Come costruire il proprio motore a reazione

Non devi essere Jay Leno per possedere una moto a propulsione a reazione e ti mostreremo come realizzare la tua moto d'acqua proprio qui per alimentare i tuoi veicoli stravaganti. Questo è un progetto in corso e presto saranno disponibili molte altre informazioni sul nostro sito web. Guarda la build completa su //www.badbros.net

Queste informazioni sono fornite da Bad Brothers Racing e Gary's Jet Journal

//www.badbros.net

//www.garysjetjournal.com

Avvertimento! Costruire il proprio motore a reazione può essere pericoloso. Consigliamo vivamente di prendere tutte le precauzioni di sicurezza appropriate quando si ha a che fare con macchinari e di usare la massima cura durante l'utilizzo di motori a reazione. Gravi lesioni o morte possono verificarsi durante il funzionamento di un motore a turbina a reazione nelle immediate vicinanze, a causa di carburanti esplosivi e parti in movimento. Quantità estreme di energia potenziale e cinetica sono immagazzinate nei motori operativi. Prestare sempre attenzione e buon senso durante l'uso di motori e macchinari e indossare un'adeguata protezione per gli occhi e l'udito. Né Bad Brothers Racing né Gary's Jet Journal si assumono alcuna responsabilità per l'uso o l'abuso delle informazioni contenute nel presente documento.

Passaggio 1: elaborare un progetto di base per il motore

Ho iniziato il processo di costruzione del mio motore con un design in Solid Works. Trovo molto più facile lavorare in questo modo, e la creazione di parti mediante processi di lavorazione CNC risulta un risultato finale molto più piacevole. La cosa principale che mi piace dell'utilizzo del processo 3D è la capacità di vedere come le parti si incastrano prima della fabbricazione, in modo che io possa apportare modifiche prima di passare ore su una parte. Questo passaggio non è davvero necessario, poiché chiunque abbia discrete capacità di disegno può disegnare il disegno sul retro di una busta piuttosto rapidamente. Quando si tenta di adattare l'intero motore al progetto finale, la moto d'acqua, sarà sicuramente di grande aiuto.

Vorrei anche suggerire che per ottenere la migliore risposta alle domande se si sta tentando di costruire un motore a reazione o un progetto basato su turbina, la sottoscrizione a un gruppo di utenti è la strada da percorrere. Gli anni di esperienza combinata di vari utenti si sono rivelati inestimabili e sono regolarmente sul forum delle turbine a gas fai-da-te di Yahoo Gruppi.

Passaggio 2: procuratevi un turbocompressore e nascondetevi nel garage Costruisci il tuo pazzo aggeggio alimentato a getto!

Fai attenzione quando selezioni il tuo turbocompressore! Hai bisogno di un grande turbo con un unico ingresso turbina (non diviso). Maggiore è il turbo, maggiore sarà la spinta che produrrà il tuo motore finito. Mi piacciono i turbo di grandi motori diesel e macchine movimento terra. L'uso di uno di questi turbo produrrà una potenza di spinta sufficiente a spostare abbastanza bene un veicolo di qualche tipo. È preferibile acquistare un'unità ricostruita, se possibile. Ebay è la strada da percorrere qui, poiché puoi davvero risparmiare un po 'di soldi.

Come regola generale, non è tanto la dimensione dell'intero turbo, quanto la dimensione dell'induttore che conta. L'induttore è l'area visibile delle pale del compressore che può essere vista guardando il compressore del turbo con i coperchi (alloggiamenti) accesi. Guardando qui il turbo mostrerà che l'ingresso dell'aria è abbastanza grande con quasi 5 pollici di diametro, mentre le lame visibili dell'induttore hanno solo 3 pollici di diametro. Questo è abbastanza per creare una spinta sufficiente per guidare una mini moto, andare in kart o altri veicoli di piccole dimensioni.

Il turbo nella foto è un Cummins ST-50 di un grande camion a 18 ruote.

Passaggio 3: calcolare la dimensione della camera di combustione

Ecco un rapido riassunto del processo di funzionamento del jet e di come calcolare le dimensioni della camera di combustione che realizzerai per il tuo motore a reazione.

