Come realizzare un circuito con EasyEDA

Questo articolo è stato pubblicato originariamente sul sito Web di Atadiat

Gli strumenti cloud EDA correlati all'elettronica stanno emergendo in modo esponenziale in quasi tutti gli aspetti (simulazione, progettazione PCB, creazione di impronte, visualizzazione di file gerber e visualizzazione PCB 3D). Anche programmi desktop ben noti come EAGLE CAD e Altium stanno cercando di competere in questo campo creando i propri servizi o acquisendone altri.

Le suite di strumenti EDA basate sul Web come EasyEDA e Upverter stanno diventando rapidamente famose. Questi strumenti online offrono alcune soluzioni eccezionali per la collaborazione e forniscono alcune funzionalità praticabili per i team con limiti finanziari come la progettazione di PCB multistrato, mentre costa molto acquistare una licenza per altri strumenti EDA con una funzionalità multistrato, ad esempio.

In questa voce, EasyEDA verrà rivisto per vivere l'esperienza di utilizzo di questo strumento basato sul web. Non è ipocrisia dire che questo strumento è molto promettente in quanto ho trovato alcune funzioni interessanti. Alcuni di questi sono stati aggiunti di recente a uno strumento come Eagle CAD.

La prima versione di EasyEDA è stata nel 2013 e oggi offre con successo i seguenti servizi:

  • Editor schematico che include la simulazione basata su NgSpice, il visualizzatore WaveForm e altre funzionalità comuni.
  • Editor di layout PCB incluso visualizzatore di foto PCB, visualizzatore Gerber, supporto per script e altre funzionalità.
  • Redattore e gestore della biblioteca.
  • Fabbricazione PCB integrata e servizio di acquisto componenti.
  • Collaborazione in team con buone capacità di condivisione.

Tieni presente che questo non sarà un tutorial passo dopo passo. Piuttosto, spiegherà la struttura generale di questo strumento e metterà in evidenza le caratteristiche più importanti.

Step 1: Test EasyEDA: il circuito

Il circuito di prova è un semplice contatore ad anello che utilizza il registro a scorrimento CD4017
collegato con uscita timer 555. Per rendere le cose più divertenti, PCB ha un design in stile Mario. Questo disegno non è destinato a essere stampato in un secondo momento e non è stato testato prima. È possibile visualizzare direttamente il progetto demo su EasyEDA.

Passaggio 2: test di EasyEDA: l'editor (schema)

EasyEDA, il servizio online non è attualmente online! Dove l'app funziona come un'applicazione offline grazie alla funzione Applicazioni Web offline HTML5 di W3C. Ad esempio, puoi ancora modificare il tuo design anche senza accesso a Internet. Ciò significa che devi salvare le modifiche premendo l'icona di salvataggio per caricarle sul server. Pertanto, le modifiche e alcuni altri file di backup rimangono localmente fino all'azione di salvataggio. Proviamo l'editor adesso.

Innanzitutto, è necessario creare un nuovo progetto. Quindi, viene aggiunto un nuovo schema. Dopo aver creato lo schema, verrà aperta una nuova scheda con 2 set di strumenti. Questi strumenti sono quasi come qualsiasi altro strumento disponibile in qualsiasi altro editor schematico: filo, bus, etichetta, raggruppamento, testo, forme, spostamento, ecc.

In secondo luogo, per aggiungere una parte al disegno (CD4017 nel nostro caso), premere MAIUSC + F o andare alla scheda delle parti sul lato sinistro. Troverai molte categorie: LCSC (Ufficiale), Assemblaggio LCSC, Componenti di sistema, ..etc. Cosa significa questo? LCSC è un sito Web gemellato di EasyEDA. È un distributore e fornitore di elettronica. Quindi il rubinetto LCSC contiene i componenti disponibili nel negozio. Tuttavia, basta usare la barra di ricerca per inserire il nome del componente, quindi premere 'luogo'. Il record allegato ti mostrerà come disegnare lo schema.

Dopo aver collegato i fili tra i piedini delle varie parti, è possibile utilizzare lo strumento Etichetta per aggiungere etichette e modificare il nome della rete. Innanzitutto, inserisci l'etichetta della rete e fai in modo che punti alla rete di destinazione (il punto grigio sul filo), quindi cambi la etichetta di rete con il nome che desideri. Nota: fare clic con il tasto destro su qualsiasi oggetto per selezionarlo.

Nota (1): è possibile aggiungere componenti anche dalla scheda EELib. Questa scheda contiene componenti che possono essere simulati in seguito.
Nota (2): premendo lo spazio mentre si tiene la parte, la si ruota.

Passaggio 3: test di EasyEDA: l'editor (layout)

Il layout del PCB deve essere convertito dallo schema. Ora, una nuova scheda e un nuovo set di strumenti sono lì per disegnare il PCB.

