Costruire una barca di legno

Questo Instructable contiene i miei piani e il mio metodo per costruire una barca. È scritto come un diario. Sono un principiante, quindi per favore non aspettarti piani / consigli o terminologia esatti e corretti al 100%.

Esperti, non esitate a correggere costruttivamente e partecipare ..

Note rapide ..

1. Se stai scaricando il PDF, utilizza il pdf personalizzato. Il documento completo non è stato aggiornato e non contiene alcune correzioni

2. Se si utilizza un MAC, utilizzare Adobe Acrobat per visualizzare il PDF: l'app di anteprima di Apple non mostra correttamente tutte le immagini

3. Il testo duplicato nella sezione della carenatura è stato rimosso ... e il testo corretto è stato ripristinato ...

Credito dove è dovuto il credito. Ci sono molte persone che pubblicano i loro progetti, idee e piani sul web per uso gratuito da parte di altri .. Grazie, qui non sono state inventate nuove ruote.

OK, per tutta la vita ho voluto costruire una barca di legno. Il compito mi è sempre sembrato troppo grande o troppo complicato. Poi un giorno ho visto un Instructable "Costruire una barca a un foglio di Verga". Il mio Instructable è un po 'un tributo a Verga. Considero la sua lettura consigliata e un progetto di studio obbligatorio per coloro che desiderano fare un primo giro nella costruzione di imbarcazioni. La mia versione della sua barca può essere vista in uno dei post ..

Comunque .. Verga mi ha fatto pensare, leggere e voler progettare e costruire la mia barca, ... Sono abbastanza bravo a fare un progetto di base e poi a fare le cose mentre vado. Il progetto di Verga è anche dello stile "as you go". Costruisci secondo un metodo, ma gli angoli, i tagli e le lunghezze sono finalizzati man mano che la barca si unisce. Il metodo di costruzione di questa barca deve molto all'Istructable di Verga, cioè fatto piegando i lati attorno a una "costola" centrale o cornice.

Questa barca è uno "schizzo dell'artista", quindi è un po 'troppo ingegnerizzata per le sue dimensioni. Questo Instructable è più un diario che una serie precisa di piani

Volevo anche qualcosa su cui potevo adattarmi un paio di bambini, e potevo costruire con roba che era in giro o facilmente prelevata dai cantieri ... (principalmente)

Infine, desidero ringraziare mia moglie e la mia famiglia per avermi permesso di costruire la maggior parte di questa barca 3M (118 ”) nel mio salotto. Anche se non mi è mai permesso farlo di nuovo, amano dire alle persone quanto è stato bello, vogliono che io costruisca una barca più grande e tutti abbiano partecipato ...

Passaggio 1: materiali

materiale
1. 748 viti, gal di immersione calda che variano in lunghezza per lo più 8Gauge x 18mm, 32mm e 50mm- usato a seconda dei materiali da riparare. Non mi sono preoccupato dell'acciaio inossidabile, che marcirà altrettanto rapidamente delle viti da gal se sono incorporate. La barca non sarà comunque in acqua tutto il tempo
2. 78 singoli pezzi di legno .. (vedrai)
3. Molte vecchie assi del pavimento in legno 19 mm x 90 mm (ho usato un eucalipto leggero spesso chiamato "Quercia della Tasmania" - non un legno brillante ma ok se non all'aperto tutto il tempo
4. 2 fogli Marine Ply 6mm, 2400x1200 (non avrete bisogno di tutto questo) (l'unico nuovo legname che ho acquistato)
5. 600 ml di colla di uretano
6. Molti guanti di gomma usa e getta (la colla macchia la pelle molto male e ne hai bisogno quando usi la resina epossidica)
7. Stucco epossidico
8. 6L di resina epossidica (ho usato circa 4L)
9. fibra di vetro opaca e nastro abbastanza per coprire il fondo dello scafo.
10. vernice esterna acrilica per la casa
11. Cartone (per modelli)