La camera di combustione funziona consentendo all'aria compressa proveniente dal compressore del turbo di essere miscelata con combustibile e bruciata. I gas caldi quindi fuoriescono attraverso la parte posteriore della camera di combustione per muoversi attraverso lo stadio della turbina del turbo, dove la turbina estrae energia dai gas in movimento e li converte in energia dell'albero rotante. Questo albero rotante alimenta quindi il compressore collegato all'altra estremità per portare più aria per continuare il processo. Qualsiasi ulteriore energia rimasta nei gas caldi mentre passano attraverso la turbina crea una spinta. Abbastanza semplice, ma in realtà un po 'complicato da costruire e farlo bene.

La camera di combustione è costituita da un grande pezzo di acciaio tubolare con tappi su entrambe le estremità. All'interno della camera di combustione è presente un flametube. Questo flametube è costituito da un altro pezzo più piccolo di tubo che corre lungo la camera di combustione e presenta numerosi fori. I fori consentono all'aria compressa di passare attraverso determinati rapporti, utili per 3 passaggi. Il primo passo è mescolare l'aria e il carburante. Anche il processo di combustione inizia qui. Il passo a è fornire aria per il completamento della combustione, e il passo tre è fornire aria di raffreddamento per abbassare le temperature prima che il flusso d'aria entri in contatto con le pale della turbina.

Per calcolare le dimensioni del flametube, raddoppi il diametro dell'induttore del turbocompressore e questo ti darà il diametro del flametube. Moltiplica il diametro dell'induttore del turbo x 6 e questo ti darà la lunghezza del flametube. Ancora una volta, l'induttore del turbo è la parte delle pale del compressore che può essere vista dalla parte anteriore del turbo con i coperchi (o gli alloggiamenti) accesi. Mentre una ruota del compressore in un turbo può avere un diametro di 5 o 6 pollici, l'induttore sarà considerevolmente più piccolo. L'induttore dei turbo che mi piace usare (modelli ST-50 e VT-50) ha un diametro di 3 pollici, quindi le dimensioni del tubo di fiamma sarebbero 6 pollici di diametro per 18 pollici di lunghezza. Questo è ovviamente un punto di partenza consigliato e può essere leggermente confuso. Volevo una camera di combustione leggermente più piccola, quindi ho deciso di utilizzare un flametube da 5 pollici di diametro con una lunghezza di 10 pollici. Ho scelto il flametube da 5 pollici di diametro principalmente perché il tubo è facile da acquisire come tubo di scarico per camion diesel. La lunghezza di 10 pollici è stata calcolata perché alla fine il motore entrerà nel piccolo telaio della moto della mini moto d'acqua.

Con la dimensione del tubo di fiamma calcolata, è quindi possibile trovare la dimensione della camera di combustione. Poiché il flametube si adatterà all'interno della camera di combustione, l'alloggiamento della camera di combustione dovrà avere un diametro maggiore. Un punto di partenza consigliato è di avere uno spazio minimo di 1 pollice attorno al tubo di fiamma e la lunghezza deve essere la stessa del tubo di fiamma. Ho scelto un alloggiamento della camera di combustione di 8 pollici di diametro, perché si adatta alla necessità dello spazio aereo ed è una dimensione comunemente disponibile in tubi di acciaio. Con il flametube del diametro di 5 pollici, avrò uno spazio di 1, 5 pollici tra il flamtube e l'alloggiamento della camera di combustione. Se possibile, prova a utilizzare tubi di acciaio anziché tubi. La differenza tra un tubo da 8 pollici e un tubo da 8 pollici sarebbe che il tubo sarebbe misurato con un diametro esterno di 8 pollici e quindi si selezionasse lo spessore del "muro" necessario. Ho scelto uno spessore di parete di 1/8 di pollice per il mio motore. Un tubo di acciaio da 8 pollici avrebbe una dimensione interna di circa 8 pollici e lo spessore della parete è determinato da un numero di programma o di resistenza come "programma 40" o "programma 80" Il tubo di acciaio tende ad essere molto più spesso nella "parete" rispetto ai tubi e può aumentare considerevolmente il peso complessivo del motore.

Ora che hai le dimensioni approssimative che utilizzerai per il tuo motore a reazione, puoi procedere a metterlo insieme ai tappi alle estremità e agli iniettori di carburante. Tutte queste parti si combinano per formare la camera di combustione completa.

