Costruire un banco da lavoro di un vero falegname

Esistono numerosi strumenti per la costruzione di "banchi da lavoro" di vari livelli di costo e raffinatezza, ma la maggior parte di essi sono in realtà solo tavoli. Funzionerebbero bene come tavoli da lavoro o di assemblaggio, ma non sono veri banchi da lavoro del falegname.

Che cos'è un banco di lavoro?

Il banco da lavoro di un falegname non è un tavolo, è un sistema di presa del lavoro. Non è qualcosa su cui metti le cose sopra, è uno strumento che contiene il tuo lavoro. Laddove un tavolo da lavoro potrebbe avere la morsa di un macchinista imbullonata alla sommità, una panca per falegname è costruita per ospitare una serie di meccanismi di tenuta diversi, come cani da banco, soste di piallatura, digiuni o martinetti da tavolo, e di solito avrà una morsa in più per un falegname integrato nella sua struttura.

Un banco da lavoro deve essere abbastanza pesante da non muoversi sotto di te mentre lavori e abbastanza rigido da non spezzarsi in pezzi sotto le forze che verranno posizionate su di esso. Non ci vogliono molte ore a piallare una tavola o martellare uno scalpello perché un piano di lavoro fatto di 2x4 inchiodati si stacchi. I modelli di panca tradizionali utilizzano falegnameria a mortasa e tenone, che è forte e rigida, ma non adatta a un falegname alle prime armi che non ha già una panca.

Il design

Questo istruttivo mostra come costruire, con strumenti di base e legname facilmente disponibile, una panca che fornisce la maggior parte delle funzioni di un banco da lavoro tradizionale del falegname. Ho iniziato con un design di Asa Christiana che è stato presentato nella seconda stagione della serie di video di finewoodworking.com Introduzione alla lavorazione del legno. I piani di progetto sono disponibili sul loro sito Web.

Il design di Christiana era una semplificazione di una panchina del libro di Sam Allen "Making Workbenches".

La panca che descriverò differisce da entrambe queste in un paio di aree, la più significativa delle quali è la cima. La parte superiore di Allen è stata realizzata con tre strati di pannello in fibra di media densità (MDF) da 3/4 ", ricoperto e bordato con pannello rigido da 1/4". La parte superiore di Christiana era composta solo da due strati di MDF da 3/4 ". La mia parte superiore è costituita da due strati di MDF da 3/4" bordati con quercia da 1/2 "e sormontati da un piano di appoggio Ikea in quercia incollato ai bordi da 1-1 / 2". Il mio top è più costoso sia in termini di tempo che di denaro rispetto a Christiana o Allen. Se stai cercando di costruire qualcosa di veloce ed economico, consiglierei l'approccio di Allen a quello di Christiana. Il pannello rigido aumenta significativamente la durata della parte superiore.

L'essenza del design è un sistema di falegnameria che utilizza una barra filettata che offre grande resistenza e rigidità. La base è formata da gambe 4x4 e barelle 2x4, collegate con tasselli e truss rod filettati. Mentre le viti vengono serrate verso il basso su ciascuna estremità delle aste, la struttura viene tirata insieme formando un'unità rigida.

Sono nuovo nella lavorazione del legno. Sto imparando mentre vado avanti e sto documentando mentre imparo, nella speranza di essere utile ad altri novizi. Nella gamma da schiaffo a deliberato, il mio metodo è decisamente deliberato. Se hai abbastanza esperienza per essere sicuro nell'usare tecniche che sono più efficienti in termini di tempo, provaci. Le tecniche che sto usando sono quelle che pensavo meno probabili andare storto, non quelle che avrebbero prodotto un prodotto nel minor tempo o al minor costo. Noterai che ho commesso un certo numero di errori, ho trascorso molto tempo a lavorare che in seguito ho ritenuto inutili e in diversi casi ho usato tecniche diverse alla fine rispetto a quelle che avevo fatto all'inizio. Questi sono tutti i risultati dell'apprendimento. Ho pensato che sarebbe stato meglio dimostrare come ho fatto gli errori e come li ho corretti, piuttosto che fornire una serie di istruzioni che presentavano la falsa impressione che tutto andasse perfettamente insieme.