Utensili
1. 2x trapani avvitatori a batteria (uno per il foro pilota l'altro con un cacciavite)
2. Piano manuale (o potenza).
3. Raspa
4. Levigatrice a nastro con grana 80 (per la prima volta passare sopra la resina epossidica
5. Blocco di carta vetrata sughero - con molta carta vetrata
6. Protezione respiratoria adeguata
7. Occhiali di sicurezza e protezione dell'udito
8. Levigatrice orbitale con grana 120
9. Divisore resistente per contrassegnare le posizioni delle viti
10. Coltello molto affilato
11. Sega per legno
12. Troncatrice
13. Una gamma di scalpelli
14. Molti morsetti a G .. ne ho circa 80
15. Morsetti veramente lunghi (vedi le foto dello specchio di poppa)
16. Matite, righelli, metro a nastro
17. L'angolo del carpentiere
18. Corda
19. Levigatrice piana lunga fatta in casa. Con grana 40 e 80. (vedi l'immagine)
20. Trapani che eseguono fori pilota e contro-lavandino in 1
21. Phillips Inserti per cacciaviti per trapani avvitatori a batteria
22. Raschietti per pennelli, rulli di misurazione e miscelazione per resina epossidica

Nota importante, che sono sicuro che saprai già.
Non utilizzare utensili elettrici o prodotti chimici a meno che non si capiscano le implicazioni per la sicurezza. È noto che dosi elevate di polvere per sega causano danni ai polmoni e cancro, hai solo un paio di occhi e purtroppo le mie mani hanno una o due cicatrici extra costruzione di questa barca.

Ecco la mia carenatura "levigatrice" è lunga circa 650 mm - Nella foto è anche una serie di divisori che ho fatto per misurare le distanze tra le viti quando ho messo la tela

Passaggio 2: pianificazione

Step 1 Pianificazione
Ho disegnato e disegnato molti schizzi ... Ho scattato molte foto di altre barche e alla fine ho pensato a questo ... NIENTE È DI SCALARE TUTTE LE MISURE IN mm


Ho quindi creato un modello in cartone a grandezza naturale per vedere come sarebbe stato e per avere un'idea delle dimensioni

Da lì ho fatto qualche dettaglio in più ...

Se hai letto l'istruttore di Verga vedrai che è costruito piegando i lati attorno a una costola centrale allo stelo e poppa / poppa. Ho creato modelli di cartone per la nervatura centrale e lo specchio di poppa per guidarmi nella loro realizzazione e ho identificato un bel pezzo di legno per lo stelo .. A causa del metodo di costruzione per ottenere questi giusti è fondamentale

Le foto mostrano i modelli per la nervatura centrale che mostrano i dettagli per il taglio per chiglia e inwales ecc. Tutte le dimensioni sono in mm NOTA: la chiglia era larga 60 mm e non 44 come in queste foto .. Inoltre gli inchiostri erano spessi 15 mm in la build finale non 12 come indicato sul modello nella foto ..

Passaggio 3: Creare la traversa e la nervatura centrale

Ho realizzato lo specchio di poppa incollando insieme le assi del pavimento e quindi delimitato la forma dal modello. E lo tagliai .. L'ho stretto insieme e l'ho inserito tra due pezzi di legno per assicurarmi che fosse piatto .. (Ho usato l'involucro della cucina per isolare il "lavoro di forma" dal resto della colla) La colla di uretano schiume mentre si incastra. .. questo viene facilmente rimosso quando è guarito.

Ho tagliato e pre-levigato i pezzi per la nervatura centrale prima di incollarli e poi avvitarli. Dopo che la colla era asciutta ho fatto i ritagli per gli interni, le lombate e la chiglia

Passaggio 4: creazione della forma

La forma realizzata utilizzando le curve naturali del legno
Le lame e gli interni sono stati tagliati dagli stessi pezzi di legno per garantire che entrambe le metà si piegassero con la stessa / uniforme pressione.

Ho usato alcune staffe angolari e morsetti per deridere le lombate e gli interni. Ho inserito una chiglia temporanea e contrastato attraverso la costola centrale. Puoi vedere il soggiorno in azione qui. Si noti che lo specchio di poppa non è quadrato rispetto alla chiglia. È inclinato per consentire il rifilo del fuoribordo.

