Come appendere i soffitti del muro a secco da soli

Hai lottato per appendere i soffitti del muro a secco da solo?

Può essere un lavoro ingrato e doloroso.

Ma ci sono alcuni trucchi e suggerimenti che lo rendono TUTTO MOLTO PIÙ FACILE.

Oggi imparerai come appendere i soffitti del muro a secco da soli e senza uccidere la schiena.

Inoltre vedrai come tagliare perfettamente un ventilatore da bagno.

Questo tutorial è stato fatto in un piccolo bagno ma puoi copiare molti consigli per altre parti della tua casa.

Ecco i materiali di cui hai bisogno

  • Impact Driver
  • Bit del driver del magnete
  • Bit di fossetta per cartongesso
  • Viti per cartongesso (filettatura per montanti in legno)
  • RotoSaw Plus Dust Vault
  • Respiratore
  • Coltello multiuso
  • T-Square per cartongesso
  • Linea di gesso
  • Viti per legno o ponte da 3 pollici
  • Matita
  • Cartongesso
  • Scarto 2 × 4

In questo tutorial ho fatto il muro a secco sul soffitto di gesso esistente. Se sei in una situazione simile, i miei consigli ti aiuteranno.

Quali sono i primi passi per appendere i soffitti a secco?

Passaggio 1: trova i travetti

Se vuoi appendere un nuovo muro a secco su un vecchio soffitto, devi prima trovare i travetti.

Contrassegnare la posizione del travetto sul muro o sull'inquadratura.
Un'altra cosa, questo segno dovrebbe indicare il centro del travetto perché due pezzi di cartongesso vengono avvitati in un travetto per creare una giuntura del muro a secco.

Passaggio 2: misurare la lunghezza e la larghezza del soffitto

Misura la lunghezza e la larghezza del soffitto.

Il bagno in cui sto lavorando è traballante come diamine.
Nessun muro è quadrato e la larghezza era di pochi pollici più di 48 pollici. Significa che non potevo semplicemente aggiungere un pezzo di muro a secco in tutta la campata.

SOOOO ... invece ho dovuto tagliare il muro a secco per risolvere questo problema.

Ecco alcuni suggerimenti per tagliare il muro a secco per piccoli spazi

  1. Posizionare i bordi rastremati contro altri bordi rastremati
  2. Sottrai 1/4 "da un pezzo di muro a secco se si estende su tutta la larghezza della stanza
  3. Prendi più misurazioni

Suggerimento 1 aiuta con la finitura.

Suggerimento 2 aiuta a montare il muro a secco contro i travetti.

Ad esempio, la larghezza di questo bagno era larga 52 3/4 ″. Pertanto, ho sottratto 1/4 "per ottenere 52 1/2".

Suggerimento 3 ti aiuta a tagliare il muro a secco della giusta dimensione. Ad esempio, la lunghezza del muro a secco di cui avevo bisogno era di 45 5/8 pollici. Ma alla lunghezza di 45 5/8 ″ la larghezza era di 52 5/8 ″ che era più larga della misura iniziale di 52 3/4 ″.

Se avessi supposto che la larghezza fosse di 52 3/4 "(meno 1/4") avrei faticato a far aderire il muro a secco al soffitto.

È più facile seguirlo nel video ma sto divagando. Misura più volte !!

Passaggio 3: tagliare il muro a secco

Taglia il muro a secco a misura con un taglierino affilato e un T-Square per muro a secco.

Metti il ​​muro a secco sul bordo, colpisci la schiena con il ginocchio e segnalo con il coltello multiuso.

Passaggio 4: etichettare il muro a secco

Etichettare il bordo del muro a secco come 'Porta' per il lato della porta.

E il bordo del muro a secco come 'Finestra' per il lato della finestra.

Se sei meccanicamente sfidato, come me, questo aiuta a mantenere il corretto orientamento del muro a secco quando lo sollevi sopra la testa.

Passaggio 5: viti pre-trapano

Inoltre, ho trasposto la posizione del travetto sul muro a secco e le viti del muro a secco preforate.

Inoltre, utilizzare viti per cartongesso con filettatura grossa se la cornice è in legno.

Nel mio bel bagno abbiamo 1/4 "listello, 1/4" intonaco e stiamo usando 1/2 "muro a secco.

Come tale, ho scelto di utilizzare 2 "viti per cartongesso con filettatura grossa in modo che almeno 1" di vite andasse nel travetto

Passaggio 6: utilizzare un bit di fossetta

Quando si inseriscono le viti del muro a secco nel muro a secco, utilizzare una punta a punta nel supporto magnetico.

Questo incorpora le viti del muro a secco in modo che siano leggermente premute nella carta.

E alla fine semplifica il processo di mudding.

Una volta tagliato il muro a secco, è pronto per essere appeso ai travetti.

Ma come fai a uccidere la schiena?

Passaggio 7: aggiungere supporto al muro

Spesso appendo il muro a secco da solo. E io non sono Arnold Schwarzenegger.

Pertanto, cerco di usare il mio cervello per ridurre il dolore associato al lavoro sul muro a secco.

Se devi appendere i soffitti del muro a secco da solo, collega un pezzo di scarto di 2 × 4 al muro.

Dovrebbe essere circa 3/4 "dal fondo del travetto.

Passaggio 8: issare il muro a secco sul travetto

In questo modo puoi sollevare il muro a secco sopra la testa, appoggiarlo sul 2 × 4 e fissare il muro a secco ai travetti.

Passaggio 9: proteggere il muro a secco dai travetti

Puoi agganciare una linea di gesso attraverso il muro a secco per darti un riferimento su dove forare le viti.

Ricorda quei segni di travetto che hai fatto sul muro ... sì, a questo punto tornano utili.

Le viti devono essere posizionate ogni 10-12 pollici lungo un travetto e circa 3/4 di ciascuno dal bordo.

Passaggio 10: Ottieni la posizione centrale per il ventilatore o le luci

Ottieni la posizione centrale per i fan del bagno o le luci da incasso.

Posiziono questa dimensione sulla cornice o sul muro.

Il mio video ti guida un po 'di più.

Vuoi che la dimensione centrale sia perché puoi usare un RotoZip per ritagliare un quadrato o un cerchio perfetto.

Lasciatemi spiegare un po 'di più.

Passaggio 11: tagliare il muro a secco per ventole e luci

C'è un tema ricorrente qui in Tutor riparazione casa.

E questo è questo: a volte gli strumenti fanno la differenza.

Ad esempio, se vuoi fare un buco perfetto nel muro a secco, RotoZip può essere di grande aiuto.

È più facile tagliare il muro a secco con RotoZip se lo si esegue in senso antiorario.

In questo caso, volevo assicurarmi di essere nella cassa del ventilatore e ritagliare un piccolo pezzo.

Passaggio 12: guarda il video dettagliato

Spero che ti siano piaciuti i consigli del tutorial di oggi.

Puoi risparmiare molto tempo (e denaro) seguendo i passaggi nel video.

Grazie come sempre per leggere e guardare.

La nostra comunità fai-da-te è fantastica grazie a te.

Grazie per aver aggiunto le tue idee ai commenti.

Rendilo un grande giorno,

Jeff

Articoli Correlati