Esistono due gadget, uno è lo strumento PCB e l'altro è per gli strati PCB. L'icona a forma di matita accanto al livello indica che questo è il livello attualmente utilizzato per lo strumento utilizzato attivo (filo, testo, ecc.). Premendo il pulsante a forma di ingranaggio, puoi cambiare il colore del livello e abilitare / disabilitare alcuni livelli aggiuntivi.

Come al solito, la prima cosa da fare dopo aver creato il PCB è fare il giusto posizionamento per i componenti. A tale scopo uno strumento utile chiamato "Cross Probe" prende le stesse parti selezionate dallo schema e le posiziona allo stesso modo dello schema nell'editor PCB. Vedi questa funzione in azione nel record allegato. Dopo il posizionamento dei componenti, inizia la fase di disegno delle tracce.

Puoi vedere dal documento allegato come la via viene aggiunta automaticamente quando una traccia cambia il suo livello dall'alto verso il basso.


Note importanti:

1- Ricordare sempre dopo aver apportato qualsiasi modifica allo schema per aggiornare il PCB. Le modifiche nello schema non vengono convertite in PCB senza la richiesta di aggiornamento dell'utente. Questo è un po 'fastidioso!

2- Come abbiamo detto prima, ricordati di salvare il tuo design. Le modifiche non vengono salvate automaticamente.

Successivamente, il personaggio di Mario viene importato nel nostro PCB. Quindi, usando lo strumento di importazione delle immagini, la forma viene importata come oggetto. È uno strumento molto utile e facile da usare. Infine, le tracce GND vengono lasciate scollegate mentre verrà aggiunto un poligono GND come quello che ho fatto nel record allegato.

Passaggio 4: Test EasyEDA: Varie

Mentre si disegna il PCB, possono verificarsi diversi errori involontari (es. Sovrapposizioni, oggetti molto vicini ... ecc.).
Un aspetto positivo del DRC (Design Rule Check) di EasyEDA è che esegue il controllo in tempo reale durante il disegno, che è una funzionalità molto utile che non si trova in Eagle CAD, ad esempio. Nell'immagine allegata, alcuni esempi di output DRC.

Un altro posto importante a cui devi prestare attenzione è il rubinetto "Design" in cui è possibile sfogliare tutte le parti e i nomi di rete e controllare gli errori DRC.

Infine, parliamo in breve di come progettare una nuova biblioteca. Innanzitutto, è necessario sapere che le parti in EasyEDA, che hanno simboli e impronte, utilizzano lo stesso metodo di strumenti CAD come KiCAD in cui è possibile associare il pacchetto (footprint) dall'editor schematico. Altrimenti, il simbolo è associato in primo luogo a un footprint dalla libreria. Controlla il record allegato per capire la differenza.

EasyEDA offre due modi per progettare una nuova parte: la prima è quella di creare direttamente il simbolo all'interno dell'editor dello schema. Il secondo approccio consiste nell'utilizzare l'editor della libreria di schemi / layout (che è come qualsiasi altro editor di librerie).

Analizzeremo di più sul primo metodo, all'interno dell'editor dello schema: Per farlo, aggiungi semplicemente i pin nello schema, quindi raggruppali usando lo strumento 'raggruppa'. Dopo che sono stati tutti selezionati, premi di nuovo l'icona del gruppo. Ora, inserisci il prefisso, il nome e il nome del pacchetto, se disponibili. È così semplice!

Passaggio 5: test di EasyEDA: un'altra fantastica funzionalità

Esistono molte funzionalità del sistema che meritano di essere menzionate: strumento di allineamento, funzione dei moduli, API, autorouter offline e strumento di importazione da Eagle.

Strumento di allineamento

Con un clic è possibile allineare i componenti selezionati in verticale o in orizzontale con altre numerose opzioni. Ed ecco un piccolo test per questo pratico strumento. Nota: è possibile scegliere le parti usando il tasto sinistro del mouse + ctrl durante la selezione.

moduli
Molti strumenti CAD per PCB, come Eagle CAD, hanno recentemente aggiunto questa funzione. Questa funzione consente ai progettisti di riutilizzare blocchi di circuiti in un secondo momento, dove nella maggior parte dei circuiti sono necessarie alcune parti comuni del progetto (modulo). Quindi i moduli possono essere aggiunti in un solo passaggio invece di progettarlo ogni volta. Questo vale per schemi e PCB.

Hai la possibilità di salvare lo schema / PCB corrente come modulo dal file> salva come modulo.


API / Script

Non importa quanto il programma sia pieno di strumenti, un utente potrebbe comunque voler fare qualcosa che gli strumenti non possono fare. EasyEDA fornisce il meccanismo per scrivere i propri strumenti sotto forma di estensione o semplice script.

Le estensioni o gli script sono scritti in linguaggio javascript utilizzando un set di funzioni API dal sistema EasyEDA. È possibile eseguire lo script e caricare l'estensione dall'editor.