Ho trascorso molto tempo a ottenere questo vero / simmetrico ecc. E contrassegnare con cura il legno in modo da poterlo capire e avvitarlo con precisione. Ma prima ho dovuto abbinare i ritagli nella nervatura centrale alle curve delle lombate e degli interni - Nell'immagine ravvicinata puoi vedere il morsetto G che tiene una piccola staffa d'acciaio fissata alla lamina per questo

Una volta che tutto era giusto e vero, l'ho legato e bloccato in modo da poter finalmente incollare e avvitare le lombate e le interiora allo specchio di poppa, alla costola centrale e allo stelo. NOTA: non ho collegato la chiglia

Guardando nel modo giusto. Le lombate che incontrano il gambo. Si noti che in seguito ho tagliato una tacca nella parte inferiore dello stelo in modo che la chiglia si adattasse perfettamente quando è stata posizionata correttamente in posizione .. e ho deliberatamente lasciato lo stelo lungo sulla parte superiore in modo da poter creare un punto di fissaggio per la corda. Puoi vedere le foto di questo nei passaggi successivi

Passaggio 5: completamento della cornice

Una volta che la forma di base è stata formata dalle curve naturali del legno, ho misurato con cura le posizioni delle altre nervature (circa 490 mm dal centro al centro) e misurato ogni elemento della nervatura da realizzare .. Ho quindi costruito e modellato ciascuna nervatura in modo univoco per posizione e montaggio: - facendo attenzione a garantire che la barca rimanga simmetrica.

A questo punto la chiglia non era stata incollata, era fissata su ..

Per realizzare le sezioni inferiori delle nervature, ho creato un modello di cartone, quindi ho usato il telaio stesso per assicurarmi che gli angoli e le distanze fossero corretti. Sono tre pezzi di cartone. Uno con un intaglio che corrispondeva al profilo della lombata (nella parte inferiore dell'immagine) e un altro corrispondente al profilo della chiglia (in alto). Ho allineato ogni taglio e poi ho pinzato i pezzi annotando attentamente l'angolo della curva nelle lombate in quella posizione ... Ho quindi trasferito il modello sul mio legname in bianco, contrassegnato i tagli e proceduto. Una volta che la nervatura era stata fatta, erano necessarie solo piccole modifiche (levigatura) agli angoli dei tagli.

Dopo aver finito le costole, la chiglia è stata incollata e avvitata. Due talloni sono stati installati sulla chiglia uno contro lo specchio di poppa e un altro contro lo stelo. Quando tutto era asciutto e stabile ho pianificato lo stelo per incontrare la linea della barca.

Per la nervatura più anteriore ho tagliato un pezzo di legno curvo per attraversare la parte superiore per sostenere un piano di calpestio .. lo vedrai in una foto successiva

Una delle immagini allegate mostra l'intero fotogramma verso l'alto e viene rimosso il temporaneo ostacolo. È simmetrico .. ma l'ottica della mia fotocamera del telefono la fa sembrare distorta.

Le traverse danno supporto alle assi inferiori specialmente nelle barche che possono andare veloci e colpire su e giù - probabilmente non sono necessarie in una barca di queste dimensioni - ma volevo assicurarmi che il fondo potesse sostenere il mio peso senza flettere / spaccare la finitura lungo il bordo di ogni costola.

Ho tagliato gli sconti sul fondo delle costole a circa 200 mm dalla chiglia. Ho tagliato lo sconto con molta attenzione in modo che la profondità corrispondesse allo spessore del cosciale per evitare troppe carenature .. I traversi sono stati quindi incollati e avvitati ..

Passaggio 6: carenatura


Mi dispiace di non avere troppe immagini qui ... ma essenzialmente la carenatura assicura che i pannelli laterali e inferiori abbiano superfici precise su cui adattarsi. Ecco un disegno di come appare. NON IN SCALA

Per garantire una superficie piana fino in fondo, dalla chiglia alla chiglia, ho realizzato una levigatrice piatta molto lunga e ho usato 40 e 80 grane.
C'è una foto della mia "levigatrice" della carenatura nella sezione dei materiali che è lunga circa 650 mm. Nella foto c'è anche un set di divisori che ho fatto per misurare le distanze tra le viti quando ho messo la tela

Per abbinare i lati verticali esterni delle nervature alla curva dei pannelli laterali, delle lombate e degli interni ho usato principalmente una raspa .. In allegato sa vicino del fondo, una lombata e una costola che mostra la vestibilità. Il pannello laterale è stato realizzato in questa immagine.

