Distruggi qualsiasi computer portatile con $ 3 KiIler USB!

USB Killer è un dispositivo di test creato per testare le porte USB contro gli attacchi di sovracorrente. USB Killer 2.0 mette alla prova la resistenza del tuo dispositivo contro questo attacco. Puoi acquistarlo per circa 55 $, il che è molto costoso considerando una piccola quantità di tecnologia che ha.

Dopo alcuni esperimenti casuali ho realizzato che lo stesso killer USB può essere realizzato con ionizzatori USB da $ 3, quindi vediamo come realizzare USB Killer

NOTA BENE: LE OFFERTE KILLER USB AD ALTA TENSIONE, SE NON GESTITE CORRETTAMENTE POSSONO CAUSARE IL TUO DANNO ELETTRONICO, SI PREGA DI UTILIZZARLO ATTENTAMENTE A RISCHIO PROPRIO!

Step 1: Quindi come USB Killer distrugge i computer?

USB Kill raccoglie l'alimentazione dalle linee di alimentazione USB (5 V, 1 - 3 A) fino a raggiungere ~ -200 V, su cui scarica la tensione memorizzata nelle linee dati USB.

Questo ciclo di carica / scarica è molto rapido e si verifica più volte al secondo. Il processo di scarica rapida continuerà mentre il dispositivo è collegato o il dispositivo non può più scaricarsi, ovvero il circuito nel computer host è interrotto.

USB Kill Tester Shield è un dispositivo a doppio scopo:
- Ti consente di testare la tua USB Kill 2.0 senza danneggiare il tuo dispositivo host. - Previene il furto di dati tramite "spremuta" Se si utilizza un caricabatterie o una porta USB non propria, il dispositivo può rubare i dati durante la ricarica. L'uso di USB Kill Shield impedirà ai dispositivi di accedere ai tuoi dati.

Oltre il 95% dei dispositivi è facilmente influenzato da un attacco di sovratensione USB. Quasi tutto l'hardware di livello consumer non riesce quando viene testato contro USB Kill. Il risultato più frequente è la completa distruzione del dispositivo (laptop, tv, smartphone, ecc.). Quasi tutto l'hardware di livello consumer non riesce quando viene testato contro USB Kill.

I progettisti di hardware di macchine pubbliche dovrebbero avere una USB Kill per testare i loro prodotti: cabine fotografiche, fotocopiatrici, sistemi di intrattenimento di compagnie aeree, terminali di biglietti, ecc. Qualsiasi cosa con porte USB esposte dovrebbe garantire che i loro sistemi resistano agli attacchi elettrici. Allo stesso modo, i progettisti di hardware di consumo telefoni cellulari, laptop, televisori, dispositivi portatili - dovrebbero proteggere i loro dispositivi da attacchi dannosi. Anche i revisori della sicurezza e i tester di penetrazione dovrebbero avere un USB Kill 2.0 nel loro arsenale di strumenti. Infine, il grande pubblico o chiunque voglia testare o uccidere i propri dispositivi dovrebbe attrezzarsi.

# Cos'è USB Killer?

//youtu.be/pstHYmlZM9I

# Testing USB Killer su Xiaomi Redmi Note 4

//youtu.be/OBGp8OeZdLk

Passaggio 2: aprilo!

1. Acquista questo ionizzatore USB //geni.us/8Woe

2. Apri White The Holding Clip & Silver Clip laterali Con un cacciavite, consiglio di guardare il video in modo da non rompere queste piccole clip

# Come creare USB Killer

//youtu.be/82-MDymVkps

Passaggio 3: una piccola modifica!

Il circuito ionizzatore ha questo aspetto,

1.Per prima cosa rimuovere il filo di uscita dissaldandolo.

2. Collegare un filo al condensatore più vicino situato sull'uscita del circuito ionizzatore (come mostrato nella figura 3). in modo da ottenere la massima quantità possibile di corrente attraverso il nostro circuito.

3.Ora saldare questo filo alla porta dati della porta USB (come mostrato nella figura 4), dopo questo passaggio questa chiavetta USB funzionerà come un Killer USB, quindi fai attenzione, non collegare se non sei sicuro.

4.Se si desidera aumentare ulteriormente la potenza del killer, è possibile modificare il transistor NPN incorporato con uno di potenza superiore. (Mostrato nell'ultima foto)

Passaggio 4: Come creare USB Killer Tester

1. Prendi la porta USB maschio e femmina Collega il loro 5v e terra l' uno con l'altro.

2. Ora installare un varistore di ossido di metallo (MOV) in parallelo a 5v e terra.

3. Ora corto le linee dati della porta USB feamale con un po 'di saldatura.

4. Collegare un filo a quelle linee dati in corto circuito e l'altro filo a terra.

Il tuo tester USB Killer fai-da-te è pronto per l'uso, puoi usare alcuni tubi termorestringenti per coprirlo bene!

Passaggio 5: cosa non puoi fare con USB Killer!

NON collegarlo a nessun dispositivo USB, altrimenti lo distruggerà

invece quello che puoi fare è guardarmi mentre lo faccio per te!

//youtu.be/82-MDymVkps

Puoi incontrarmi a

# Youtube

//www.youtube.com/user/kedar123456889

# Facebook
//www.facebook.com/KedardNimbalkar

# Twitter

//twitter.com/kedar264

Articoli Correlati