Step 1: I materiali

La panca è costruita in legno di qualità da costruzione, del tipo che puoi acquistare in qualsiasi centro di casa o cantiere di legname. Ho costruito il mio dallo stesso. Non c'è nulla che dica che non puoi usare materiale migliore. Il legno migliore costa di più, ma non ti serve molto.

Se decidi il legname da costruzione, vuoi un forno a legna secco. Il legname verde ti deformerà mentre si bagna. Scava tra le pile e scegli i pezzi più dritti e più puliti. In genere, le schede che sono libere in pila sono quelle lasciate da altre persone, mentre cercavano meglio. Preparati a spostarli di mezzo e a scavare nella riserva migliore. Sii gentile, però, e rimetti tutto quando hai finito.

Per la base:

La base è composta da quattro gambe, quattro barelle corte e quattro barelle lunghe. Le gambe sono 4x4, lunghe circa un metro, le barelle sono fatte di 2x4, il corto è lungo due piedi e il lungo è lungo quattro piedi. Puoi tagliare due gambe e una barella corta e una lunga di lunghezza standard, quindi hai bisogno di:

Due 4x4
Quattro 2x4

Inoltre, avrai bisogno di quattro pezzi di asta interamente filettata da 3/8 ", lunghi due piedi e quattro pezzi di asta interamente filettata da 3/8", lunghi quattro piedi. Ho comprato quattro pezzi di sei piedi di lunghezza e li ho tagliati.

Per la parte superiore:

Il design di Christiana utilizza tre pezzi di MDF: uno due piedi per quattro per lo scaffale e due due piedi per cinque per laminare la parte superiore. Questi possono essere tagliati da un singolo pannello da 49x97 ". La parte superiore di Allen era composta da tre strati di MDF da 3/4" ricoperti e bordati con pannelli di cartone da 1/4 ".

Ho realizzato il mio top con due strati di MDF da 3/4 "e un piano in rovere Ikea Numerär incollato ai bordi.

Un pannello 49x97 "di MDF da 3/4"
Un pannello 25x73 "di rovere incollato a bordo 1-1 / 2"
Una tavola di quercia 1 / 2x1-1 / 2 ", lunga sei piedi
Una tavola di quercia 1 / 2x1-1 / 2 ", lunga cinque piedi
Una tavola di quercia 1 / 2x1-1 / 2 ", lunga due piedi

Per la morsa:

Se stai installando una morsa, avrai bisogno di legno duro per le ganasce e potresti aver bisogno di rottami di MDF o compensato per compensare lo spessore di montaggio adeguato. Per le morse ho scelto:

Due lunghezze da 24 "di rovere 2x8
Una lunghezza di 13 "di quercia 2x6

Hardware:

4 - Asta filettata 3/8 ", lunghezza 48"
4 - Asta filettata 3/8 ", lunga 24"
32 - 3/8 "tasselli
16 - 3/8 "dadi
Rondelle da 16 - 3/8 "
30 - 1-1 / 2 "viti per cartongesso
30 - 2 "viti per cartongesso
30 - clip s
4 - livellatori

Più tutto ciò che ti serve per fissare la morsa o le morse

Nota: ho fotografato il legname appoggiato al muro, ma conservarlo in questo modo può deformarlo. Impilalo piatto e lascialo per una settimana circa per adattarlo alla temperatura e all'umidità del negozio.

Passaggio 2: gli strumenti

Secondo il video "Introduzione alla lavorazione del legno", puoi costruire questa panchina con solo pochi strumenti di base: un trapano, una sega circolare e un router portatile. Questo non è del tutto vero.

Innanzitutto, ci sono una serie di compiti coinvolti nella costruzione di questo banco di lavoro che possono essere eseguiti più velocemente, più facilmente e con maggiore precisione, su strumenti più sofisticati. Se hai una troncatrice, una sega circolare, una trapano o una tavola del router, vorrai sicuramente usarle.

