Tavolo Glow

Illumina davvero la tua prossima cena con un tavolo che si illumina al buio!

La polvere fotoluminescente (bagliore) mescolata con resina colata trasparente riempie i vuoti formati naturalmente nel legno duro di Pecky Cypress, creando un tavolo unico e straordinario. La polvere bagliore si carica alla luce del sole ed emette un bagliore blu freddo quando nell'oscurità parziale o completa.

Posizionare questo tavolo vicino a una finestra consentirà di raccogliere i raggi dal sole al tramonto e quindi di emettere un piacevole bagliore dal passaggio dal crepuscolo alla sera. Realizzare il tuo è divertente in quanto puoi personalizzarlo nel modo che preferisci. Invece di usare il legno duro puoi usare la tecnica di aggiungere polvere incandescente alla resina per lanciare in tutti i tipi di modi divertenti.

Facciamo!

Passaggio 1: materiali

Il tipo di legno che ho usato per questa tabella è noto come "cipresso", che è un normale cipresso che è stato naturalmente danneggiato con una crescita fungina all'interno causando la decomposizione delle sezioni - wiki su taxadium distichum (cipresso).

Queste tasche danneggiate possono essere facilmente rimosse e creano cavità nel legno che sono perfette per il riempimento con resina e polvere incandescente. Le tasche del cipresso danneggiato (marcio) sono morbide e possono essere facilmente rimosse con aria compressa e un po 'di scavo leggero con uno strumento manuale.

Oltre a Pecky Cypress, avremo bisogno di:

  • bagliore blu nella polvere scura

  • resina colata trasparente (ho usato il tipo di rapporto 1: 1)

Step 2: Mill Wood

Il legno proviene dal mulino al negozio in forma grezza, spetta a te come consumare decidere come vuoi che il prodotto appaia. Nel Nord America la maggior parte del legname da tavola viene venduto in piedi da tavola.

Sapendo che avrei realizzato un tavolo unendo alcune assi, presi alcune lunghezze del cipresso Pecky e usai un jointer per quadrare i bordi di entrambi i lati della tavola. Questi bordi puliti costituiranno un'ottima superficie per unire insieme le assi.

Passaggio 3: tagliare le tavole a misura

Con i bordi della tavola finiti ho potuto tagliare le assi alla lunghezza corretta.

Dopo aver segnato ogni tavola per la lunghezza finita desiderata, le ho tagliate a misura con una slitta sulla sega da tavolo.

Passaggio 4: Unisci le plance per creare una tavola

Usando un falegname (tagliabiscotti) ho tagliato i rientri nelle assi, quindi ho incollato i biscotti e ho stretto insieme le assi. Per garantire che le assi rimanessero ferme anche durante il serraggio, ho usato alcuni frammenti di legno diritto sulla parte superiore e inferiore delle assi.

Ho lasciato asciugare la colla durante la notte.

Passaggio 5: scavare Rot fungo

Le tasche danneggiate di legno in Pecky Cypress possono essere facilmente rimosse scavando delicatamente con piccoli strumenti per pulire le cavità.

A partire da un vuoto ho spinto delicatamente un cacciavite a testa piatta in ogni cavità marcita per rimuovere il marciume e rimuoverlo. Successivamente, ho usato l'aria compressa per eliminare eventuali detriti rimanenti e assicurarmi che la cavità fosse libera da detriti.

Questo può diventare molto disordinato e polveroso, quindi indossare adeguate attrezzature di sicurezza.

Passaggio 6: superficie della sabbia

Dopo che la colla si è asciugata, ho levigato la superficie con una carta vetrata a grana 80 su una levigatrice orbitale casuale. Ciò ha ripulito la transizione tra le schede incollate. Dopo, ho pulito la superficie per rimuovere la polvere. Avremo bisogno di una superficie super pulita prima di poter passare alla fusione con resina.

Passaggio 7: maschera e prepara la scheda per la resina

Prima di fondere la resina, è necessario assicurarsi che il tavolo sia in grado di trattenere il mezzo. Dal momento che alcune delle cavità nei pannelli passano per tutto l'intero lato inferiore sono state nastrate, in questo modo qualsiasi resina che va sul fondo si riunisce e non perde.

Per evitare che la resina fuoriesca dalle estremità, metto strisce di scarto di acrilico spesso su entrambe le estremità. Non mi sono preoccupato dei lati, poiché queste assi non avevano cavità aperte lungo i lati. Gli scarti acrilici sono stati fissati in posizione e un bordo corto di nastro adesivo è stato applicato lungo i lati, nel caso in cui sia stata migrata della resina.

