Come tagliare il vetro

Il taglio del vetro è un'abilità affascinante che molte persone provano, ma si arrende rapidamente. Perché? Il mio pensiero è che la maggior parte delle persone vada a comprare il vetro per un determinato progetto e si aspetta di ottenere un risultato decente dopo alcuni tentativi. Questo potrebbe funzionare per una manciata, ma consiglio vivamente di trovare un negozio di vetro locale e chiedere qualche bicchiere di scarto gratuitamente o fortemente scontato con lo scopo dell'anima su cui esercitarsi. Le officine del vetro ricevono sempre molti pezzi lunghi e sottili che non fanno altro che dividere in pezzi corti per adattarli al cestino.

Ti mostrerò i passaggi di base per tagliare il vetro e spero di dare alcuni suggerimenti utili, ma la verità è: la cosa più importante per imparare il taglio del vetro è pratica, pratica e ancora pratica!

Passaggio 1: cosa serve

- Vetro (ovviamente!) Per la pratica, consiglierei un vetro spesso 3 o 4 mm., Che non è difficile da lavorare ma anche non diluire per rompersi facilmente. 2 mm è il vetro tipico per le cornici, ma può essere uno spessore difficile prima di sentirsi a proprio agio con quanta pressione esercitare sulla taglierina. 5 mm e più spesso diventano più difficili da rompere e possono prendere un po 'di coraggio quando diventa davvero spesso. A partire da 8 mm, devi davvero ingrassare il vetro per romperlo (sto parlando usando la tua massa corporea per avere abbastanza grinta, e sono alto 6'2 "! Questo è 190 cm per quelli fuori dagli Stati Uniti ).

Taglialegna . L'immagine mostra tre, ma in realtà solo due tipi diversi. Quello con manico in legno è facile da trovare, ha le mole da taglio di scorta, ma non ha un vano olio. Gli altri due hanno scomparti dell'olio dotati di una valvola sulla testa di taglio che si aprirà mentre spingi la taglierina verso il vetro ed emetti un flusso costante di olio mentre tagli. La maggior parte dei falegnami avrebbe entrambi i tipi a portata di mano, ma quando inizi raccomanderei quello di legno a causa del prezzo e alcuni usi che quelli "fantasiosi" non hanno. (Tornerò su quello)

Sono andato online per cercare diversi cutter e ho scoperto che non è facile trovare il mio tipo di cutter con manico in legno ora. (Ho avuto il mio molto tempo quando stavo ancora lavorando in un negozio di vetro.) La maggior parte del modello ha la testa a sfera, usata per colpire il vetro per aprire il punteggio fatto nel bicchiere, un metodo che cerco di evitare da quando nella mia mente il metodo pratico ha un tasso di successo maggiore.

Olio / lubrificante. Non vuoi fare "tagli a secco" sul vetro, che mostrerò nel prossimo passaggio, quindi hai bisogno di un tipo di lubrificante. I negozi di vetro normalmente hanno un olio chiaro e sottile fatto appositamente per tagliare il vetro, ma la mia esperienza è che preferiscono tenerlo per sé. (soprattutto perché è scomodo avere diverse persone ogni giorno che chiedono qualche "goccia" per i loro progetti scadenti), puoi trovare olio per il taglio del vetro su Amazon o altri negozi web. Se hai solo bisogno di qualche goccia e tua moglie ha una seminatrice, puoi pregarla di darti un po 'di olio per seminatrice. È molto simile all'olio da taglio per vetro, ma diventa un po 'caro se vuoi fare molto taglio. Poiché mia moglie non è stata disposta a condividere il suo olio per macchine da semina e non sono in grado di acquistare da Amazon (vivo in Cina), ho usato WD-40. Funziona bene, ma non è l'ideale. Il vantaggio è che la lunga cannuccia che puoi mettere semplifica il riempimento del compartimento dell'olio delle frese più raffinate. Puoi anche usare olio vegetale o altri olii trovati nel negozio di alimentari, ma sono spesso troppo spessi per essere inseriti nei taglierini del comparto dell'olio e più disordinati e appiccicosi.