Passaggio 4: assemblaggio della camera di combustione - Preparazione degli anelli terminali

Per fare in modo che la camera di combustione si traduca in un semplice pezzo di bullone insieme, uso un metodo per costruire anelli che non solo forniranno una superficie a cui possono essere imbullonati i tappi di estremità, ma terranno anche il tubo di fiamma centrato nella camera di combustione.

Gli anelli sono fabbricati con un diametro esterno di 8 pollici con un diametro interno di 5 e 1/32 di pollice. Lo spazio extra fornito dal 1/32 di pollice renderà più facile l'inserimento del flametube al termine della costruzione e servirà anche da buffer per consentire una certa espansione del flametube quando si surriscalda.

Gli anelli sono realizzati in lamiera d'acciaio da 1/4 di pollice e ho avuto il mio taglio laser dai miei disegni 3D che ho creato in opere solide. Trovo che seguire questa strada sia molto più semplice che provare a lavorare le parti. È possibile utilizzare una fresatrice, un getto d'acqua o utensili manuali per realizzare gli anelli. Qualsiasi metodo che dia risultati accettabili funzionerà. Lo spessore di 1/4 di pollice consentirà di saldare gli anelli con meno possibilità di deformazione e fornirà una base di montaggio stabile per i cappucci terminali. Consentiranno inoltre di costruire un tubo a fiamma di 1/16 di pollice in meno rispetto alla lunghezza totale della camera di combustione per consentire l'espansione nel piano assiale man mano che si surriscalda durante il processo di combustione.

12 fori per bulloni sono previsti intorno all'anello in un modello circolare per il montaggio dei cappucci terminali. Saldando i dadi sul retro di questi fori, i bulloni possono essere inseriti a fondo. Questo è un requisito poiché il lato posteriore degli anelli sarà inaccessibile per trattenere i dadi con una chiave una volta montata sul combustore. Potresti comunque sostituire un dado all'interno del combustore se uno dovesse staccarsi, rendendolo un metodo migliore che toccando i fori negli anelli per i fili. Tre saldature a punti posizionate su ogni altro piano dei dadi dovrebbero tenerli abbastanza stretti da tenerli in posizione.

Passaggio 5: assemblaggio della camera di combustione - Saldatura sugli anelli terminali

Con gli anelli terminali pronti, possono essere saldati sull'alloggiamento del combustore. L'alloggiamento deve prima essere tagliato alla lunghezza corretta e avere le estremità squadrate in modo che tutto si allinei correttamente.

Inizia prendendo un grande foglio di cartellone e avvolgendolo attorno al tubo d'acciaio in modo che le estremità siano quadrate tra loro e il cartellone sia tirato stretto. Dovrebbe creare una forma cilindrica attorno al tubo e le estremità del cartellone saranno belle e quadrate. Fai scorrere il poster su un'estremità del tubo in modo che il bordo del tubo e le estremità del cilindro del poster siano quasi a contatto, assicurandoti che ci sia spazio sufficiente per lasciare un segno intorno al tubo in modo da poter macinare il metallo a filo con il segno. Questo quadrerà un'estremità del tubo. La maggior parte dei fornitori di metallo taglia il tubo con una sega a nastro e il margine di errore per i loro tagli è più o meno 1/16 di pollice, il che potrebbe rendere un taglio meno che perfetto e un'estremità tremolante se non lo si piazza per primo.

La misura successiva dall'estremità quadrata verso l'altra per la lunghezza desiderata per la camera di combustione e il tubo di fiamma. Poiché gli anelli terminali che verranno saldati sono 1/4 di pollice ciascuno, assicurarsi di sottrarre 1/2 pollice dalla misurazione prima. Poiché il mio combustore sarà lungo 10 pollici, la mia misurazione verrà presa a 9, 5 pollici. Segna il tubo e usa il cartellone per creare un bel segno intorno al tubo come prima.

Trovo che usare una mola tagliata in una smerigliatrice angolare faccia il lavoro di tagliare molto bene il tubo spesso 1/8 di pollice. Fai delle belle corse regolari con la ruota e ruota il tubo mentre tagli un po 'più a fondo ad ogni passaggio. Non preoccuparti di rendere perfetto il taglio, infatti dovresti lasciare un po 'di materiale e pulirlo più tardi. Mi piace usare i dischi lamellari nella smerigliatrice angolare per la pulizia finale.

