Come coltivare ananas

L'ananas è un frutto meraviglioso. Non solo sono deliziosi, ma sono anche molto facili da coltivare. Tutto ciò di cui hai veramente bisogno per iniziare a coltivare la tua fattoria di ananas è un ananas e un po 'di terra (e una pentola se vivi in ​​un clima più freddo).

Passaggio 1: ottenere un ananas ...

Vai ovunque tu voglia comprare frutta, che si tratti di un supermercato, del mercato degli agricoltori o di un ragazzo che vende frutta sul ciglio della strada. Compra un ananas dall'aspetto gradevole. Assicurati che sia bello e maturo. Porta a casa la frutta e passa al passaggio successivo ...

Passaggio 2: taglia e mangia ...

Porta a casa il tuo ananas. Risciacquare la frutta, quindi posizionarla su un tagliere su un lato. Prendi un coltello e taglia la parte superiore frondosa dell'ananas, insieme a un pollice o due della carne dell'ananas. Mettilo da parte mentre procedi a mangiare il resto dell'ananas

Passaggio 3: capire dove piantare l'ananas ...

La parte superiore dell'ananas rimanente del passaggio precedente è tutto ciò che serve per coltivare un ananas. Un ananas è un frutto, quindi può produrre semi, ma da quello che capisco i semi sono rari negli ananas domestici. Personalmente non ho mai ottenuto semi in nessuno dei miei negozi acquistati o coltivati ​​in casa ananas. A causa della mancanza di una scorta di semi traboccante, utilizzare il taglio dall'alto di un ananas mangiato è il modo ideale per andare.

Per la stessa semina, ho scoperto che mettere la parte superiore dell'ananas direttamente nel terreno funziona meglio. Esistono altre tecniche per piantare ananas, come tagliare via tutto il frutto rimanente lasciando solo la base delle foglie, quindi lasciare asciugare la parte superiore per alcuni giorni, quindi mettere la parte superiore dell'ananas in un bicchiere d'acqua fino a quando le radici iniziano a crescere, poi infine piantando la parte superiore dell'ananas nel terreno. Ho sperimentato questi passaggi extra e non ho avuto troppa fortuna. Tagliare via tutti i frutti sembra uccidere la pianta di ananas, anche prima che venga piantata. La radice che germogliava in acqua provocò alcune piante di ananas molto ammuffite, che alla fine non sopravvissero. Quindi, con tutti questi passaggi extra che potresti provare, attaccare la parte superiore dell'ananas direttamente nel terreno sembra funzionare meglio.

Se vivi in ​​un clima più caldo, puoi piantare l'ananas direttamente nel terreno. Dove vivo, c'è un gelo occasionale ogni inverno, ma è il peggiore del freddo. Le mie piante di ananas lo gestiscono bene. Se il tuo clima invernale è peggiore del congelamento occasionale, pianta l'ananas in una pentola dove puoi portarlo dentro.

Quando scegli un posto (o una pentola) per il tuo ananas, assicurati che abbia spazio. Le piante crescono fino a circa un metro e mezzo e ottengono foglie spinose, quindi prendilo in considerazione quando decidi dove piantare l'ananas.

Passaggio 4: pianta l'ananas

Una volta deciso dove piantare l'ananas, scavare un buco nella terra. Il buco deve essere abbastanza profondo da coprire il frutto ancora attaccato alle foglie dell'ananas. Metti l'ananas nel buco e coprilo con lo sporco, lasciando le foglie di ananas esposte fuori terra.

Se stai piantando in un vaso piuttosto che nel terreno, lo stesso vale con l'unica differenza che lo sporco è contenuto all'interno delle pareti dei vasi.

Passaggio 5: acqua e dimentica ...

Una volta che l'ananas è nella terra, annaffia la pianta.

Se stai coltivando il tuo ananas nel terreno, puoi praticamente dimenticartene per un po '. Gli ananas sono piante che non richiedono molta manutenzione. Dopo le piantagioni iniziali, non faccio mai di tutto per annaffiare di proposito le mie piante di ananas. Non può far male se annaffi le tue piante di ananas più spesso di quando piove, ma le piante sicuramente non moriranno se dimentichi di annaffiarle ogni pochi giorni. Le mie piante hanno vissuto diversi anni con questo atteggiamento letale e ora sono alla terza stagione delle piante che producono frutti.

Se stai coltivando il tuo ananas in una pentola in cui porti la pianta dentro durante i periodi più freddi, annafferei sicuramente l'ananas più spesso.

Passaggio 6: attendere ...

Le piante di ananas crescono lentamente. Dopo circa un anno noterai sicuramente la crescita delle tue piante. Le mie piante hanno impiegato circa 2-3 anni per iniziare a produrre frutta.

Il frutto inizierà a formarsi al centro della pianta di ananas. Inizia con l'aspetto di un grande fiore rosso e giallo brillante. Alla fine il fiore si trasforma in un normale frutto di ananas con cui tutti hanno familiarità.

Mentre aspetti che la pianta produca un frutto, fai attenzione agli animali che vivono tra le foglie di ananas. Sembra che le raganelle si divertano a riposare tra le piante ...

Step 7: Harvest

Lascia che i tuoi ananas maturino sulla pianta. Hanno un sapore migliore in questo modo, piuttosto che il negozio ha acquistato ananas che maturano sugli scaffali. Quando la pelle esterna dell'ananas inizia a cambiare da marrone a giallo, esci con una sega e taglia il gambo che sostiene l'ananas. In questo processo di attesa del momento opportuno per raccogliere l'ananas, fai attenzione agli scoiattoli del quartiere. Godono anche di bei ananas maturi, quindi se non li batti anche tu, potresti uscire una mattina e trovare il tuo ananas mezzo divorato.

Porta dentro l'ananas e divertiti a mangiare la tua frutta coltivata in casa. Divertiti e salva la parte superiore in modo che quando hai finito puoi far moltiplicare le tue piante di ananas ...

Articoli Correlati