Inizia con ESP8266 Utilizzo di "Comandi AT" Via Arduino

Il modulo WiFi ESP8266 è un chip integrato progettato per comunicare con il mondo di Internet tramite segnali radio WiFi. È il collegamento tra un progetto e Internet. Ha elaborazione e memoria integrate che gli consentono di integrarsi con l'elettronica attraverso i suoi GPIO. ESP8266 può essere utilizzato per connettere i tuoi progetti Arduino a Internet.

In questo istruttivo, inizierai con le basi di ESP8266 e come programmarlo usando un comando AT.

Passaggio 1: parti

Queste parti sono necessarie per programmare il tuo ESP8266:

1 - ESP8266

2 - Arduino Uno

3 - Resistenza 330 Ω

4 - Resistenza 180 Ω

5 - Cavi jumper

6 - Mini breadboard

Passaggio 2: collegamento di ESP8266

Uno dei modi per programmare ESP8266 è attraverso la scheda micro-controller Arduino. ESP8266 è programmato mediante comandi AT; quando ricevuto, risponde con un riconoscimento. L'ESP8266 viene alimentato utilizzando una fonte di alimentazione da 3, 3 Volt, un Arduino Uno sarà in grado di alimentare l'ESP tramite il suo pin di alimentazione regolato da 3, 3 V.

ESP8266 è collegato ad Arduino tramite i pin TXD, RXD, GND e VCC rispettivamente ai pin RX, TX, GND e 3, 3 V (se si utilizza un Arduino MEGA). Il TX ricevuto dall'Arduino deve essere collegato a un partitore di tensione in modo che RXD dell'ESP8266 riceva un segnale di 3, 3 volt logici e non 5 volt. Se il segnale viene ricevuto in 5 volt, l'ESP8266 non funzionerà correttamente. Il divisore di tensione verrà spiegato nel passaggio successivo.

Se stai usando un Arduino Uno, segui i passaggi:

Arduino ------------------------------------------------- - ESP8266

Pin 10 ( Software RX ) -----------------------------------> TXD

Pin 11 ( Software TX ) -------> Divisore di tensione -----> RXD

GND ------------------------------------------------- -------> GND

3.3 V ------------------------------------------------ --------> VCC

3.3 V ------------------------------------------------ --------> CH_PD

Passaggio 3: il divisore di tensione

Il divisore di tensione viene utilizzato per produrre una tensione di uscita che è una frazione della tensione di ingresso. Useremo il divisore di tensione tra il TX dell'Arduino e RXD dell'ESP8266 per produrre una tensione di uscita di 3, 3 V.

Ho usato una resistenza da 180 Ω e una resistenza da 330 Ω, rispettivamente come R1 e R2.

Utilizzare questo sito Web se si hanno valori di resistenza diversi.

Passaggio 4: programmazione

Dopo il collegamento dei pin sopra menzionati, il seguente codice viene caricato su Arduino per abilitare la comunicazione seriale tra il monitor seriale e ESP8266 tramite Arduino. Quando viene immesso un comando nel monitor seriale sul computer, Arduino lo inoltrerà a ESP8266. Scarica il codice Arduino allegato e caricalo sulla scheda Arduino Uno.

allegati

  • Scarica WriteToESP_UNO.ino

Passaggio 5: comandi AT

Esistono molti comandi AT che possono essere utilizzati per programmare il modulo WiFi ESP8266. Dai un'occhiata qui. I seguenti comandi AT devono essere scritti nel monitor seriale dell'Arduino (in ordine) per programmare ESP8266:

  1. "AT" Questo verificherà se il modulo è collegato correttamente e il suo funzionamento, il modulo risponderà con un riconoscimento.
  2. “AT + RST” Questo ripristinerà il modulo wifi. È buona norma ripristinarlo prima o dopo la sua programmazione.
  3. "AT + GMR" Indica la versione del firmware installata su ESP8266. (Opzionale)
  4. "AT + CWLAP" Questo rileverà i punti di accesso e le loro intensità di segnale disponibili nell'area.
  5. AT + CWJAP = "SSID", "PASSWORD" Collega ESP8266 all'SSID specificato nel comando AT menzionato nel codice precedente.
  6. "AT + CIFSR" Questo visualizzerà l'indirizzo IP ottenuto dall'ESP8266.
  7. Se l'utente desidera disconnettersi da qualsiasi punto di accesso, utilizzare il seguente comando AT AT + CWJAP = "”, ””
  8. “AT + CWMODE = 1” Imposta la modalità Wifi. Dovrebbe essere sempre impostato in Modalità 1 se il modulo verrà utilizzato come nodo (come la connessione del nostro cellulare ai punti di accesso)
  9. Al termine di questo passaggio, ripetere il passaggio 2 per ripristinare il modulo Wifi. “AT + RST”

Ora puoi connettere ESP8266 a Internet e iniziare con l'IoT.

Articoli Correlati