Step 7: La fascia chiglia, le guide dei sedili e le toppe e la levigatura

Ho attaccato una striscia verticale larga 19 mm alla chiglia. Il fasciame inferiore si adatta a questo e la striscia sporge di circa 15 mm.
La striscia è stata incollata e avvitata dall'interno attraverso la chiglia. Si sedeva sulla parte centrale piatta della chiglia non toccata dalla carenatura. Vedere il disegno della nervatura centrale nella sezione della carenatura

Ho anche inserito due guide del sedile di 15 mm x 20 mm facendo un gradino sul lato interno di ciascuna nervatura e mettendo una piccola linguetta su ciascun lato dello specchio di poppa per sostenerle.

Prima di iniziare ad attaccare lo strato ho patchato ogni battuta / ogni piccolo spazio con stucco epossidico. Ho anche carteggiato molto. Hai un accesso fantastico a tutte le parti della barca prima che sia a tavola, quindi fai il più possibile.


(puoi vedere che per un paio di passaggi sono stato 'spostato' fuori adesso)

Nella foto puoi vedere il serraggio / fissaggio della fascia della chiglia con cosciali e guide del sedile visibili
Nota. Il sedile Rails e Stringers non vanno per tutta la lunghezza. È possibile vedere il dettaglio dell'attacco della chiglia allo stelo e come viene modellato.

Step 8: 'Planking' - Collegamento della piega

Questo è stato divertente .. la barca ha davvero iniziato ad avere un bell'aspetto ..

Prima di attaccare con i pannelli di tela ho realizzato un parapetto o una "guida di scorrimento" (12 mm x 40 mm x 3200 mm) non avevo legname abbastanza a lungo, quindi ho incollato due lunghezze insieme tagliando e abbinando le diagonali. stesso pezzo di legno per garantire una forza di flessione uniforme.

Dopo aver abbinato i lati di cartone dalla finzione a grandezza naturale fino ai lati del telaio della barca, li ho tracciati sui fogli di tela più 10 mm tutto intorno per il rischio…. Era necessario un join verso poppa e ho usato un rettangolo di velcro sul lato interno del join per fornire supporto. Questo rettangolo si adattava perfettamente alla lombata e all'involucro e veniva posizionato e bloccato contemporaneamente ai pannelli.

Mentre indossavo i guanti, ho fatto scorrere una goccia di colla su ogni superficie del telaio e l'ho distribuita con una piccola spatola. Quindi, usando un po 'di aiuto per tenere in posizione i pezzi laterali, ho fissato la tela sul lato esterno della lamina, ho fatto scorrere un po' di colla lungo il parapetto e ho fissato il parapetto e la plancia sull'interno ... Ho usato un morsetto ogni 200-300 mm. Per garantire che la barca rimase simmetrica, entrambi i lati sono stati bloccati con virate di 600 mm per garantire una flessione e forze uniformi

Mentre ero trattenuto dai morsetti, ho disegnato le linee per le viti e ho usato una grande bussola che ho creato per impostare la distanza tra ogni vite. Ho quindi usato 1 trapano avvitatore a batteria dotato di un po 'che faceva un foro pilota e uno sconto l'uno e l'altro con un disco Philips per inserire la vite.

Quando i lati erano asciutti e pronti, ho fatto bruciare l'eccesso sul fondo per creare una superficie piana per il resto dello scafo .. (vedi la foto precedente nella fase di carenatura)

La torsione nella parte inferiore era piuttosto grande, quindi ho usato 8 pezzi di tela. 4 su ciascun lato. Tre corti sul davanti e un pezzo più grande per il resto. Prima di posizionare finalmente questi, un angolo doveva essere piallato sul bordo che doveva incontrare la striscia della chiglia. I frontespizi sono stati complicati, quindi ho fatto questi primi ... Non ho fatto una foto di questo, ma puoi avere un'idea da una foto nel passaggio epossidico

Alla fine ho piallato i bordi fino a quando non sono stati a filo e ho tagliato l'eccesso dalle parapetti, ecc

Quando lo scafo fu completo, mi misi sul 'ponte', sopra la parte anteriore e modellai la parte superiore dello stelo .. Inoltre, misi un po 'di quadricipite attorno alla giuntura interna dello specchio di poppa per dargli un po' di supporto, alcuni talloni ad ogni angolo superiore delle viti di traino che attraversano completamente il gunwale, lo strato e l'inwale.

