. Crea semplicemente un segmento lungo le linee.) Osserva la prima e la seconda immagine.

Suggerimenti:

  • Evita gli oggetti rotondi, usa tutti i bordi che puoi trovare
  • Le auto di fantasia sono in realtà più facili da disegnare perché hanno molti bordi. le auto normali al giorno d'oggi hanno molte curve, che sono piuttosto difficili da tracciare
  • Puoi provare anche i personaggi dei cartoni animati !! Ad esempio, il mio avatar!

Passaggio 7: esportazione e utilizzo dell'animazione

Come sapete, Pivot 2 (La versione che stiamo usando in questo manuale) esporta solo animazioni in formato GIF, che non è ben accettato in molti siti web.

In Instructables, le GIF vengono rallentate o accelerate. Molto Questo sostanzialmente rovina l'intera animazione.

Molte persone hanno notato che la GIF non è accettata dal cineasta, quindi non possono caricare le loro animazioni sui siti Web.

Pivot 3 beta, offre la possibilità di salvare l'animazione come AVI, un formato che è sostanzialmente accettato dalla maggior parte dei siti e dei programmi di editing.

Personalmente, per mostrare le animazioni, io:

  • Riproduci la clip su Pivot stesso e usa un software di ricodifica dello schermo per registrare l'animazione.
  • Converti la GIF usando un programma di conversione. Il mio preferito personale è MediaConverter.org

Passaggio 8: in esecuzione

La corsa è di solito una parte cruciale nella maggior parte delle animazioni flash.

Per correre:

  • Fondamentalmente è lo stesso processo di camminare, ma devi flettere di più le ginocchia e allargare lo spazio tra le gambe
  • Ricorda di spostare il personaggio un po 'di più, poiché la corsa copre una distanza maggiore rispetto alla camminata.
  • Non dimenticare di muovere le braccia, è una parte cruciale che molte persone (incluso me) lasciano fuori

Osserva la sequenza delle immagini, perché un'immagine vale 1000 parole

Ricorda di salvare una copia facendo clic su File> Salva animazione. Fidati di me, sarà utile in futuro !!

Passaggio 9: correre contro un muro

Un trucco accurato nella maggior parte delle lotte stickmen sta correndo contro un muro e lanciando . Quindi facciamolo



Per fare un salto al muro:

  • Prima di tutto, il personaggio ha bisogno di un inizio di corsa, sarebbe orribile metterlo già lì sul muro
  • Devi definire un muro. Il modo più semplice è usare semplicemente il bordo dell'animazione, o la fine della tela, come un muro.
  • Ricorda di curvare il personaggio mentre gira dopo aver saltato giù dal muro, altrimenti sembrerà rigido e senza vita .... fino a quel punto ....
  • Inoltre, attaccare l'atterraggio può essere complicato, quindi pratica! Ricorda di flettere gradualmente le ginocchia mentre lui (lei) inizia a toccare il suolo, sembrerà molto meglio se lo fai

Dato che abbiamo appena creato una scena in esecuzione un momento fa, usiamola. Sto iniziando dalla 16a foto

Ricorda di salvare l'animazione dopo averla creata. Sarà utile in futuro

Step 10: Speed ​​Bursts

Il mio preferito in assoluto: Speed ​​burstts.

Sai, quel momento in stile Dragon Ball Z in cui i personaggi lanciano migliaia di pugni e pugni veloci in pochi secondi.

Per aumentare la velocità, esistono due metodi:

Metodo 1: salta alcuni frame:

  • Questo metodo è molto più semplice. Crea semplicemente una scena di pugni in un angolo.
  • Nel fotogramma Successivo, crea un'altra scena di punch, lontana da quella originale. Ripetere.
  • Sembrerà che i personaggi si siano spostati dall'altra parte in un batter d'occhio.