In secondo luogo, se lo costruisci con un trapano, una sega circolare e un router portatile, avrai bisogno di alcune maschere e dispositivi e alcuni pezzi specializzati. E ci sono alcuni posti in cui altri strumenti manuali renderebbero le cose più facili.

Oltre al trapano, alla sega circolare e al router, ho usato una levigatrice a nastro, una levigatrice palmare orbitale casuale e una sega circolare. Inoltre un cacciavite, una chiave inglese, un seghetto e altri oggetti vari.

Per il trapano, ho finito per acquistare una guida per trapano Wolfcraft. Se pensi di poter praticare a mano libera un foro attraverso 3-1 / 2 "di legno, e far apparire il foro di uscita entro 1/16" da dove volevi, provalo. Non posso.

Per la sega avrai bisogno di una lama a croce e una lama in compensato.

Per il router sono necessari una punta diritta da 3/8 ", una guida laterale, punte da 1/4" - e 1/8 "di raggio arrotondato e una punta a filo con almeno 1-1 / 2" lunghezza di taglio. Bit di queste dimensioni sono disponibili solo per una pinza da 1/2 ". Alcuni router sono in grado di utilizzare più dimensioni di pinze. Sono stato abbastanza sciocco da acquistare un router che aveva solo una pinza da 1/4". Più su questo, più tardi.

Per il trapano, oltre alle normali punte elicoidali, avrai bisogno di una punta brad punta da 3/8 ", una punta Forstner da 1", una punta Forstner da 3/4 ", molto probabilmente diverse punte a forcella da 3/4" - oppure può riaffilare quello che preferisci e un bit di contropiastra da 3/8 ".

E avrai bisogno di un banco da lavoro.

Lo so, se avessi un banco da lavoro, non costruiresti un banco da lavoro. Anche così, avrai bisogno di una sorta di superficie di lavoro, anche se non è stabile o capace come una panca adeguata. La soluzione tradizionale è quella di lanciare una porta a cuore cavo su un paio di cavalli da sega. Il vantaggio delle porte a nucleo cavo è che sono piatte, rigide ed economiche. Ho usato un tavolo pieghevole e una porta con anima cava che avevo comprato per un progetto futuro.

Passaggio 3: tagliare le guide

Se il tavolo deve essere quadrato e piatto, i tagli devono essere diritti e quadrati. Una sega da tavolo sarebbe l'ideale. Non ho una sega circolare, quindi ho bisogno di una guida di taglio per la mia sega circolare. E dato che non ne avevo nemmeno uno, ne ho creato uno. O meglio, tre.

Queste guide sono simili a quasi tutte le altre che chiunque ha fatto - due pezzi di qualsiasi materiale a schermo piatto è conveniente - uno sottile su cui cavalca la scarpa della sega e uno che fornisce il bordo che guida la sega.

Il mio primo tentativo di creare una guida di taglio non ha funzionato. Quello che ho finito ha funzionato bene per il taglio dei pannelli, ma la striscia di guida era troppo stretta e quando la sega è stata estesa completamente per tagliare a sgrossatura i 4x4, le teste dei morsetti si sono messe in mezzo. Quindi ne ho fatto un altro. In realtà, ne ho fatti altri due, in modo da poterne tagliare uno in pezzi più corti che sarebbe più facile da gestire.

Realizzare la guida di taglio:

Utilizzare qualsiasi merce del pannello sia conveniente. Volete che la base sia sottile e che la striscia guida sia diritta. Ho usato un pannello rigido da 3/16 "per la base e uno da 1/4" per la striscia guida.

Vi sono due dimensioni critiche. La striscia di guida deve essere larga almeno quanto la distanza del motore della sega dal bordo della scarpa della sega, oltre a un paio di pollici per i morsetti. È qui che ho fatto l'errore nel mio primo tentativo.

La base deve essere larga quanto la somma della larghezza della striscia di guida e la distanza dal bordo della scarpa, oltre a un po 'di più, Con la mia sega, lo sbalzo è di 3-1 / 2 ", quindi ho fatto la mia guida striscia larga 5-1 / 2 ". La distanza tra il bordo della scarpa e la lama è di circa 4-1 / 2 ", quindi la base deve essere larga almeno 10". Dato che stavo lavorando con un foglio largo 24 ", l'ho appena tagliato al centro.