Una volta eseguito e pulito il taglio, utilizzare il disco lamellare per smussare leggermente i bordi esterni di entrambe le estremità del tubo per ottenere una buona penetrazione della saldatura. Il tubo è quindi pronto per la saldatura.

Utilizzando morsetti di saldatura magnetici, centrare gli anelli terminali sulle estremità del tubo e assicurarsi che siano a filo con il tubo. Posizionare saldature a punti su 4 lati degli anelli e lasciare raffreddare. Una volta impostati i chiodi, utilizzare saldature a punti di circa 1 pollice di lunghezza per chiudere il cordone di saldatura attorno agli anelli. Fai una saldatura a punti, quindi alterna l'altro lato e fai lo stesso. Usa una moda simile al serraggio dei dadi delle alette di un'auto, chiamata anche "motivo a stella". Non surriscaldare il metallo, quindi puoi evitare di deformare gli anelli.

Quando entrambi gli anelli sono saldati, levigare le saldature lisce per un bell'aspetto. Questo è opzionale, ma rende l'intero combustore molto più bello.

Passaggio 6: assemblaggio della camera di combustione - Realizzazione dei tappi terminali

Con l'alloggiamento del combustore principale completo, saranno necessari 2 cappucci terminali per il gruppo combustore. Un tappo terminale sarà il lato dell'iniettore del carburante e l'altro instraderà i gas di scarico caldi verso la turbina.

Realizza 2 piastre con lo stesso diametro della tua camera di combustione, nel nostro caso saranno 8 pollici. Posizionare 12 fori per bulloni attorno al perimetro per allinearli con i fori dei bulloni sugli anelli terminali in modo che possano essere fissati in un secondo momento. 12 è solo il numero di bulloni che uso, puoi usarne più o meno sugli anelli e sui cappucci terminali.

Il cappuccio dell'iniettore deve contenere solo 2 fori. Uno sarà per l'iniettore del carburante e l'altro per una candela. Se lo desideri, puoi aggiungere più fori per più iniettori, poiché si tratta di una preferenza personale. Userò 5 iniettori, con uno al centro e 4 attorno a uno schema circolare. L'unico requisito è che gli iniettori siano posizionati in modo che finiscano nel tubo flamet quando le parti sono imbullonate insieme. Per il nostro design, ciò significa che devono adattarsi al centro di un cerchio di 5 pollici di diametro al centro del cappuccio terminale. Ho usato fori da 1/2 pollice per montare gli iniettori. Offset leggermente dal centro, aggiungerai il foro per la tua candela. Il foro deve essere praticato e filettato per una filettatura 14mm x 1, 25mm che si adatta a una candela. Ancora una volta, il design nelle immagini avrà 2 candele, e questa è solo una questione di preferenza per me nel caso in cui una candela scelga di andare fuori servizio. Accertarsi che anche le candele si trovino entro i confini del flametube in quanto si riferiranno al cappuccio terminale.

Nella foto del tappo dell'iniettore, puoi vedere i tubicini che fuoriescono dal tappo. Questi sono per il montaggio degli iniettori. Come ho detto, ne avrò 5, ma puoi cavartela con una al centro per il tuo primo tentativo. I tubi sono realizzati con tubi da 1/2 pollice di diametro con un diametro interno di 1/8 di pollice. La lunghezza viene tagliata a 1, 25 pollici, dopo di che viene posizionata una smussatura sui bordi mandandoli nella pressa trapano e ruotandoli mentre la smerigliatrice angolare viene utilizzata per realizzare la smussatura. È un piccolo trucco che dà risultati decenti. Entrambe le estremità sono filettate con una filettatura conica NPT da 1/8 di pollice. Tengo i tubi in una morsa sotto la pressa trapano e chiudo il rubinetto del tubo in modo da poter iniziare i fili bene e dritto nei tubi. dopo aver avviato i fili, li finisco manualmente ruotando il rubinetto sulla profondità richiesta. Sono saldati in posizione con 1/2 pollice del tubo che sporge da ciascun lato della piastra. Le linee di alimentazione del carburante si collegheranno da un lato e gli iniettori si avviteranno nell'altro. Mi piace saldarli all'interno della piastra per rendere l'esterno del combustore un aspetto pulito.

