Come riparare lo scarico dell'auto, senza saldature o utensili elettrici.

Lo scarico del vecchio clunker stava soffiando un po ', quindi l'ho sigillato.

Poi è caduto. Si era arrugginito proprio tra il catalizzatore e il silenziatore.

"Sai cosa devi fare, vero?", disse Kitewife.

"Aggiustalo?"

"No, scrivi un Instructable!"

[Alcuni dei miei progetti più recenti sono ora qui .]

Passaggio 1: materiali e strumenti.

Questo è un lavoro abbastanza semplice (mi ci è voluta solo mezz'ora), ma hai bisogno di alcuni materiali specialistici:

  • Rampe delle ruote o supporti degli assi. NON tentare alcun lavoro sotto un'auto supportata solo da un martinetto. Le persone muoiono così.
  • Protezione degli occhi (a meno che non vi piaccia la caduta di ruggine, sporco e sostanze chimiche tossiche negli occhi ...?)
  • Cesoie di metallo.
  • Clip giubilari.
  • Cacciavite (testa piatta, per abbinare i fermagli giubilari).
  • Pinze assortite, chiavi e cose pericolose.
  • Pasta per la riparazione dello scarico (disponibile presso qualsiasi negozio di ricambi auto).
  • Una lattina vuota.

Dovresti anche indossare abiti adeguati: risparmia un pensiero per chi fa il bucato a casa tua e tieni presente che potresti facilmente ottenere un gloop non rimovibile sui tuoi vestiti. Anche un vecchio cappello potrebbe aiutare.

Passaggio 2: trova il tuo problema.

Facile.

Se il tuo scarico non si rompe, ma continua a soffiare, allora sarai in grado di sentirlo: la tua auto suonerà come se il motore avesse guadagnato un paio di litri in più.

Se non riesci a vedere il buco, muovi semplicemente la mano accanto allo scarico fino a sentire la brezza dei fumi in fuga - senti lungo entrambi i lati, sopra (se puoi) e sotto, ma fai attenzione, il tubo di scarico diventa molto più caldo di quanto pensi.

Passaggio 3: dentro o fuori?

Sfortunatamente, il mio scarico si è rotto in modo strano, il che significava che dovevo ripararlo dall'interno.

Ho usato le cesoie per trasformare la lattina in un foglio di acciaio, quindi l'ho arrotolata per essere abbastanza piccola da adattarsi allo scarico (fare attenzione ai bordi taglienti, sia sulla lattina tagliata che sulle estremità rotte dello scarico - colpi di tetano male).

Ho fatto scivolare la lattina arrotolata per lo più nella parte più stabile dello scarico, con solo mezzo pollice (1 cm) o così sporgente.

Ho quindi spinto l'altra parte dello scarico in posizione e ho fatto scivolare anche la lattina arrotolata in quella sezione, mescolandola un po 'alla volta afferrando la lattina arrotolata con una chiave idraulica aperta.

  • Se l'interruzione fosse avvenuta in una sezione diritta, avrei potuto avvolgere la lattina all'esterno dell'interruzione, bloccandola in posizione con un paio di clip per giubileo.

Passaggio 4: correzione.

Sebbene il rotolato potesse completare lo scarico e prendere il peso della sezione più libera, non era abbastanza sicuro per muovere la macchina, né era a prova di fumo.

Avevo bisogno di tirare la sezione libera contro la sezione fissa.

Misi una clip giubilare intorno alla sezione libera dello scarico e infilai la seconda clip nella prima, quindi attorno alla parte sporgente della sezione fissa.

Il serraggio del primo fermaglio ha fornito un punto fermo di ancoraggio, quindi il serraggio del secondo fermaglio ha unito le estremità rotte.

Ho quindi imbrattato il giunto in copiose quantità di pasta di fissaggio dello scarico e l'ho lasciato a set.

Sfortunatamente, non ho trovato nessuno strumento più efficace per ottenere la pasta nel posto giusto rispetto al dito umano. Se hai la pelle sensibile o rotta, puoi usare una spatola o un bastoncino o indossare i guanti.

Una volta che ero felice che tutto fosse risolto, ho tagliato le estremità libere delle clip del giubileo, per cercare di evitare che cose sciolte venissero catturate sotto l'auto in futuro.

Passaggio 5: avvertenza

Questo è un lavoro bodge. Non è una riparazione di lunga durata.

Non è una grande ingegneria, ma costa circa cinque sterline ($ 10) per la pasta e le clip, e ho preso in prestito le rampe.

Questo è il ventesimo del costo di un lavoro professionale e ancor meno se il garage dovesse decidere di aver bisogno di uno scarico completamente nuovo.

Aggiungete a ciò il fatto che l'auto deve durare solo altri sei mesi circa, ed è la soluzione perfetta a un problema che avrebbe tenuto l'auto fuori strada per una settimana, quando avrei dovuto tornare a lavorare lunedì.

Articoli Correlati