Piano di lavoro piatto. Volete che il vetro sia totalmente piatto e abbia un buon supporto ovunque. Eventuali flessioni e tensioni nel vetro comporteranno il taglio / il punteggio "fuori pista" se non si è già rotto il vetro durante il processo di taglio. La superficie migliore deve essere solida e non troppo morbida. puoi lavorare su una piastrella o su una superficie di cemento liscia, ma è facile danneggiare il vetro graffiandolo e scheggiandolo mentre lo sposti su una superficie così dura. La migliore è una superficie di legno coperta di feltro o qualcosa del genere. questo dà la giusta fermezza e un buon supporto, facilita lo scorrimento del vetro senza graffiarlo e perdona se dovresti essere sciatto e sbattere l'angolo / bordo del vetro sulla superficie di lavoro.

Nastro di misurazione . La maggior parte dei lavori in vetro ha un margine di manovra ridotto e si desidera misurare bene prima di tagliare. A differenza del legno, non puoi semplicemente levigare / levigare il vetro un po '(a meno che non ti capiti di avere una grande lucidatrice per vetri nascosta dietro la spazzatura nel tuo negozio).

Angolo / diritto. Se vuoi un taglio dritto, hai bisogno di un taglio dritto! Potresti essere fermo sulla mano e bravo nelle seguenti linee, ma se vuoi un vero taglio dritto, prendi una scala su cui puoi mettere il tuo cutter contro. Ciò significa che il tipico rettangolo o angolo di furto sottile non funzionerà, poiché la ruota sulla taglierina solleverà la taglierina di vetro con la testa troppo in alto per appoggiarsi sulla diritta. Idealmente vuoi qualcosa tra 1 / 8-1 / 4 pollici di spessore.

Ci sono molte altre cose che puoi comprare per lavorare con il vetro, come la taglierina circolare, le ventose, le tenaglie ecc. Ma non ci andremo ora, dal momento che non è necessario solo per il taglio semplice.

Passaggio 2: Preparativi per il taglio

Misura, misura e misura. Molti lavori che ho fatto sono fino al millimetro, quindi non c'è spazio per il fallimento. il tuo progetto ha probabilmente un margine di manovra in più, ma non fa mai male ad essere accurati. Ora vieni al primo fattore in cui la pratica fa la differenza. Quanto differisce il cutter dalla dimensione desiderata sul vetro. La mia esperienza è che la maggior parte delle frese si trova a 2 mm dal centro della ruota verso il bordo (sinistro o destro). Il mio manico in legno è diverso da ogni lato, ma non taglio mai con il lato spesso poiché è lì che viene posizionato il dado per cambiare le ruote da taglio.

Il prossimo è il lubrificante. Se hai una taglierina con il serbatoio dell'olio nell'impugnatura è solo per riempire e andare. Se hai una taglierina più semplice hai due modi per applicare il lubrificante. Con una scorciatoia, dovrebbe essere sufficiente metterne un po 'sulla taglierina o immergere la taglierina in parte dell'olio usato. Per tagli più lunghi, il migliore sarebbe quello di mettere un po 'dritto sul vetro per tutto il tempo in cui si desidera segnare il vetro. Prendi un po 'd'olio preferito in una tazza e usa un po' di pennello per ribaltare l'olio e spennellare sul bicchiere. Non hai bisogno di molto, ma assicurati di averlo su tutta la linea. Indossare molto ti darà solo un casino in più per pulire dopo che hai finito di tagliare.

Ho fatto alcuni tagli con e senza olio, per mostrare come appaiono. Il taglio singolo è tutto senza olio. Nella foto con tre linee, ne vedi una senza olio, una con olio fatto dal tronchese per manici in legno e l'ultimo con il mio tronchese autolubrificante. Il taglio perfetto dovrebbe essere quasi invisibile, ma sono un po 'arrugginito.

Se esegui un taglio a secco su un vetro spesso, premendo forte mentre segnate, in realtà ci sarà questo suono scoppiettante dal punteggio dopo averlo fatto. Tuttavia, è difficile registrare il suono, quindi dovrai solo prendere la mia parola o provare te stesso.

Passaggio 3: taglio / punteggio

Questo è! ora sei pronto per tagliare / segnare il bicchiere. Faccio sempre fatica a spiegare quanto sia difficile premere il cutter sul vetro, ma penso di aver trovato un modo OK ora. Ciò richiede una bilancia digitale piatta preferibilmente con una funzione di tara (funzione di ripristino), ma può essere eseguita senza la tara fintanto che conosci la tua matematica.