Ho usato il bordo di fabbrica del mezzo pannello di pannello rigido come guida per tagliare lo strato. Volevo tagliare una striscia da 5-1 / 2 "e la mia sega tagliava 4-1 / 2" dal bordo della scarpa, quindi volevo il bordo del pannello rigido 10 "dal bordo della tela. Così ho impostato la mia combinazione quadrata a 10 ", e l'ho usata per impostare meccanicamente la distanza. Suggerimento: se hai bisogno di due cose per avere esattamente la stessa lunghezza, cerca di evitare di misurarle separatamente. Utilizzare alcuni meccanismi meccanici per impostare la distanza.

Questo genere di cose viene solitamente incollato e avvitato, ma in realtà è la colla che le tiene insieme: le viti tengono semplicemente tutto stretto mentre la colla guarisce. L'avvitamento in pannelli duri o 1/4 "è un esercizio di futilità, quindi ho appena usato la colla e ho usato i miei due 4x4 come morsetti lunghi. Sarebbe stato un po 'più semplice se l'avessi fatto prima tagliare i 4x4, ma ha funzionato.

Il giorno successivo, ho usato di nuovo i 4x4 per sostenerli per tutta la loro lunghezza, quindi ho fatto scorrere la sega per tagliarli in modo che corrispondessero alla larghezza della scarpa. Quindi ne ho tagliato uno in pezzi più corti e ho avuto una serie praticabile di guide laterali.

Poiché la mia base era originariamente larga 12 ", dopo averla ritagliata per adattarla alla sega, ho finito con una striscia di pannello rigido larga circa 2" - che si è rivelata utile nel realizzare una serie di cuscinetti per impedire ai miei morsetti di ammaccare il mio lavoro pezzi.

Step 4: The Base, Step One - Tagliare le parti alla lunghezza

Il primo passo per costruire effettivamente il banco da lavoro è tagliare in lunghezza il legname per la base.

Il design originale utilizzava una base larga 24 "e lunga 48". Per aumentare di dimensioni, è necessario un secondo foglio di MDF. Ho finito per costruire il mio 23x48 ".

Il design originale aveva un'altezza di 35-1 / 8 ". La parte superiore a due strati aveva uno spessore di 1-1 / 2", quindi le gambe erano lunghe 33-5 / 8 ". Voglio un'altezza di 35", ma io sto usando un piano spesso 3 ". Il mio piano seminterrato è tutt'altro che livellato, quindi sto usando livellatori regolabili da 3/4" a 1-1 / 2 ". In altre parole, voglio gambe attorno 31-3 / 4 "di lunghezza. (Se non si utilizzano livellatori, le gambe richiedono lunghezze precise. I livellatori offrono circa 3/4 "di regolazione, quindi la precisione è meno necessaria.

Le parti:

quattro barelle corte - 2x4, lunghezza 16 "(23" - 2 x 3-1 / 2 ")
quattro barelle lunghe -2x4, lunghezza 41 "(48" - 2 x 3-1 / 2 ")
quattro gambe - 4x4, lunghezza 31-3 / 4 "(35-3 x 3/4" - 1 ")

Segna su ogni 4x4 esattamente quale parte formerà le due gambe. Con un pezzo di legno lungo 96 ", c'è un margine di manovra su dove saranno esattamente le due gambe da 33-5 / 8". Disporre le gambe in modo da ridurre al minimo il numero di nodi, spaccature o altri difetti. Disegna le linee di taglio e segna quale lato della linea di taglio deve essere scarto.

Vogliamo rendere questi pezzi quadrati e di identica lunghezza. Square è una questione di assicurarsi che la lama della sega sia quadrata e che la guida di taglio sia quadrata. Il trucco per ottenere i pezzi della stessa lunghezza è bloccarli insieme e tagliarli tutti in una volta. Per i 4x4, ciò significa fare un taglio approssimativo in ogni primo, quindi abbiamo quattro pezzi, ciascuno 3-4 "più lunghi del necessario, da cui otterremo le nostre quattro gambe.