Per realizzare il tappo di scarico, dovrai tagliare un'apertura per la fuoriuscita dei gas caldi. Nel mio caso, l'ho dimensionato alle stesse dimensioni dell'ingresso alla pergamena della turbina sul turbo. Questo è 2 pollici per 3 pollici sul nostro turbo. Viene quindi realizzata una piccola piastra o flangia della turbina da avvitare all'alloggiamento della turbina. La flangia della turbina dovrebbe avere anche le stesse dimensioni dell'entrata della turbina, oltre a quattro fori per i bulloni per fissarla al turbo. Il tappo terminale di scarico e la flangia della turbina possono essere saldati insieme creando una semplice sezione rettangolare per passare tra i due. Nella foto del collettore di scarico in basso, puoi vedere la flangia della turbina a destra e il tappo di scarico rivolto verso il basso sul terreno. La curva di transizione doveva essere fatta per l'applicazione che questo motore vedrà nella moto d'acqua, ma avrebbe potuto essere facilmente realizzata con un semplice rettilineo in sezione rettangolare creato in lamiera d'acciaio. Saldare le parti insieme mantenendo le saldature all'esterno dei pezzi solo in modo che il flusso d'aria non abbia ostruzioni o turbolenze create dalle sfere di saldatura all'interno.

Passaggio 7: assemblaggio della camera di combustione: avvitatura

Ora ti stai avvicinando ad avere un motore a reazione. È tempo di imbullonare le parti per vedere se tutto si adatta come dovrebbe.

Inizia avvitando la flangia della turbina e il gruppo tappo di chiusura (il collettore di scarico) sul tuo turbo. Quindi l'alloggiamento del combustore si fissa sul gruppo di scarico e infine il tappo dell'iniettore si fissa sull'alloggiamento del combustore principale. Se finora hai fatto tutto correttamente, dovrebbe apparire simile alla seconda immagine in basso. In caso contrario, esegui il backup e vedi dove hai commesso l'errore.

È importante notare che le sezioni di turbina e compressore del turbo possono essere ruotate l'una contro l'altra allentando i morsetti nel mezzo. Diversi turbo usano molti tipi di morsetti, ma dovrebbe essere facile vedere quali bulloni devono essere allentati per far ruotare le parti.

Con le parti collegate e l'orientamento del tuo set turbo, dovrai fabbricare un tubo che collegherà l'apertura di uscita del compressore all'alloggiamento del combustore. Questo tubo dovrebbe avere lo stesso diametro dell'uscita del compressore e alla fine verrà fissato al compressore con un raccordo per tubo in gomma o silicone. L'altra estremità dovrà adattarsi a filo con il combustore e essere saldata in posizione una volta praticato un foro sul lato dell'alloggiamento del combustore. Non importa molto dove si trova il buco sul lato del combustore, purché l'aria abbia un bel percorso regolare per entrare. Ciò significa che non ci sono angoli acuti e mantenere le saldature all'esterno. Per il nostro combustore, ho scelto di utilizzare un pezzo di tubo di scarico del diametro di 3, 5 pollici che era piegato a mandrino. L'immagine sotto mostra un tubo fabbricato a mano che è progettato per ingrandirsi e rallentare l'aria prima di entrare nel combustore.

Ora dovresti avere un bel percorso pulito affinché l'aria prenda completamente dall'ingresso del compressore, giù per il tubo al combustore, attraverso il collettore di scarico e oltre la sezione della turbina. Tutto dovrebbe essere praticamente ermetico e dovresti controllare tutte le saldature per assicurarti che sia solido. Soffiare un soffiatore di foglie attraverso la parte anteriore del motore dovrebbe far fluire l'aria e ruotare le pale della turbina.

Step 8: Realizzare il tubo di fiamma

Bene, per molti costruttori, questa è considerata la parte più difficile. Il tubo di fiamma è ciò che consente all'aria di entrare nel centro della camera di combustione, ma mantiene la fiamma in posizione in modo che debba uscire solo dal lato della turbina e non dal lato del compressore.