Questa foto con i miei figli mostra la posizione della costola centrale. Sembra che sia rivolto verso la parte anteriore. È quello con la temperatura che si oppone, ancora una volta la distorsione dell'immagine è dovuta alla mia macchina fotografica.

Infine, in questo passaggio ho modellato la parte superiore dello stelo e ho inserito un piccolo piolo da utilizzare come punto di ancoraggio

Passaggio 9: posti a sedere

Ho tagliato due posti base da posizionare sul binario. Il sedile posteriore era attaccato all'ultima costola e quindi non aveva bisogno di alcun supporto. Il sedile centrale aveva un supporto che andava dal mento al sedile. Entrambi i sedili avevano un piccolo montante verticale installato nel mezzo attaccato alla chiglia per aiutare a smettere di flettere. Le immagini sottostanti mostrano come ho realizzato la sagoma in cartone per il supporto del sedile prima di realizzare la finale in legno.

Il mio ultimo pezzo di legno era costituito da due strati di v a forma di v: uno su ciascun lato del centro dello specchio di poppa per renderlo più forte e più spesso per sostenere un motore fuoribordo. Ho dovuto tagliarlo in modo che andasse attorno al tallone tra la chiglia e lo specchio di poppa.

Tutti gli svasatori a vite ecc. Sono stati tappati con resina epossidica

Passaggio 10: resina epossidica

In preparazione a questo ho rattoppato la parte superiore di ogni vite con stucco expoy e li ho carteggiati. Ho rattoppato e levigato tutto ciò che potevo

Con la barca sottosopra .. Sul fondo dello scafo ho steso uno strato di fibra di vetro opaco e l'ho rifilato in modo che "salisse" sui lati di circa 50 mm tutto intorno. Avevo anche del nastro di fibra di vetro che ho applicato ai bordi / agli angoli e allo stelo.

La resina epossidica è stata miscelata e applicata con spazzole e rulli sull'intera parte esterna dello scafo. Ci sono voluti circa 20 minuti per saturare tutto il vetro fino a renderlo trasparente. La resina ha iniziato a spegnersi dopo circa 30 minuti. La mattina dopo è stato difficile ...
Successivamente ho capovolto la barca e ho dipinto l'interno solo con resina.

Step 11: levigatura e verniciatura

Con adeguata protezione respiratoria e polmonare ho levigato e levigato e levigato ... e levigato ... e levigato con 80 grana quindi 120 grana .. Dentro e fuori ... levigare l'interno era impegnativo a causa degli angoli e piccoli spazi morti ..

Ho applicato un paio di mani per la vernice bianca esterna della casa come sottopelo e ho continuato a carteggiare, principalmente a mano e con una levigatrice orbitale.

L'autunno era iniziato da questo palcoscenico, quindi ho bisogno di spostare la barca nel garage di un vicino per completare il dipinto .. Ho usato una delle moderne vernici a smalto acrilico progettate per uso esterno. La combinazione di colori era basata sulla vernice che avevo nel mio capanno.

La vernice è guarita per circa 2 settimane fino a quando non è stata bella e dura

Prima del cappotto finale, però, l'abbiamo gettato in una piscina per un test di galleggiamento. PHEW ..

Passaggio 12: preparazione e lancio

Ho montato la barca con scalmi, guidacorde ecc. Questi sono stati appena avvitati alle parapetti con viti da legno in acciaio inossidabile

Ho registrato la barca. (che è di per sé istruibile perché le barche fatte in casa non sono immediatamente riconosciute nel mio stato) e hanno un fuoribordo da 2 CV proviene da e-Bay.

L'IT funziona bene sotto il potere o semplicemente a remi. È abbastanza leggero per me e mio figlio per portarlo lungo una spiaggia.

Articoli Correlati