Step 8: Resina e bagliore in polvere

Ho usato la resina trasparente

, che è un tipo di rapporto 1: 1, il che significa che non è necessario misurare una quantità specifica di catalizzatore, solo parti uguali di resina e catalizzatore. Preferisco questo metodo perché non sono molto attento e ho confuso il rapporto di miscelazione prima. Questa resina è super facile da usare e inizia a fissarsi in circa 7 minuti.

C'è un sacco di bagliore nei colori della polvere scura disponibili, ho scelto il bagliore blu nella polvere scura

che ho ottenuto online. Consiglierei di usare più polvere incandescente che meno, poiché l'effetto è molto più sorprendente.

Per il mio tavolo da 41 "x22" ho usato 64 once (2 litri) di resina colata e circa 3, 5 once (100 g) di polvere incandescente. Le tue misure probabilmente varieranno.

Passaggio 9: preparare la resina

Per mescolare la mia resina ho usato grandi bicchieri di carta non cerata. Versare parti uguali di resina e catalizzatore in tazze separate, assicurando di riempire le tazze meno della metà. Versa una porzione di bagliore in una delle due tazze e mescola accuratamente.

Sappi che quando combini i due liquidi della resina inizierà la reazione chimica, consentendoti solo circa 5-7 minuti di tempo di lavoro prima che la resina indurisca.

Quando sei pronto aggiungi il catalizzatore alla resina e mescola rapidamente fino a quando i due liquidi sono una miscela omogenea. Assicurati di raschiare il bastoncino, i lati e il fondo della tazza. Versare la miscela agitata nella tazza del catalizzatore e continuare a mescolare. L'intero processo di miscelazione dovrebbe richiedere meno di 2 minuti per garantire che tu abbia abbastanza tempo per versare la resina senza che sia stata fissata.

Passaggio 10: versare la resina

Con la resina miscelata, può essere versato nelle cavità del Pecky Cypress. Poiché la resina non è abbastanza viscosa per sospendere il bagliore nella polvere, ho dovuto fare delle brevi pause dal versamento per mescolare la miscela per garantire una distribuzione uniforme della polvere.

Versare delicatamente la resina luminescente in tutte le cavità del legno. Potresti scoprire che la resina viene assorbita nel legno o che alcune cavità sono più lente da riempire, questo è normale. È possibile applicare un altro strato di resina su sezioni precedentemente colate.

Ho versato in piccole misure, circa 10 in totale. Il completamento di questo processo ha richiesto circa un'ora. Lascio che la resina indurisca completamente durante la notte.

Passaggio 11: Lascia che la resina indurisca, quindi rivela

Dopo aver lasciato indurire completamente la resina durante la notte, è possibile rimuovere i bordi acrilici e il nastro adesivo.

La resina non si attaccherà all'acrilico, consentendogli di staccarlo facilmente dalle estremità. Il nastro adesivo era un po 'più complicato, ma può essere rimosso facilmente con un po' di pazienza.

Step 12: Preliminary Glow Test

Desideroso di testare i risultati, ho preso il piano del tavolo in resina pressofusa all'esterno e l'ho lasciato immerso in un po 'di sole per circa 5 minuti, poi l'ho portato rapidamente in un'area chiusa e ho spento le luci. L'effetto è stato incredibile!

La figura 1 mostra il tavolo con la resina aggiuntiva traboccata in completa oscurità. Non ci sono trucchi fotografici qui, questa immagine è esattamente come appariva quando le luci erano spente. Semmai, l'effetto di persona era più vibrante.

La figura 2 mostra lo stesso piano del tavolo con la porta leggermente socchiusa, permettendo alla luce naturale di entrare nella stanza. Qui puoi vedere la resina fuoriuscire vicino al blu vibrante e alle venature del legno.

Passaggio 13: pulizia dei bordi

Lungo i bordi in cui la resina toccava l'acrilico o il nastro per mascheratura c'erano piccole sezioni di resina sollevata a causa dell'azione capillare. Anche se i bordi verranno smussati, la rimozione di questi bordi rialzati ora semplifica il processo di levigatura. Ho usato un coltello affilato per tagliare i bordi rialzati.

Passaggio 14: levigatura grossolana

Ho accesso a una levigatrice a tamburo da 25 ". Questa levigatrice ha una grana molto ruvida ed è ottima per arare grandi pezzi piatti come i piani dei tavoli. Tuttavia, questa macchina non è assolutamente necessaria e puoi lavorare il piano del tavolo per una finitura liscia da usando solo una levigatrice elettrica.

Ho nutrito questo piano del tavolo più volte, ogni volta sollevando il letto di una piccola quantità fino a quando l'intera superficie era a livello.

Passaggio 15: dopo alcuni passaggi

Dopo alcuni passaggi attraverso la levigatrice a tamburo, la superficie del tavolo è stata livellata e la fuoriuscita di resina su punti alti viene rimossa. Ora abbiamo bisogno di riportare la superficie della resina a una lucentezza e levigare la superficie del legno.