L'immagine qui sotto è come appare il tuo flametube ogni giorno. Da sinistra a destra, i motivi del foro hanno nomi e funzioni speciali. I piccoli fori a sinistra sono i fori primari, i fori centrali più grandi sono i secondari e i più grandi a destra sono i fori terziari o di diluizione. (nota che ci sono anche alcuni piccoli fori aggiuntivi in ​​questo design per aiutare a creare una cortina d'aria per mantenere le pareti del tubo di fiamma più fresche)

I fori primari forniscono l'aria per la miscelazione di carburante e aria, ed è qui che inizia il processo di combustione.

I fori secondari forniscono l'aria per completare il processo di combustione.

I fori terziari o di diluizione forniscono l'aria per il raffreddamento dei gas prima che lascino il combustore, in modo da non surriscaldare le pale della turbina nel turbo.

La dimensione e il posizionamento dei buchi è un'equazione matematica nella migliore delle ipotesi e un incubo logistico nella peggiore. Per semplificare il processo di calcolo dei buchi, ho fornito un programma di seguito che farà il lavoro per te. È un programma Windows, quindi se sei su un Mac o Linux box dovrai fare le equazioni a lungo termine. Il programma, Jet Spec Designer, è un ottimo programma e può anche essere utilizzato per determinare la potenza di spinta di un particolare turbo.

Per i calcoli a mano lunga dei fori del flametube e una spiegazione approfondita delle cose, si prega di visitare il nostro sito Web all'indirizzo //www.badbros.net/jetbike5.html

Prima di praticare qualsiasi foro nel tubo di fiamme, è necessario dimensionarlo per adattarlo al combustore. Dato che il nostro combustore è lungo 10 pollici, misurato dall'esterno dell'anello, termina da un lato all'altro, dovrai tagliare il tubo a fiamma di quella lunghezza (assicurati di tagliare per adattarlo alla lunghezza del combustore). Usa il cartellone avvolto attorno al flametube per allineare un'estremità, quindi misura e taglia l'altra. Suggerirei di accorciare il flametube di quasi 1/16 di pollice per consentire l'espansione del metallo quando si surriscalda. Sarà comunque in grado di essere catturato all'interno degli anelli terminali e "galleggerà" all'interno di essi.

Una volta tagliato a misura, inizia a fare quei buchi. Ce ne saranno molti, e una punta "unibit" o a gradini è molto utile avere qui. Il flametube può essere in acciaio dolce o inossidabile normale. L'acciaio inossidabile durerà naturalmente più a lungo e resisterà meglio al calore dell'acciaio dolce.

allegati

  • Download JetSpecs.exe

Passaggio 9: impianto idraulico dei sistemi di alimentazione e olio

Ora che hai perforato il tubo della fiamma, apri l'alloggiamento del combustore e inseriscilo tra gli anelli fino a quando non si incastra nella parte posteriore contro il tappo di scarico. Sostituire il cappuccio laterale dell'iniettore e serrare i bulloni. Mi piace usare i bulloni a testa esagonale solo per il loro aspetto, ma la praticità è anche piacevole poiché non devi agitarti con una chiave normale.

Ora dovrai aggiungere un po 'di carburante al sistema e un po' d'olio ai cuscinetti. Questa parte non è così complicata come potrebbe sembrare. Per quanto riguarda il carburante, avrai bisogno di una pompa in grado di esercitare una pressione elevata e un flusso di almeno 20 galloni all'ora. Per quanto riguarda il petrolio, avrai bisogno di una pompa in grado di esercitare una pressione di almeno 50 psi con un flusso di circa 2-3 galloni al minuto. Fortunatamente, lo stesso tipo di pompa può essere utilizzato per entrambi. Il mio suggerimento è il numero di modello della pompa Shurflo 8000-643-236. Altre alternative sono le pompe del servosterzo, le pompe del forno e le pompe del carburante per autotrazione. Il miglior prezzo che ho trovato su Shurflo proviene da //www.dultmeier.com ed è attualmente $ 77 USA. Non risparmiare e acquista le altre pompe Shurflo che sembrano uguali ma sono più economiche. Le valvole e le guarnizioni delle pompe non funzioneranno con prodotti a base di petrolio e non posso garantire che avrai molta fortuna con loro.

