Gin From Scratch (Vapor Infused)

Crea Gin stile Bombay Sapphire con questo Instructable.

Non bevo gin da solo, ma quando ho costruito i miei amici ancora mi hanno chiesto se potevo fare Gin, quindi ho fatto qualche ricerca e ho scoperto come farlo e persino gli ingredienti esatti usati nello Bombay Sapphire poiché questo era il Gin essi volevano.

Ora ci sono 2 modi in cui i produttori di gin fanno il loro Gin, Steeping e Vapor Infusion, questo istruttivo utilizza lo stesso metodo che Bombay Sapphire usa che è Infusion.

Botanical's: cosa significa? Bene è la materia vegetale e le spezie che vengono utilizzate per aromatizzare il Gin.

Che cos'è un gin ripido, per fare un gin ripido, che è il modo più comune per fare gin, i produttori di gin mettono i loro vegetali nella caldaia calma insieme allo spirito e poi lo lasciano per 24 ore. Dopo di che lo fanno bollire con l'orto botanico ancora dentro per ottenere lo spirito da esso.

Il Gin infuso con vapore è diverso da quello che fanno è che hanno un cestino speciale che mettono i vegetali e poi passano il vapore spirituale su di esso e il vapore raccoglie i sapori sulla strada.

Passaggio 1: cosa serve

Per questo istruttore avrai bisogno di un Pot Still, ecco il mio istruttore su come costruirne uno.

//www.instructables.com/id/Building-a-Keg-Still-Pot-still-design/

gli altri bit di cui avrai bisogno sono

per lo Spirito
------------------

5 KG di zucchero bianco

1 X tubo di passata di pomodoro

1 X limone

50 g di lievito per panetteria, potresti usare un paio di pacchetti di lievito per panetteria ma ci vorrà più tempo per fermentare ma il risultato sarà lo stesso.

Acqua pulita


The Botanicals
----------------------

alcuni di questi potrebbero essere difficili da ottenere e alcuni sono molto costosi.

20 g di bacche di ginepro

10 g di semi di coriandolo

2 g di bacche di cubo (questo è un mais pepe africano)

2g Grains of Paradise

2g Cassia Bark (potresti usare una stecca di cannella ma ne userei molto meno se lo facessi)

Radice di liquirizia in polvere 2g

2 g di radice di angelica

2g di mandorle amare, ora nel Regno Unito e negli Stati Uniti questo è un veleno elencato a causa del contenuto di cianuro, se riesci a ottenerli puoi usare i noccioli di pesca amara in caso contrario, dovrai fare quello che ho fatto e usare una spruzzata di estratto di mandorle ma assicurati che sia stato preparato con mandorle amare. Ho anche gettato alcune mandorle regolari per buona misura.

Scorza di limone (se puoi, prendi un limone non cerato)

0, 2 g - 0, 3 g di polvere di radice di iris

se vuoi fare Bombay Sapphire est, aggiungi anche quanto segue

0, 2 g di semi di pepe nero

0, 2 g di citronella


altro equipaggiamento
-----------------------

una vasca per il botanico per entrare

un pestello e un mortaio per schiacciare la roba, non vuoi trasformarla in polvere quindi non usare una smerigliatrice elettrica, potresti usare una borsa e una bottiglia di vino se rimani bloccato.

un idrometro che è per gli spiriti

un idrometro del vino

una provetta / provetta ampia

una nave da fermentazione da 25 litri con una camera d'aria

un lungo cucchiaio

bilancia

alcuni barattoli di vetro

un bicchiere di demi john o un paio di bottiglie da 2 litri per conservare successivamente il distillato

Step 2: Fermentare lo Spirito iniziale

prima di tutto abbiamo bisogno di fare un lavaggio con lo zucchero, per fare questo versare un paio di carichi di acqua bollente nel fermentatore sterilizzato.

mescolare tutto lo zucchero un sacchetto alla volta fino a quando tutto lo zucchero è sciolto.

ora aggiungilo alla linea 23L con acqua fredda.

usando un idrometro del vino dovrebbe avere un SG (gravità specifica) o circa 1.100

Aggiungi il succo di 1 limone e l'intero tubo di passata di pomodoro, mescola tutto in modo che non ci siano grumi.

quando si è raffreddato a circa 23 ° C cospargere 50 G di lievito per panna sulla parte superiore e mescolare, è possibile voi le bustine di lievito per panetteria che aggiungerei almeno 2 ma potrebbe impiegare più tempo a fermentare.

Metti il ​​coperchio sul fermentatore assicurandoti di avere una camera d'aria.

devi provare a mantenerlo a circa 23 gradi C in modo che il lievito possa vivere, la temperatura potrebbe essere diversa se stai usando un lievito di vino, quindi controlla il pacchetto sulle sue temperature. se hai problemi a mantenerlo abbastanza caldo puoi inserire un riscaldatore per acquario da 50w per mantenere la temperatura.