Non ci sono molti script ed estensioni di sistema, ma almeno c'è la possibilità di scrivere il tuo.


autorouter

Come qualsiasi altro strumento di autorouter, è necessario impostare una configurazione prima della fase di routing e quindi eseguirlo.

Sono disponibili due opzioni per utilizzare l'autorouter online o per scaricare lo strumento sul PC. I creatori di EasyEDA consigliano di utilizzare quello locale in quanto l'autorouter online potrebbe essere sovraccarico quando molti utenti lo utilizzano, causando un errore nell'output.


Importazione da Eagle CAD
Un'altra caratteristica interessante, fornita da molti strumenti CAD, è importare il design da un altro tipo di file. EasyEDA supporta l'importazione di file da Eagle CAD e persino Altium.

Un vecchio schema UNO di Arduino è stato importato nell'editor EasyEDA senza gravi problemi. Potrebbe essere necessario collegare alcuni simboli con nuove impronte e correggere altri bug.

Passaggio 6: test di EasyEDA: funzionalità del sistema di controllo delle condivisioni e delle versioni

Condivisione, collaborazioni e sistemi di controllo della versione sono caratteristiche fondamentali per strumenti cloud come EasyEDA.

Innanzitutto, puoi aggiungere un altro membro per visualizzare o modificare il progetto. Nell'immagine sotto puoi vedere come un utente chiamato atadiat è stato aggiunto con permesso di lettura e scrittura. In secondo luogo, EasyEDA ti consente di creare team. Ogni squadra ha membri e progetti. Dopo aver creato il team, si invitano membri ad esso. Per mostrare e modificare i progetti del team, devi prima passare al profilo del tuo team. In terzo luogo, un semplice sistema di controllo della versione (se può essere chiamato così). Dove un elenco completo delle versioni del tuo commit (salvato) cambia al tuo progetto. Inoltre, puoi forkare i progetti pubblici di altri utenti. Sarà bello se questo elenco contiene informazioni aggiuntive come il nome del modificatore (in caso di utilizzo del team).

Inoltre, è possibile scegliere tra le proprietà del progetto per rendere pubblico o privato il progetto e selezionare la licenza corretta e lo stato corrente del progetto (in corso - completato).

Passaggio 7: Servizio di fabbricazione di componenti PCB e fabbricazione

Molti attori nel mercato dell'elettronica tendono a fornire soluzioni complete. Gli utenti possono ordinare la distinta base e produrre il PCB da un partner o una società consociata. EasyEDA fa parte di un altro gruppo costituito da un distributore di componenti elettronici chiamato LCSC e una fabbrica di PCB chiamata JLCPCB.

Con un clic è possibile ordinare la distinta base da LCSC. Inoltre, quando aggiungi una parte al tuo progetto, puoi aggiungere parti già disponibili nello stock LCSC, che è una funzionalità molto utile.

Inoltre, quando si desidera generare il file gerber dall'editor di layout. Si aprirà una nuova scheda del browser per scaricare i file Gerber e offrirti la produzione del PCB utilizzando il servizio JLCPCB con uno strumento di preventivo molto utile.

Hanno un'offerta interessante ed economica chiamata 'Big Price Drop'. Per $ 2 puoi ottenere 10 pezzi per PCB con 2 strati e con dimensioni inferiori a 10 cm x 10 cm. Se sei interessato a come ordinare da JLCPCB, puoi consultare questa guida.

Passaggio 8: conclusione

La piattaforma EasyEDA ha un futuro molto promettente con un tale duro lavoro
dietro questo strumento cloud che ha portato con successo un ottimo set di strumenti. Alcuni di questi strumenti sono stati aggiunti di recente in un programma desktop dominato molto noto (prova a indovinare: D)!

UX (esperienza utente) ha ancora bisogno di alcuni miglioramenti per rendere l'editor più fluido. Per nominare una delle funzionalità desiderate: non esiste una collaborazione in tempo reale tra i membri del team. Ciò significa che se due membri stanno modificando lo stesso schema o layout, non possono vedere le modifiche reciproche in tempo reale e le modifiche vengono prese da quelle più vecchie quando uno di loro salva. Altri miglioramenti possono essere apportati all'esperienza mentre si possono anche aggiungere tracce nel PCB.

Ultimo ma non meno importante, ci sono molte altre caratteristiche che meritano di essere evidenziate forse nella prossima parte o articolo. Per ora, puoi scaricare e leggere la documentazione ufficiale di EasyEDA. Grazie al team EasyEDA per il supporto che hanno mostrato durante la stesura di questa panoramica e felice instradamento con EasyEDA!

Nota: ho confrontato molto con Eagle CAD in questo articolo. Ciò non significa che Eagle CAD sia debole o cattivo, ma come utente abituale di Eagle CAD, ho trovato utile confrontare alcune delle funzionalità di EasyEDA con ciò che so di Eagle CAD in alcuni punti.

Articoli Correlati