Bicchiere da roccia fai-da-te

Di recente mia moglie ha iniziato a produrre perline e altre cose con l'argilla polimerica, e non stava ottenendo la finitura che voleva usando la carta vetrata. Si scopre che anche i bicchieri da giocattolo per bambini sono relativamente costosi e che i modelli professionali sono decisamente fuori dalla nostra fascia di prezzo, quindi mi ha chiesto di vedere se potevo assemblare qualcosa dai vecchi pezzi che avevamo in giro.

Il tipo di bicchiere che ho visto prima sembrava una disposizione abbastanza semplice: una sorta di barilotto ruotato da rulli orizzontali, simile a un'asciugatrice, quindi è quello che ho deciso di costruire.

Passaggio 1: Elenco delle parti

Elenco delle parti: tutte queste parti provengono dalla mia pila di rifiuti. Nulla è stato acquistato per questo progetto, quindi tecnicamente è costato $ 0 per la costruzione. Come suggerito da diverse persone (iceng e ottwafm), il bicchiere sarebbe più resistente se venisse utilizzato un qualche tipo di cuscinetto per i rulli. I cuscinetti per le ruote da skateboard o i ponti di taglio della falciatrice dovrebbero essere facili da trovare localmente.

1) motore elettrico dal sollevatore elettrico Grand Am.
2) vecchio alimentatore per PC. Questo sembra essere un approvvigionamento di 90 W.
3) rulli - potrebbe essere una maniglia per scopa o un palo tondo. Questi sono in realtà mini mattoncini provenienti dalle forniture artigianali di mia moglie.
4) vari pezzi di legno per realizzare una cornice e una base.
5) 2 pollici di tubo da giardino.
6) interruttore di alimentazione.
7) viti, bulloni a testa cilindrica con dadi
8) rivestimento del ripiano antiscivolo

Strumenti richiesti:

1) Visto
2) Cacciavite
3) Trapano + punte di dimensioni adeguate
4) Chiave inglese
5) Coltello affilato
6) Saldatore (o utilizzare connettori a forcella a crimpare)

Passaggio 2: dimensionamento iniziale

Tagliare diverse lunghezze della tavola per creare le estremità del telaio, quindi posizionarle nelle posizioni approssimative. La posizione del rullo motorizzato dipende dalle dimensioni del supporto motore. La posizione dell'altro rullo è variabile, a seconda della dimensione del tamburo. I rulli qui sono a 5 "di distanza sui centri. Successivamente ho deciso di aggiungere un terzo rullo a 3, 5" per ospitare tamburi più piccoli.

Passaggio 3: montaggio del motore

I fori per i rulli sono in qualche modo sovradimensionati. Ciò dovrebbe eliminare il legame e il peso del tamburo manterrà i rulli verso il basso. Il grande foro è per il tubo da giardino che collega l'albero di trasmissione al rullo.

Il motore è incorporato nel suo supporto, che è sfalsato dal lato del motore, quindi ho tagliato uno spessore da un pezzo di compensato di scarto.

Passaggio 4: Fine statica

L'estremità statica ha solo dei fori per i rulli. La fessura sopra il foro centrale consente di rimuovere il rullo quando si utilizza un tamburo più grande. In effetti, è possibile utilizzare un singolo rullo non guidato, con più fori asolati per adattarsi a diversi tamburi.

Passaggio 5: controllare la spaziatura

La distanza tra le estremità dipende dalla dimensione del tamburo e dai rulli disponibili. Si tratta di mattoncini già pronti, ma la maniglia della scopa o altro materiale tondo potrebbero essere tagliati a misura.

Passaggio 6: assemblaggio del telaio

Dopo aver misurato la separazione per le estremità, le guide vengono tagliate e fissate. Ho scelto di tagliare le fessure, ma il montaggio superficiale avrebbe funzionato altrettanto bene, così come i pannelli in compensato anziché il tornio.

Montare il motore insieme al rullo guidato. Ho usato bulloni per pullman, che presentano una testa arrotondata nella sezione dei rulli.

Le estremità dei rulli hanno una piccola quantità di cera di finitura per mobili applicata, per ridurre l'attrito nei fori.

Passaggio 7: cablaggio

Dai un'occhiata al cablaggio di alimentazione del PC. Dovrebbe esserci un solo filo verde nel blocco del connettore grande. Questo è il filo "power on": consente alla scheda madre di disattivare l'alimentazione quando il PC si spegne. Agganciare quel filo e uno dei fili neri (terra) vicini. Collegare quelli all'interruttore di alimentazione (qualsiasi interruttore lo farà). Ho saldato il mio piuttosto che acquistare clip per connettori a forcella.

Quindi, prendi uno dei connettori piatti a 4 pin e taglia i fili giallo (12 volt) e nero (terra). Saldare quelli al motore. Ho tagliato il rivestimento del connettore per poter inserire il saldatore. Ancora una volta, i connettori a forcella funzionerebbero, così come il connettore corretto se disponibile.

Collegare l'alimentatore, premere l'interruttore e guardare il rullo che gira!

Passaggio 8: mettere in ordine le cose un po '

1) tagliare i fili rimanenti. Ho avvolto ciascuna estremità in nastro, quindi le ho raggruppate con altro nastro.
2) avvitare il telaio alla battiscopa.
3) fissare l'alimentatore. Avevo a disposizione un lungo cinturino per appendere il tubo, che era sufficiente per tenere premuto l'interruttore di alimentazione. Ho orientato l'alimentatore con la ventola che soffia verso il motore per fornire raffreddamento.
4) Ho avuto alcuni cassetti di riserva che si adattano perfettamente all'altra estremità della scheda di base.
5) i test hanno dimostrato che a volte la canna scivolava, motivo per cui i rulli sono ora coperti con un rivestimento antiscivolo.

Passaggio 9: Prodotto finito

Tutto fatto!

Passaggio 10: test eseguito su telaio assemblato

Prima prova - il barattolo di vetro conteneva originariamente una candela. Ha un anello di plastica che rende una buona tenuta ermetica. Il barattolo contiene alcune perle e una sospensione di acqua e sabbia. Ciò alla fine raggiungerebbe il risultato desiderato, ma ha dimostrato la necessità di un qualche tipo di palette interne per "sollevare" la miscela mentre il contenitore ruota.

Articoli Correlati