Metodo 2: frame rapidi:

  • La chiave di questo tipo di speed burst è fare movimenti che durano solo un frame e ripeterli molto
  • Per esempio, fai un pugno sinistro, poi un pugno destro. Ripeti questa sequenza per 25 volte e hai appena fatto esplodere la velocità.
  • Poiché ripeterai varie posizioni molte volte, prova questo. Crea un bastoncino nella posizione di un pugno sinistro. Salvalo e aggiungilo all'animazione. Chiamalo a sinistra.
  • Ora fai un altro omino nella giusta posizione del pugno. Salvalo e aggiungilo all'animazione. Chiamalo giusto.
  • Ora li alternano tra i frame. Fai in modo che il fotogramma uno abbia il pugno destro e il secondo fotogramma abbia il pugno destro.

* Ripeti questo e hai fatto esplodere la velocità

*Devi essere paziente. L'esplosione di velocità spesso richiede molto tempo, ma il risultato vale molto l'attesa. Non sentirti frustrato se non lo capisci la prima volta

Ricorda di spostare i personaggi nelle posizioni corrette, non vuoi che il tuo ragazzo colpisca casualmente in aria!

La foto 1 è il metodo 2

La foto 2 è il primo metodo

Nota che mi ci è voluto così tanto tempo per questa cosa di 3 secondi usando il secondo metodo

Step 11: ENERGY BLASTS !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!

Queste non sono esplosioni. È Dragon Ball Z in stile Energy Bursts. Se sei un bambino, questa è la tua parte preferita di qualsiasi spettacolo!

Qui, elencherò i metodi che utilizzo per creare esplosioni.

Burst 1


Uso questa piccola raffica per quando le sfere di energia colpiscono il suolo. Le esplosioni sono molto difficili da fare se sei un principiante, quindi accontentati di questo metodo rapido. Questo metodo

Questo elenco mostra l'ordine dei fotogrammi che ho usato per creare la GIF di seguito. Questo scoppio è buono per circa un secondo o due. Lo uso per evitare sequenze complicate di esplosioni.

La palla che ho usato è di circa 1/12 di pollice e misura 164 se la misuri con un righello (avrei dovuto lavorare su questo ....)

  • I fotogrammi 1-4 sono la sfera di energia. Questo è usato per mostrare da dove viene. (Ricorda di aggiungere il colore in questa prima parte, altrimenti l'intera cosa è sostanzialmente rovinata!)
  • Nei fotogrammi 5-6, ho spostato la palla più vicino al centro. Ricorda di pensare al percorso che la palla seguirà prima di iniziare l'animazione.
  • Nel frame 7, la palla è sotto il centro. È vicino al muro e al terreno. (La tela)
  • Nel frame 8, ho cambiato la dimensione della palla in 500.
  • Nel fotogramma 9, l'ho realizzato con dimensioni 800, in modo da coprire l'intero schermo
  • Nel fotogramma 10, ho usato le stesse dimensioni del fotogramma 7. L'ho spostato un po 'più vicino al suolo.
  • Nei fotogrammi 11-21, ho nuovamente cambiato la dimensione in 800 e ho cambiato il suo colore in una tonalità più chiara.
  • Nei fotogrammi 22-23, ho reso ancora una volta il colore più chiaro
  • Nei frame 24-30, l'ho reso ancora più chiaro.
  • Infine, nel fotogramma 21, ho usato un tono che ricorda quasi il bianco.

Quindi puoi continuare il resto dell'animazione. Adesso provalo!

Passaggio 12: extra

Non dirò addio, perché ho ancora MOLTE cose da aggiungere a questo istruttivo, ma non abbastanza tempo.

Ancora da venire:

  • Swords
  • Sangue ed effetti
  • Risorse scaricabili
  • sfondi

Vi prego di contattarmi se avete un buon tutorial pivot o avete un'idea per un altro passo

Spero che questo ti aiuti a capire il flash e se sei davvero tagliato fuori per questo !!!!

Step 13: Ispirazione

Prima di iniziare a utilizzare pivot, scopri cosa è in grado di fare. Questi sono alcuni video ECCELLENTI:

Di Alex Grinyov:



Di J'Brian (Jayther)

Questo ragazzo è fantastico !!!!!!

Stick em Up


Stick Em a destra


Attaccali a sinistra


Stick em down


Articoli Correlati