Ho fornito un diagramma per il sistema di alimentazione e il sistema dell'olio per il turbo funzionerà allo stesso modo. Se la tua pompa non ha un ritorno di bypass direttamente su di essa (lo Shurflow no, ma alcune pompe di forno lo fanno), puoi omettere il bypass della pompa poiché è lì solo per catturare il soffio dalla pompa stessa.

L'idea dei sistemi idraulici è di regolare la pressione con una configurazione della valvola di bypass. Le pompe avranno sempre un flusso completo con questo metodo e qualsiasi fluido inutilizzato verrà restituito al suo serbatoio. Seguendo questo percorso, eviterete la contropressione sulla pompa e anche le pompe dureranno più a lungo. Il sistema funzionerà altrettanto bene per i sistemi di alimentazione e olio. Per il sistema dell'olio è necessario disporre di un filtro e di uno scambiatore di calore dell'olio, entrambi allineati dopo la pompa, ma prima della valvola di bypass.

Per un radiatore dell'olio, suggerisco refrigeratori a trasmissione B&M. I filtri dell'olio possono essere il normale tipo a vite utilizzando un supporto per filtro dell'olio remoto. Assicurarsi che tutte le linee che passano al turbo siano fatte di "linea dura" come tubi di rame con raccordi a compressione. Una linea flessibile come la gomma può esplodere e finire in un disastro. L'olio o il carburante che colpiscono un corpo turbina caldo si infiammano molto rapidamente. Da notare anche la pressione in questi sistemi di pompaggio. Il tubo di gomma si ammorbidisce con il calore e le alte pressioni delle pompe causano la rottura delle linee e lo scivolamento dei raccordi. Sii sicuro e usa linee dure. È economico quanto le linee flessibili. SEI STATO AVVISATO DEI PERICOLI, PERTANTO NON ACCETTO RESPONSABILITÀ PER LA TUA INCARICENZA DI SEGUIRE LE ISTRUZIONI!

Quando si collegano i condotti dell'olio al turbo, assicurarsi che l'ingresso dell'olio sia sulla parte superiore del turbo e che lo scarico sia sul fondo. L'ingresso è di solito la più piccola delle due aperture. Se si utilizza un turbo raffreddato ad acqua, non è necessario utilizzare la camicia d'acqua e non è necessario agganciare nulla a queste porte. Sarà utile solo se si desidera fornire un flusso d'acqua per raffreddare il turbo al momento dello spegnimento.

I serbatoi di carburante possono essere di qualsiasi dimensione e i serbatoi dell'olio dovrebbero essere in grado di contenere almeno un gallone. Non posizionare le linee di prelievo vicino alle linee di ritorno nei serbatoi, altrimenti l'aerazione causata dai fluidi di ritorno causerà bolle d'aria per entrare nelle linee di prelievo e le pompe caviteranno e perderanno la pressione!

Per gli iniettori di carburante, consiglio gli ugelli HAGO di McMaster Carr //www.mcmaster.com Cerca a pagina 1939 del catalogo online gli ugelli nebulizzatori d'acqua in acciaio inossidabile. Un motore di queste dimensioni avrà bisogno di un flusso di circa 14 galloni all'ora a passaggio totale.

Per il mio sistema a olio, utilizzo Castrol 5w20 completamente sintetico in questo momento. Un olio completamente sintetico a bassa viscosità è un must. Il materiale completamente sintetico avrà un punto di infiammabilità molto più alto e avrà meno probabilità di incendiarsi, e la bassa viscosità aiuterà la turbina a iniziare a ruotare più facilmente.

Per ulteriori informazioni sul calcolo dei requisiti di carburante e simili, ti suggerisco di far parte di un gruppo di utenti come il gruppo di utenti "DIYgasturbines" del forum Yahoo. C'è una grande quantità di informazioni lì, e io sono un membro regolare.

Ah, avrai bisogno di una fonte di accensione! Dato che ci sono molti modi per ottenere una scintilla da una candela, non proverò nemmeno ad andare troppo in profondità. Lascio a te la ricerca in Internet di un bel circuito ad alta tensione per ottenere una scintilla, oppure puoi risparmiare a buon mercato e collegare un relè lampeggiatore automobilistico a una bobina e ottenere una scintilla piuttosto lenta, ma utilizzabile dalla tua spina.