I tagli grezzi:

Non è necessario eseguire questi tagli approssimativi con la guida di taglio sul 4x4 serrata insieme, ma l'ho fatto comunque, solo per esercitarmi. Ciò ha rivelato che con il mio primo tentativo di guide laterali, le pinze avrebbero ostacolato il motore della sega durante un taglio profondo.

Ecco perché facciamo tagli di pratica. In tutto, non sono stato soddisfatto fino al mio quarto taglio.

Con il mio secondo tentativo di guide laterali, ho fatto l'altro approssimativo. Su questo, la guida laterale ha funzionato bene, ma la fine dei tagli ha rivelato che la lama non era abbastanza quadrata. Così ho regolato la lama, ho stretto insieme tutte e quattro le gambe e ho realizzato quello che sarebbe stato il primo taglio finale, se fosse uscito abbastanza pulito. No Lasciavo che la sega si allontanasse un po 'dal bordo della guida. Quindi ho regolato la sega, spostando la guida indietro di mezzo pollice e riprovato. le parti ruvide erano un paio di centimetri più lunghe di quanto avrebbero dovuto essere, quindi avevo spazio per lavorare. È solo il taglio finale all'altra estremità che hai solo una possibilità.

Quanto siano puliti e quadrati questi tagli devono essere completamente a te. Quanto più pulito è il taglio, tanto più strette saranno le articolazioni e più squadrati saranno i tagli, più squadrata sarà l'intera panca.

I tagli finali:

Quando sei soddisfatto del taglio su un'estremità, capovolgi tutte e quattro le gambe - ancora serrate insieme - e misura e taglia l'altra estremità. Se li supporti sui pezzi di scarto di 4x4, puoi farlo senza spostare i morsetti.

Con i 2x4. non dovrai girare e tagliare da entrambi i lati, ma dovrai assicurarti che ci sia spazio in modo che la sega non tagli il tuo tavolo.

Layout su ogni 2x4 la posizione migliore per una barella corta da 16 "e una barella lunga da 41". Allineare i segni per l'estremità esterna della barella corta, fissare insieme le 2x4, fissare il gruppo al tavolo, fissare la guida laterale e tagliare. Se il taglio è pulito, riposizionare la guida laterale su 16 "e tagliare di nuovo.

Taglia le barelle lunghe allo stesso modo.

Step 5: The Base, Step Two - Routing the Grooves

Il passaggio successivo consiste nell'indirizzare le scanalature attraverso le quali passeranno le barre filettate. Una tabella di router sarebbe lo strumento migliore per questo. Non ho una tabella di router, ho usato un router portatile con una guida laterale.

Esistono numerosi trucchi per l'utilizzo di un router. Innanzitutto, il bit gira in senso orario, mentre si guarda il router dall'alto. Ciò significa che quando tagli con il router da sinistra a destra, il bit tenderà ad allontanare il router da te e quando instraderai da destra a sinistra, il router tirerà verso di te. Quindi, se stai agganciando la guida laterale lungo il lato vicino della tavola, procedi da sinistra a destra e quando la agganci lungo il lato lontano della tavola, instrada da destra a sinistra. In secondo luogo, testare sempre la posizione della punta sul materiale di scarto. Le tue probabilità di ottenerlo esattamente a occhio sono zero. Terzo, non tagliare più di 1/4 "di profondità su un singolo passaggio. Vogliamo un boschetto profondo di 3/8", quindi fai il tuo primo passaggio a 3/16 ", o giù di lì, e fai un secondo passaggio per raggiungere il piena profondità.