Dovrebbe fermentarsi in circa 7 giorni o più, saprai quando è fatto quando le bolle smettono di venire dalla camera stagna, a questo punto se hai un riscaldatore per acquario in esso spegnilo e spostalo in un luogo fresco, idealmente dovrebbe raffreddare tra 10 e 15 gradi C. raffreddandolo il lievito dovrebbe depositarsi sul fondo, il che rende più facile sifonarlo.

ora dovresti lavarti con circa il 14% di alcol.

NOTA: potresti avere un odore di uova dal tuo fermento con alcuni lieviti, non farti prendere dal panico, non è sparito, alcuni lieviti lasciano solo dei gas di zolfo

Step 3: First Distillation - Stripping Run

Ora abbiamo bisogno di passare per la prima volta attraverso il fermo, questo è chiamato runing striping, cosa fa questo per rimuovere tutta la spazzatura dal fermento originale e ridurlo a un alcol più forte.

Usando un sifone da vino o birra devi mettere il bucato nella caldaia del tuo distillatore, assicurandoti di non aspirare il sedimento sul fondo del fermentatore.

se hai usato un lievito decente potresti voler conservare il sedimento per la prossima volta che fai un lotto, puoi farlo mettendolo in un contenitore sterilizzato e mettendolo in frigo.

accendi la caldaia a piena potenza e attendi che si riscaldi fino a quando non gocciolano piccole gocce dal tubo di uscita, a questo punto accendi l'acqua verso il radiatore e abbassa il riscaldamento a circa metà della potenza. Inizierai a vedere un flusso lento che esce dal tubo di uscita entro circa 15 minuti, quindi tienilo d'occhio.

ora questo pezzetto è molto importante, è necessario raccogliere circa 100 ml che per primi escono dallo still, questo conterrà tutte le cose cattive come metanolo e acetone che non vogliamo essere molto dannose per te, buttarle via o imbottigliarle e usalo come prodotto per la pulizia intorno al tuo laboratorio. Qualunque cosa tu faccia, non bere questa roba è pericolosa.

Ora raccogli tutto ciò che viene fuori e mettilo in un demi john o in qualche bottiglia da 2 litri, continua fino a quando il distillato inizia a diventare torbido, a questo punto non vuoi conservare questa roba per il tuo gin ma puoi imbottiglialo e mettilo nell'impronta la prossima volta che fai una prima distillazione e rivendica alcuni degli alcoli. se stai usando un idrometro spirituale dovresti vedere circa il 60% di ABV che esce dall'immobilizzo non importa se è un po 'meno di quello, e dovresti ottenere tra 2, 5 e 3 litri di questa percentuale.

noterai anche se lo stai testando mentre procedi che l'ABV scende lentamente mentre procedi e poi inizia a cadere abbastanza rapidamente prima che inizi a diventare torbido. quando arriva a circa il 20% circa, non ha più senso raccoglierlo perché stai ricevendo troppa acqua, quindi basta spegnere la caldaia e attendere qualche minuto, quindi chiudere l'acqua.

attendere che la caldaia si raffreddi un po 'e gettare il contenuto nello scarico.

Step 4: The Botanicals

questo pezzo è abbastanza facile, devi solo misurare i vegetali e schiacciarli nel pestello e nel mortaio per rilasciare i sapori e metterli nel vaso che hai messo da parte per tenerli tutti dentro, potresti semplicemente usare una ciotola e mettere ci aggrappiamo al film quando hai finito.

aggiungi 20 g di bacche di ginepro, a causa delle loro dimensioni è più facile schiacciarle in lotti, devi solo aprirle, non è necessario trasformarle in una purea o altro.

aggiungere 10 g di semi di coriandolo e schiacciarli, questo fornisce la maggior parte del sapore di agrumi quindi se lo trovi troppo forte nel tuo gin, riduci semplicemente questo.

aggiungere 2 g di bacche di cubo, a volte chiamano questi semi di pepe cubo, schiacciarli e aggiungerli al mix. Questi aggiungeranno molto più aroma floreale, tra cui note di lavanda e rosa.

aggiungere 2 g di granelli di paradiso schiacciarli di nuovo e aggiungerli al mix, aggiunge sapori da un forte morso pepato a leggere note di lavanda

aggiungi 2 g di Cassia Bark, o se usi la cannella usa circa 1 g di un bastoncino, schiacciale e aggiungi al mix, potresti notare che il mio barattolo dice bastoncini di cannella, non è la sua corteccia di cassia, posso vedere che è ma molto di posti li chiamano bastoncini di cannella perché rilascia un sapore di cannella.

aggiungere 2 g di polvere di radice di liquirizia direttamente nella miscela

aggiungi 2 g di radice di angelica e macina questo nel pestello e nel mortaio, questo è un duro lavoro, quindi fallo solo finché puoi essere disturbato lol.

aggiungere 0, 2 g - 0, 3 g di polvere di iris, ho usato alcune bilance per gioiellieri per questo, ma puoi vedere la quantità nella tazza che ho usato, è una piccola quantità ma è importante in quanto unisce i sapori e ha aggiunto sapori floreali.

