Come coltivare i cristalli di borace

Coltivare cristalli di borace è un esperimento scientifico divertente che puoi fare facilmente ed economicamente a casa!

In questo istruttivo, ti insegnerò come far crescere i tuoi cristalli di borace splendidamente colorati usando scovolini come base. Gli scovolini consentono la formazione di cristalli di grandi dimensioni e rendono i cristalli un po 'più resistenti alla fine.

Ti darò anche molti consigli e trucchi per realizzare migliori cristalli di borace. : D

Passaggio 1: Strumenti + Materiali

Non hai bisogno di molto per questo progetto - principalmente tempo e pazienza!

materiali:

  • Acqua bollente
  • Borace
  • Scovolini
  • Filo

Utensili:

  • Perni o altri oggetti per appendere gli scovolini
  • Grande misurino in vetro resistente al calore per la realizzazione della soluzione di borace
  • Vasetti di conservazione in vetro resistenti al calore per la coltivazione di cristalli (opzionale)
  • Forbici

Passaggio 2: preparare gli scovolini

La prima cosa che vorrai fare è piegare i tuoi scovolini in una forma compatta. Più è compatto, più cristalli si formano all'esterno. Se lasci grandi spazi vuoti nei tuoi scovolini, i tuoi cristalli finiranno con dei buchi.

Una volta che gli scovolini sono piegati nelle forme desiderate, legare una lunghezza di 8 pollici di filo a ciascuno di essi. (Se hai problemi a far passare il filo attraverso gli scovolini, prova un infila ago! Ciò ha reso più facile.) Taglia il filo in eccesso dopo il nodo.

Appendi i tuoi scovolini sui tasselli in modo che siano completamente sospesi nella nave che stai utilizzando, senza toccare le pareti o il fondo.

Passaggio 3: creare una soluzione satura

Una soluzione satura è proprio come sembra. In questo caso, significa che dobbiamo aggiungere abbastanza borace all'acqua bollente fino a quando non sarà più possibile dissolverlo nell'acqua.

Per ogni tazza d'acqua, aggiungi 3-4 cucchiai di borace. Mescola fino a quando l'acqua diventa chiara e la maggior parte del borace si dissolve. (Di solito faccio 3 tazze di acqua alla volta.) Continuare ad aggiungere e mescolare fino a quando l'acqua non smette di dissolvere il borace.

Per risultati ottimali, aggiungi abbastanza borace da poter vedere una piccola catasta sul fondo del bicchiere dopo aver mescolato fino a quando l'acqua è pulita.

(PS Se aggiungi così tanto borace che l'acqua diventa torbida, anche i tuoi cristalli saranno torbidi! Aggiungi più acqua bollente!)

Passaggio 4: assemblare e attendere!

Se la tua acqua si è raffreddata, consiglio vivamente di scaldarla al microonde fino alla temperatura di ebollizione di nuovo - questo rende i cristalli migliori!

Posiziona i tasselli sul contenitore e immergi gli scovolini nella soluzione satura, scuotendoli leggermente per eliminare eventuali bolle d'aria.

Una volta che sei soddisfatto del loro posizionamento (assicurati che nessuno di loro si tocchi l'un l'altro o i bordi del contenitore), copri il contenitore liberamente con qualcosa per mantenerlo caldo più a lungo. (Un raffreddamento più lento significa anche cristalli più grandi!)

Mettilo in una zona sicura dove non si muoverà e lascia che i cristalli crescano durante la notte.

Passaggio 5: come dovrebbe essere il giorno successivo

Il giorno successivo, noterai CARICHI di cristalli che si formano sui lati inferiori e sul fondo del contenitore. Anche i tuoi scovolini dovrebbero essere coperti!

Due note su questo batch:

  • Ho gettato uno scovolino e l'ho lasciato sul fondo, solo per vedere come è andata. Funzionava bene, ma era difficile fare leva sul fondo. Ha un lato piatto se ti piace!
  • Lo scovolino rosso scuro non voleva accettare molti cristalli. Non ho idea del perché. ¯ \ _ (ツ) _ / ¯

Passaggio 6: asciuga i cristalli e divertiti!

Estrarre i cristalli dalla soluzione e adagiarli su tovaglioli di carta, cambiando gli asciugamani quando diventano umidi.

Lascia che i cristalli si asciughino completamente prima di rovinarli troppo. Ho lasciato il mio alla finestra per un pomeriggio e si sono asciugati davvero bene. :)

Una volta che i cristalli sono asciutti, è molto meno probabile che si rompano o si rompano e suoneranno anche come vetro quando li tocchi insieme.

Passaggio 7: suggerimenti e trucchi per la coltivazione di cristalli di borace

L'ho provato più volte per darti alcuni consigli su cosa dovresti e non dovresti fare. : D

Meno cristalli in un contenitore = cristalli più grandi

Nel mio primo lotto, ho usato barattoli individuali per i cristalli. Come hai visto, ho messo insieme 7 scovolini in un misurino quando l'ho reso istruibile. Posso sicuramente dire che quelli cresciuti individualmente avevano cristalli più grandi e più di loro.

Non provare ad aggiungere altro borace una volta che i cristalli di pipa sono nella soluzione

Ho provato questo in uno dei miei primi tentativi. Non lo consiglio a meno che tu non voglia che sembri che metà del tuo cristallo sia stato coperto di neve grumosa. : P

Prova ad appendere i cristalli vicino al fondo del contenitore

Era qualcos'altro che sembrava far crescere cristalli più grandi. Gli scovolini più vicini al fondo del misurino hanno sicuramente avuto più cristalli di quelli appesi vicino alla superficie della soluzione.

Sempre, inizia sempre con acqua calda SUPER

Ogni volta che ho lasciato che i cristalli iniziassero a crescere in un'acqua tutt'altro che pazza, ho ottenuto risultati piuttosto interessanti. Cristalli più piccoli, più nuvolosi e una crescita molto maggiore sul contenitore reale.

Puoi riutilizzare più volte la soluzione di borace!

Portalo a ebollizione nel microonde e aggiungi più acqua e borace secondo necessità. Questa è un'altra ragione per cui mi piace usare gli scovolini: invece di aggiungere coloranti alimentari nella soluzione e ottenere molti cristalli dello stesso colore, ottieni tonnellate di colori contemporaneamente!

Articoli Correlati