Come costruire un hoverboard che puoi guidare

Ricorda quelle hover board che tutti cavalcano. ora puoi costruire la tua tavola elettrica elettrica a casa che puoi guidare. Per vedere come è possibile seguire il mio tutorial di instructables e guardare il video per completare il tutorial. Puoi trovare tutti i miei altri progetti sul mio sito web joshbuilds.com o sul mio canale YouTube. Se hai bisogno di parti come motori e batterie per questa build, puoi controllare nel negozio del mio sito Web dove verranno pubblicate le batterie e il motore

materiali:

- Due motori per scooter a 24 volt (dovrebbe essere vicino a 120 Watt)

- Una batteria da 12 volt, 12 amp (12v, 7amp dovrebbe funzionare anche più piccola ed economica)

- un pezzo di legno da 2 "x 2"

- Lastra di compensato da ¼ di pollice

- foglio di compensato da ½ pollice

- colla per legno

- viti

- epossidica

- piccole ruote in gomma (diametro 1 ”)

- una bici per bambini (ruote da 12 ")

** Per farlo funzionare i materiali non hanno bisogno di avere le specifiche esatte, solo ragionevolmente vicine.

Passaggio 1: ottenere le ruote

Inizia rimuovendo le ruote da una bicicletta per bambini. Una volta rimosse le ruote, rimuovere tutti i bulloni dall'asse che non giocano un ruolo nel trattenere i cuscinetti. È necessario il maggior numero possibile di assi utilizzabili.

Passaggio 2: tagliare il telaio

Successivamente ritaglia il telaio da 2 sottili pezzi di compensato e ritaglia anche il telaio dal più spesso pezzo di compensato. Dovresti quindi avere 3 fogli di compensato della stessa dimensione. La forma del telaio non ha importanza e deve solo essere abbastanza ampia da adattarsi ai piedi e alla batteria.

Passaggio 3: uno slot per la batteria

Quindi tagliare un quadrato su 1 dei pezzi più sottili di compensato. Il quadrato dovrebbe essere la dimensione della batteria.

Passaggio 4: foro per le ruote

Ora taglia il pezzo di legno 2 "x 2" alla stessa lunghezza del telaio è largo. Praticare dei fori leggermente più grandi degli assi della ruota in ciascuna estremità.

Passaggio 5: collegare le ruote

È quindi possibile procedere con il riempimento di ciascuna estremità con resina epossidica e miscelare la resina epossidica per 1 minuto mentre si trova all'interno del foro. Utilizzare una generosa quantità di resina epossidica e non utilizzare le cose del negozio del dollaro. Questo darà forza al legno. Dopo aver miscelato l'epossidico all'interno del foro per 1 minuto, inserire e avvitare gli assi delle 2 ruote per bicicletta su ciascun lato. Lascia che si indurisca per un giorno prima di appesantire.

Passaggio 6: iniziare a montare il telaio

Fissare il gruppo ruota e asse sul sottile pezzo di compensato con il quadrato ritagliato da esso. Taglia altri 2 pezzi su legno 2x2 come mostrato e fissali usando colla per legno e viti.

Passaggio 7: creazione della cornice Continua

Successivamente costruirai la parte inferiore che ospiterà la batteria. Usando gli stessi pezzi di legno 2x2 e un altro dei sottili pezzi di compensato, costruisci la struttura mostrata. È quindi possibile collegare la parte inferiore del telaio al telaio centrale (quello con il gruppo ruota). Nella foto puoi vedere che ho rimosso le ruote per facilitare il lavoro. Puoi anche ignorare il gruppo di guida visibile lì, che è stato rimosso in seguito. Una volta che hai epossidato le ruote in posizione, non dovresti rimuovere le ruote come ho fatto io. Potresti trovare utile lasciare in posizione epossidiche le ruote fino a quando il telaio non è completo e asciutto.

Passaggio 8: collegamento della ruota di bilanciamento

Ho quindi attaccato un pezzo 2x2 dalla parte posteriore per tenere una ruota rotante. Questa ruota posteriore ci darà equilibrio.

Passaggio 9: preparazione dei motori

Successivamente mi sposto sui due motori e sui loro sistemi di azionamento. L'azionamento sarà a frizione, il che significa che i motori ruotano contro le ruote. Per fare questo ho bisogno di attaccare qualcosa di alto attrito sugli assi del motore. Ho trovato una piccola ruota in gomma piena e praticato dei fori attraverso la ruota e attraverso l'ingranaggio della cintura nera sull'asse del motore. Quindi applico la resina epossidica sulla ruota e la attacco all'asse del motore. Lo fisso in posizione attaccando pezzi di appendiabiti in metallo tagliato attraverso i fori delle ruote nei fori dell'ingranaggio della cinghia. Dopo di che ho trovato una piccola ruota di gomma rossa (da un kit di messa a punto di un'auto giocattolo da un negozio di dollari) per scivolare sulla ruota di gomma nera che era attaccata. Non l'ho fatto in modo che la ruota di gomma nera non si consumasse. Un'alternativa più semplice a cui pensavo in seguito sarebbe stata quella di avvolgere la cinghia del motore con del nastro isolante fino a quando non fosse una ruota di gomma. Qualunque cosa tu scelga di fare, fallo per entrambi i motori.

Passaggio 10: staffe motore

Ora costruisci le staffe di montaggio per i motori. Questo sarà usato per tenere i motori contro le ruote. Costruiscilo in modo che sia abbastanza lungo da tenere l'asse di un motore contro la ruota mentre la parte posteriore viene utilizzata come punto di articolazione. Attacca anche un pezzo di legno o tassello che sporge dall'estremità. Questo verrà utilizzato per collegare un elastico da.

Passaggio 11: montaggio delle staffe

Vengono aggiunti due pezzi successivi che si estrudono dalla parte posteriore e le staffe del motore sono fissate su di essi come mostrato. Sono fissati con 1 bullone in modo che la staffa del motore possa ruotare liberamente.

Passaggio 12: collegamento dei motori

I motori vengono quindi trattenuti e fissati con nastro isolante. Ho provato colla e resina epossidica, ma non l'ho trattenuto in modo affidabile. Accertarsi che quando si collegano i motori, la ruota all'estremità dei motori si allineerà con le ruote della scheda hover

Passaggio 13: cablaggio

Ho quindi collegato la batteria ai 2 motori in parallelo e ho aggiunto un interruttore di casa in modo che ciascun motore potesse essere controllato separatamente. In allegato È il diagramma di come è stato cablato.

Passaggio 14: Attivazione della parte superiore

Dopo che è completamente cablato, è possibile avvitare la parte superiore della scheda hover (il pezzo di compensato più spesso). Utilizzare solo viti e nessuna colla

Passaggio 15: aggiunta di elastici

Per finire, attaccare alcune fasce elastiche dalla staffa del motore all'asse delle ruote. Questo farà premere il motore contro la ruota. Se il motore non è premuto a fondo contro la ruota per far muovere il braccio a bilico quando ci si trova su di esso, quindi aggiungere altri elastici su ciascun lato

Step 16: finito

Ora che il progetto è completo, puoi prenderlo in giro e goderti tutto il tuo duro lavoro

Grazie per aver letto l'intero tutorial. Per saperne di più Assicurati di iscriverti ai miei strumenti o al mio canale YouTube

Passo 17:

Articoli Correlati