ora supponi di aggiungere 0, 2 g di scorza di limone ma non posso mai essere disturbato a valutarlo, quindi ho usato limoni non cerati e solo usando circa metà della sua superficie, puoi vedere la quantità nelle immagini.

ora questo è il punto in cui dovevo diventare creativo, hai bisogno di mandorle amare, negli Stati Uniti e nel Regno Unito queste sono sostanze elencate e molto difficili da reperire, potresti usare i chicchi di pesca amara, ma ancora alcuni paesi tra cui il Regno Unito hanno questi anche come sostanza elencata. perché sono entrambe queste sostanze elencate? poiché contengono cianuro, nel nostro processo il cianuro verrebbe distrutto dal calore negli alambicchi. ma non sono riuscito a ottenere nessuno dei due, quindi ho appena aggiunto un po 'di estratto di mandorle che veniva dalle mandorle amare e per buona misura ho anche aggiunto alcune mandorle regolari.

Basta mescolare questo lotto insieme quindi aprire il coperchio e andare avanti con la preparazione della tua foto.

Passaggio 5: seconda distillazione

Con la seconda fermazione non puoi semplicemente mettere lo spirito precedentemente distillato direttamente nella caldaia e accenderlo, questo è pericoloso, quindi quello che dobbiamo fare è assicurarci che ci sia abbastanza acqua nell'ancora prima di aggiungere la vodka / spirito . Riempilo in modo che sia sopra l'elemento, quindi aspetta un po 'di più in modo che ci sia un po' di profondità sopra l'elemento.

ora versa il tuo spirito e le code (la parte finale di una corsa) da qualsiasi precedente corsa di gin o vodka, non usare le code di qualsiasi altra cosa perché potrebbe macchiarne il sapore.

questo è il punto in cui ho dovuto improvvisare, la maggior parte dei distillatori crea un cesto per i loro prodotti botanici che scivola semplicemente verso la colonna e non ero diverso, ho fatto un cesto usando una rete di rame e un pezzo di tubo. Tuttavia, quando si trattava di inserire il cestino, non si adattava a causa di una leggera rientranza nella parte inferiore in cui si formava la flangia facile. come idea veloce, ho tagliato un pezzo di maglia di rame che si adatterebbe alla colonna e lo spingo al centro per creare un'ammaccatura in modo che rimanga al centro della colonna.

Ho inserito i vegetali, ho dato un paio di colpetti al lato della colonna per far cadere i pezzi sciolti, poi ho inserito un paio di lavapavimenti in acciaio inossidabile dietro di esso. Prima avevo pulito i lavapavimenti versandoci sopra dell'acqua bollente per rimuovere eventuali oli.

usando un tassello ho spinto verso il basso gli scrubber fino a quando non hanno smesso di scivolare, non è necessario comprimerli duramente perché si desidera che i vapori attraversino i vegetali.

Apri la colonna con una guarnizione decente e fissala con il morsetto triplo, assicurandomi che sia bella e stretta, uso un cacciavite per serrarla, metto il dispositivo di raffreddamento e mi assicuro che sia pieno d'acqua, non funziona devo correre a questo punto.

accendi la caldaia a piena potenza, ci vorranno circa un'ora a un'ora e mezza per riscaldarsi e il vapore si fa strada attraverso la colonna.

non appena vedi delle piccole gocce che escono dalla colonna di uscita, riduci la potenza del riscaldatore della metà e accendi l'acqua per il refrigeratore.

puoi raccogliere il distillato dall'inizio qui, non è necessario scartare la prima parte poiché tutte le cose cattive sono state rimosse dalla prima distillazione. Dovrebbe staccarsi di circa il 55% o un po 'di più, raccoglierlo usando i barattoli da 100 ml alla volta, continua a controllare il volume dell'alcool e lo vedrai lentamente diventare sempre meno. Continua a controllare anche il colore del distillato, dovrebbe essere sempre chiaro. Quando il volume inizia a scendere più rapidamente, tieni d'occhio ciò che viene fuori non appena hai segni che sia nuvoloso smetti di aggiungerlo al batch principale. Continua a raccoglierlo e imbottiglialo separatamente, puoi usarlo nella prossima corsa.

Passaggio 6: imbottigliamento

Imbottigliandolo, per renderlo la forza di un gin adeguato dovrebbe essere di circa il 40% o il 42% se stai realizzando uno stile Bombay Sapphire East.

quindi devi annaffiarlo, per fare questo devi usare acqua pulita, non acqua di rubinetto, puoi usare acqua in bottiglia o acqua distillata usando il tuo alambicco.

puoi usare questa calcolatrice per capire quali importi devi aggiungere per compensare l'importo prefissato.

//homedistiller.org/calcs/dilute

qualcosa che ho notato è che anche se sia l'acqua che il gin sono chiari quando li aggiungi per qualche motivo diventa torbido, non so perché lo fa ma non influisce sul gusto.

Non dimenticare di etichettare le tue bottiglie in modo da sapere quanto alcool contiene.

Il feedback che ho avuto da persone che l'hanno provato, è che non è lontano da Bombay Sapphire, e spesso mi hanno chiesto di più ;-)

Articoli Correlati