Ho posizionato un pezzo di vetro pratico sulla bilancia e ho premuto il pulsante di tara per azzerare la scala. (nessuna funzione di tara, basta notare il peso sul vetro e aggiungere la pressione desiderata). I pochi tagli che ho fatto sono finiti con una pressione compresa tra 90 e 110 OZ. Metti la taglierina sul vetro e prova a percepire quanta pressione da usare, mentre tagli, cerca di mantenere la stessa pressione e accelera per tutto il percorso.

Tenere la taglierina ad angolo retto destra / sinistra e leggermente inclinata verso di sé.

Taglia / segna una sola volta! Se per caso parti della linea non sono state segnate, puoi provare a ricoprire quella parte, ma idealmente dovresti fare tutto in una sola mossa.

Spero che ora tu abbia un bel punteggio pulito nel bicchiere e possa passare rapidamente al passaggio successivo. Dico rapidamente, perché il punteggio si "indurirà" di nuovo se lo lasci per un paio di minuti.

Passaggio 4: "Rompere" il vetro

Ora scoprirai se hai fatto tutte le cose sopra a destra. Un bel punteggio pulito dovrebbe rendere facile la rottura, ma per coloro che non l'hanno mai fatto prima può essere un po 'spaventoso pensare: in che modo quel piccolo graffio farà aprire il vetro in una linea retta perfetta?

Esistono tre modi per farlo.

1. "The Shocker", colpendo il vetro sul lato opposto del punteggio da un'estremità all'altra del bicchiere. Questo è l'ultimo metodo che sceglierei, a meno che il vetro non sia troppo spesso o in una posizione in cui gli altri due metodi non sono possibili. (Non ho foto di questo metodo ora, ma posso aggiungere più tardi se qualcuno lo desidera)

Lo svantaggio di questo metodo è che ogni volta che si batte il vetro si rischia che il taglio inizi a spostarsi a sinistra o subito lontano dal punteggio, soprattutto se non si è bravi a colpire proprio sotto il punteggio.

2. "Il casual"

!!!! Non provare questo su un vetro più spesso di 5 mm se non hai esperienza con questo metodo !!!!!!

Solo con l'aiuto delle tue mani, apri il punteggio. Posizionare le due dita del puntatore sul lato inferiore del vetro su ciascun lato del punteggio. Metti i tuoi due pollici sulla parte superiore del bicchiere, uno su ciascun lato del punteggio, e aprilo come se avessi rotto una barretta di cioccolato.

Il pericolo è che le tue mani circondano il bordo del vetro e sono più esposte ai tagli se non stai attento o hai un piccolo contrattempo.

3. "The Safe", il modo più sicuro e più controllabile di frenare il vetro sulla maggior parte degli spessori del vetro. Questo metodo era quello che il mio insegnante mi diceva sempre di fare durante le lezioni a meno che non fosse possibile a causa delle ragioni menzionate in precedenza.

È qui che la mia taglierina per manici in legno è di grande utilità. Posiziono la fine del cutter centrata dritto sotto l'inizio del punteggio. Un'alternativa alla taglierina può essere qualsiasi pezzo di legno o di plastica di spessore 3-5 mm / 1/8 di pollice e largo 1 cm / 1/2 di pollice. Quindi posizionare un palmo su ciascun lato della taglierina, appoggiandoli piatti e fermi sul vetro. Quindi, ogni volta che hai accumulato abbastanza coraggio, dai una buona spinta al vetro verso la superficie e dovrebbe "aprirsi" in un batter d'occhio.

Passaggio 5: tutto qui! Ora, pratica, pratica e pratica!

È così che tagli il vetro. Spero che questo ti sia stato utile e che tu non abbia dovuto scoppiare alcun cerotto. Quando lavoravo con il vetro, il mio obiettivo era sempre quello di iniziare il fine settimana senza nessuno, che dipendeva molte volte dal tipo di lavoro svolto alla fine della settimana lavorativa. Sto includendo un piccolo video di me che faccio un taglio ondulato, solo per mostrare che non è difficile quando lo hai fatto per un po '.

Se la risposta è sufficiente, farò del mio meglio per pubblicare più strumenti didattici sul taglio del vetro e altri strumenti correlati al vetro.

Alla prossima, rompi un bicchiere! E ricorda che il tutto sfortunatamente rompere uno specchio è solo una superstizione! Lo saprei dopo aver rotto migliaia di loro e avere una famiglia meravigliosa e un lavoro eccitante.

Articoli Correlati