Passaggio 16: terminare la levigatura

Usando una levigatrice orbitale casuale ho levigato dalla granulosità fino a 400 grana.

Dato che la levigatrice a tamburo che ho usato aveva una carta vetrata a grana 80, ho iniziato a grana 120, poi sono aumentato progressivamente fino a quando non avevo raggiunto i 400. Trascorrere abbastanza tempo con ogni grana di carta vetrata per garantire una finitura uniforme.

Passaggio 17: recinto per il routing

Dopo che la superficie è stata levigata, ho potuto rivolgere la mia attenzione ai bordi. Sebbene la mia punta del router avesse un cuscinetto per mantenere la distanza dal bordo del tavolo, la natura bucata di Pecky Cypress rendeva impossibile una distanza uniforme sul bordo con un cuscinetto, il che significa che la lama del router avrebbe scavato occasionalmente nel tavolo più dove si trovava una cavità sul bordo del tavolo. Per risolvere questo ho creato una recinzione per il router.

Con la punta arrotondata installata nel router ho misurato la distanza dal bordo dell'estremità del cuscinetto al bordo della base del router, questa distanza sarebbe la battuta d'arresto per la recinzione. Ho fissato una recinzione a bordo dritto su questa battuta d'arresto perpendicolare al bordo dei lati del tavolo.

Passaggio 18: bordi di instradamento

Con la recinzione installata ho potuto far passare il router sui bordi del tavolo per creare un bel bordo arrotondato.

Step 19: Finitura poliuretanica

Dopo l'instradamento e la levigatura ho potuto finalmente applicare una finitura in poliuretano lucido resistente. In un'area ben ventilata ho applicato una mano con un pennello in schiuma e l'ho lasciata asciugare completamente.

Step 20: Sabbia bagnata

Per ottenere una finitura lucida, ho bagnato carteggiato tra le mani di poliuretano. Una volta che una mano era completamente asciutta, ho spruzzato leggermente la superficie con acqua, quindi ho usato una carta vetrata a grana 1200 per levigare le pennellate della precedente mano di poliuretano.

La superficie è stata quindi pulita ed asciugata completamente prima di applicare un'altra mano di poliuretano. Questo processo è stato ripetuto più volte per ottenere una finitura molto lucida.

Passaggio 21: dipingere la piastra di ancoraggio della gamba

Con la parte superiore finita potrei rivolgere la mia attenzione alla base. Ho usato le gambe da tavolo a forcina retrò

per il mio tavolo (quelli nel link erano più economici da acquistare con un piano del tavolo che solo le gambe). Queste gambe si fissano sul fondo del tavolo. Poiché il design di questo tavolo è diverso da quello per cui sono state progettate le gambe, ho dovuto creare un nuovo modo di ancorarle al tavolo.

Per nascondere l'accessorio per le gambe e mantenere davvero la messa a fuoco sul piano del tavolo incandescente, ho deciso di dipingere la piastra di ancoraggio per le gambe in nero.

Passaggio 22: trasferire le aperture di ancoraggio

Una volta che la vernice sugli ancoraggi delle gambe era asciutta, ho posizionato le piastre di ancoraggio sul lato inferiore del tavolo e trasferito la posizione di apertura sul tavolo. È stata praticata un'apertura sui segni, assicurando una perforazione profonda quanto i dadi di ancoraggio.

Passaggio 23: aggiungere dadi di ancoraggio + piastra

I dadi di ancoraggio sono stati installati nelle aperture, quindi la piastra di ancoraggio è stata installata sopra i dadi di ancoraggio. Poiché il Pecky Cypress aveva cavità irregolari, erano necessarie alcune piccole modifiche per garantire che i bulloni e le piastre di ancoraggio avessero una copertura sufficiente sul lato inferiore del tavolo.

Ho usato l'adesivo E-6000 per la resistenza industriale

che lega quasi tutto in modo permanente a qualsiasi altra cosa. Questa roba è brutta, ma magica.

Passaggio 24: attaccare le gambe

Quando l'adesivo si è asciugato completamente, è possibile installare le gambe a forcina. Allineare le gambe e avvitare i bulloni di ancoraggio per fissare le gambe alla parte inferiore del tavolo.

Passaggio 25: posiziona il tuo tavolo + bagliore!

Il tuo tavolo è pronto a brillare tutta la notte. Questa polvere luminosa ha bisogno della luce UV per attivarsi, quindi il crepuscolo è un ottimo momento per godersi la transizione.

Questo tavolo ha un effetto davvero curato e sembra fantastico anche al crepuscolo. A seconda di quanta esposizione ai raggi UV il tuo tavolo può emettere fino a 20 minuti.

Articoli Correlati