Scelta della resistenza da utilizzare con i LED

Questa domanda viene posta ogni giorno in Risposte e nei forum: quale resistenza utilizzo con i miei LED? Quindi ho messo insieme diversi modi per capirlo.

Andiamo subito:

Ciascuno dei passaggi fa la stessa cosa. Il passaggio 1 è il più semplice e da lì si scende.

Non importa quale sia il modo in cui scegli devi prima conoscere queste tre cose:

  • Tensione di alimentazione Indica quanta potenza stai immettendo nel circuito. Batterie e verruche a muro avranno la tensione di uscita stampata su di essi da qualche parte. Se stai utilizzando più batterie *, aggiungi la tensione insieme.
  • Voltaggio LED Talvolta "Forward Forward", ma solitamente abbreviato "V".
  • Corrente LED A volte "Corrente diretta". Questo è elencato in milliampere o "mA".
Entrambi questi ultimi due sono disponibili sulla confezione dei LED o sul sito Web del fornitore. Se elencano un intervallo ("20-30mA") scegli un valore nel mezzo (25 in questo caso). Ecco alcuni valori tipici, ma usa i tuoi valori per essere sicuro di non bruciare i tuoi LED !:

LED rosso: 2V 15mA

LED verde: 2, 1 V 20 mA

LED blu: 3, 2 V 25 mA

Mentre LED: 3, 2 V 25 mA

Ok, cominciamo!

* Batterie in serie.

Crediti fotografici introduttivi:

Foto a LED di Luisanto.

Foto del resistore di oskay.

Passaggio 1: The Web Way

Il modo più semplice è utilizzare uno dei calcolatori online forniti di seguito.

Basta fare clic su uno e inserire le informazioni dal passaggio precedente e il gioco è fatto! Devi solo andare a uno.

Il centro LED (per singoli LED)

Il centro LED (per array di LED)

LED Calculator.net (per singoli o array di LED)

LED Calculator.com (per singoli o array di LED)

Passaggio 2: The Retro Way

Vai alla pagina web di Evil Mad Scientist Labs a questo link e stampa e crea la tua calcolatrice simile a una diapositiva.

PDF, istruzioni di montaggio e utilizzo sono tutti nella pagina collegata sopra.

È piuttosto elegante e finisce per avere le dimensioni di un biglietto da visita, quindi puoi tenerne uno in quella scatola con il resto dei tuoi LED.

Passaggio 3: The Hard Way (Math!)

Tutti i calcolatori nel passaggio 2 stanno facendo solo alcuni semplici calcoli che puoi fare a casa:

La formula per calcolare la resistenza in un circuito è: R = V / I o, più rilevante per ciò che stiamo facendo:

(Volt Volt - Volt LED) / (Corrente / 1000) = Resistenza *

Quindi se abbiamo una batteria da 12 V che alimenta un LED da 3, 5 V 25 mA la nostra formula diventa:

(12 - 3.5) / (25/1000) = 340ohms.

Ma aspetta! (potresti dire) Quando uso uno degli altri calcolatori ottengo 390 ohm! E davvero lo fai. Questo perché è difficile acquistare un resistore da 340 ohm e facile acquistarne uno da 390 ohm. Basta usare quello più vicino che puoi facilmente trovare.

Per saperne di più su questa formula magica leggi la Legge di Ohm.

* Stiamo dividendo la corrente per 1000 perché il nostro elenco è in miliap, o 1/1000 di un amplificatore.

Articoli Correlati