Inizia con NodeMCU (ESP8266) ....

In questo Instructable sto condividendo come iniziare con NodeMCU (ESP8266) con Arduino IDE. Questo tutorial è per i principianti che hanno appena iniziato. NodeMCU è proprio come Arduino con Wifi integrato, quindi puoi portare i tuoi progetti online. Per saperne di più su NodeMCU visita il suo sito Web ufficiale qui.

Condividerò più progetti basati su questo, quindi assicurati di seguirmi se sei interessato.

Quindi iniziamo.

Step 1: COSE CHE CERCATE: -

  1. Arduino IDE.
  2. Driver CP210X.
  3. NodeMCU [ESP8266] (Best Buy Links: USA, Regno Unito)
  4. LED (collegamenti Best Buy: USA, Regno Unito)
  5. Basetta. (Link per i migliori acquisti: USA, Regno Unito)

Questo è tutto ciò che ti serve per fare riferimento ai migliori link di acquisto se non hai già il Board.

Una volta che hai le cose richieste. Passa al passaggio successivo.

    Passaggio 2: IMPOSTAZIONE DELL'IDE: -

    • Prima scarica e installa Arduino IDE.
    • Vai a >> File >> Preferenze e incolla il seguente link in "URL del gestore della scheda aggiuntivo"
     "//arduino.esp8266.com/stable/package_esp8266com_index.json" (Senza virgolette) 
    • Fai clic su OK, Ora Vai >> Strumenti >> Scheda >> Gestione scheda.
    • Scorri verso il basso per trovare ESP8266 e fai clic su Installa.

    Ciò aggiungerà tutte le schede ESP all'IDE.

    Ora per riconoscere la scheda nel computer devi installare i driver CP210X. È molto semplice. Visita il link e scarica la versione compatibile con il tuo dispositivo.

    ora devi selezionare la scheda corretta, qui ho usato NodeMCU 1.0 (modulo ESP-12E).

    Dopo aver selezionato la scheda seguire le impostazioni di seguito: -

    • Dimensione flash: "4M (3M SPIFFS)"
    • Porta di debug: "Disabilitato"
    • Livello di debug: "Nessuno"
    • Variante IWIP: "V2 Lower Memory"
    • Frequenza CPU: "80Mhz"
    • Velocità di caricamento: "921600"
    • Cancella Flash: "Schizzo attivo"
    • Porta: "Porta COM disponibile" (dove dovrebbe essere visualizzato il dispositivo collegato)

    Ora puoi caricare il tuo schizzo sulla lavagna.

    (Fare riferimento alle immagini per i dettagli.)

    Passaggio 3: CARICARE LO SKETCH: -

    Ora che l'IDE è configurato per NodeMCU, è possibile testarlo caricando uno schizzo di esempio come segue: -

    • In IDE Vai a >> File >> Esempi >> ESP8266
    • Seleziona l'esempio di lampeggiamento e caricalo.

    Il LED di bordo dovrebbe iniziare a lampeggiare. Ciò significa che hai programmato con successo la scheda. Il LED di bordo è collegato al pin D0 di NodeMCU. È possibile aggiungere LED esterni al pin D0.

    Ora per lavorare con NodeMCU devi conoscere i pin out e Arduino sulla mappatura dei pin ESP8266.

    Qui ho elencato il pin di NodeMCU e i corrispondenti pin di Arduino:

    • D0 = 16
    • D1 = 5
    • D2 = 4
    • D3 = 0
    • D4 = 2
    • D5 = 14
    • D6 = 12
    • D7 = 13
    • D8 = 15
    • D9 = 3
    • D10 = 1

    Quindi per usare il pin D0 di NodeMCU devi usare il pin 16 nell'IDE di Arduino.

    In caso di dubbi, puoi chiedere nei commenti.

    Nel prossimo Instructable ti mostrerò come puoi controllare i LED su Internet da qualsiasi parte del mondo. Controllalo qui.

    Articoli Correlati