Per l'alimentazione di tutti i sistemi a 12 volt, mi piace usare batterie a celle gel sigillate da 12 volt 7 o 12 ampere come quelle utilizzate negli allarmi antifurto e nei backup delle batterie. Sono piccoli, leggeri e ben si adattano al compito, inoltre si adattano facilmente a un jet kart o altri piccoli veicoli.

Ok, quindi sei arrivato così lontano. Tutto ciò che serve ora è un supporto su cui montare il motore. Puoi vedere il banco di prova che ho realizzato in altre foto qui e avere un'idea di come crearne uno per te. Hai pronto il tuo soffiatore per foglie? Ok, cominciamo!

Passo 10: divertiti a fare molto rumore e a scuotere il terreno mentre stupisci amici e vicini con il tuo nuovo giocattolo!

Questa è la parte divertente! Avvio del nuovo motore per la prima volta. Le parti di cui avrai bisogno sono ...
1) Il motore
2) Cuffie antirumore (cuffie antirumore)
3) Un sacco di carburante (diesel, cherosene o jet-a)
4) Un soffiatore per foglie
5) una salvietta

Questo è dove le cose si fanno interessanti. Per prima cosa hai installato il jet in un posto dove puoi effettivamente avviarlo senza far impazzire nessuno con il rumore forte. Quindi lo rifornisci con la tua scelta di carburante. Mi piace usare il jet-a perché funziona bene e ha il "profumo" giusto di un motore a reazione. Accendere il sistema dell'olio e impostare la pressione dell'olio su un minimo di 30 psi. Indossa le protezioni per le orecchie e avvolgi la turbina soffiando aria attraverso il motore con il soffiatore per foglie. Sì, è possibile utilizzare l'avviamento elettrico o ad aria su questi motori, ma non è la norma ed è molto più semplice utilizzare il soffiatore per foglie. Accendere il circuito di accensione e applicare lentamente il carburante chiudendo la valvola a spillo di bypass sull'impianto di alimentazione fino a quando non si sente un "schiocco" quando il combustore si accende. Continua ad aumentare il carburante e inizierai a sentire il ruggito del tuo nuovo motore a reazione. Tirare via gradualmente il soffiatore per foglie e vedere se il motore accelera da solo. In caso contrario, riapplicare il soffiatore per foglie e dargli più carburante fino a quando non lo fa. Infine, goditi il ​​suono del tuo nuovo motore e ricordati di usare la salvietta per pulire in caso di cacca dei pantaloni! C'è così tanta potenza in questi motori che ti farà sussultare al punto di perdere il controllo corporeo.

I video dei nostri motori in esecuzione sono disponibili come filmati flash di seguito. Speriamo che ti piacciano! Probabilmente dovrai ridimensionare il browser quando li visualizzi in modo che non siano pixelati.

Questo è tutto. I nostri siti Web coprono tutti i processi di costruzione e, si spera, potranno iniziare il viaggio nella creazione del proprio motore a reazione. Assicurati di inviarci foto se ne fai una tua.

I kit Combustor possono essere acquistati contattando Russ presso Bad Brothers Racing. Diversi kit e configurazioni sono disponibili per aiutarti a creare il tuo motore a reazione. I motori completamente assemblati sono disponibili anche per gli acquirenti qualificati che sottoscrivono un rilascio di responsabilità. I piani in questa documentazione e design dei kit sono Copyright 2006 Bad Brothers Racing e non possono essere riprodotti in alcun modo, né possono essere venduti.

Ricorda che i nostri siti Web sono finanziati da donazioni e clic sugli annunci pubblicitari. Se ti senti generoso, ti preghiamo di dare una mano con una donazione in denaro. Se sei a buon mercato, dacci qualche "clic per la causa" per aiutare i progetti a continuare! A presto e speriamo che i siti ti piacciano!

Questa informazione è stata fornita da Bad Brothers Racing e Gary's Jet Journal. Visitate i nostri siti per vedere le novità mentre aggiorniamo spesso con progetti nuovi ed entusiasmanti.
//www.badbros.net
//www.garysjetjournal.com

allegati

  • Scarica jet_movie.swf
  • Scarica garys_jet_kart.swf

Articoli Correlati