Ho finito per fare una serie di tagli alla pratica. Il primo ha rivelato che non avevo serrato abbastanza le viti sulla guida laterale. Il secondo ha rivelato che il design della guida laterale ha fornito pochissimo supporto all'estremità di una scheda, a causa del taglio per la punta del router. Nel video "Introduzione alla lavorazione del legno", avevano avvitato un pezzo di legno duro alla guida laterale, per fornire una superficie di appoggio continua e più lunga. Potrei farlo da solo, un giorno, ma non avevo i materiali a portata di mano, quindi ho bloccato alcuni scarti 2x4 all'estremità di ogni tavola, per fornire una superficie portante continua oltre le estremità. Le due scanalature nelle barelle lunghe e la scanalatura laterale nelle barelle corte hanno una disposizione identica. Ho fatto dei tagli di pratica negli scarti fino a quando non ho impostato correttamente la guida laterale, quindi li ho tagliati tutti con quella impostazione. La scanalatura inferiore delle barelle corte utilizza una configurazione diversa, quindi era tornata ai rottami, prima di tagliarli.

Step 6: The Base, Step Three - Levigatura delle parti

Mentre maneggiavo i 2x4, durante l'instradamento, mi sono reso conto che non sarei davvero felice con l'aspetto della panchina, se fosse fatto da queste tavole non finite. Avevano francobolli, segni di matita e, soprattutto, schegge incipiente lasciate dalla sega, nessuna delle quali volevo. E stavo ricordando che aspetto avevano gli altri mobili di un negozio in legno di pino grezzo, dopo alcuni anni trascorsi nel fango di un negozio.

Così ho deciso di ripulire le assi, rimuovere i timbri e le schegge e preparare una finitura di qualche tipo.

C'è solo una foto per questo passaggio, ma è stata di gran lunga la più dispendiosa in termini di tempo.

Ho usato di nuovo le viti a mano, per trattenere i pezzi. Ho usato una levigatrice a nastro per rimuovere i problemi di superficie, quindi ho usato una piccola levigatrice orbitale per rimuovere i graffi lasciati dalla levigatrice a nastro. In totale, sono stati necessari cinque passaggi: grana 50 e 80 sulla levigatrice a nastro, grana 100, 150 e 220 sull'orbitale.

Il mio consiglio? Non farlo Se hai un jointer e una pialla, usali. In caso contrario, prendere in seria considerazione l'uso di legname dimensionale che è già stato piallato e levigato. Se stai cercando di ripulire a mano il legname da costruzione, l'utilizzo di un piano manuale è molto più veloce e piacevole rispetto all'utilizzo di una levigatrice a nastro. Tranne, ovviamente, che per fare un buon lavoro di piallatura di una tavola è necessaria una solida panca per tenere la tavola, e non si ha ancora una panca.

Io sono testardo e quasi sempre insisto nel fare le cose nel modo più duro.

Step 7: The Base, Step Four - Fori per aste a cavalletto

Ora che abbiamo parti, ne prenderemo alcune - due gambe e due barelle corte - e realizzeremo il nostro primo cavalletto.

Abbinamento delle parti

Non tutte le parti e non tutti i tagli saranno perfetti. Abbina le tue parti in modo che le parti non perfette si trovino in posizioni meno critiche.

La parte superiore è supportata dalle estremità superiori delle gambe e dai lati superiori delle barelle superiori. Metti le gambe su una superficie piana (come la mia porta) e vedi se oscillano. Se hai un'estremità che non è abbastanza stabile, usala come un piede, dove il livellatore renderà irrilevanti i suoi difetti. Controllare il bordo superiore di ogni barella per la rettilineità. Se uno ha un po 'di prua, usalo per una barella inferiore. È meno critico che lo scaffale sia ben supportato per tutta la sua lunghezza.

Fai un layout di prova per vedere come le parti si incastrano. Etichettare ciascuna parte per indicare quale parte si unisce a quale.

Segna i buchi

I fori che vogliamo contrassegnare sono i fori attraverso i quali passerà l'asta filettata che collega le due gambe. Questa barra filettata passerà attraverso la scanalatura da 3/8 "lungo la parte inferiore delle barelle corte. Il foro per la barella superiore deve essere posizionato in modo che quando l'asta scorre attraverso questa scanalatura, la parte superiore della barella corta è uniforme con la parte superiore delle gambe. Il modo più preciso che ho trovato per contrassegnare la posizione di questo foro è utilizzare un centro di centraggio. Inserire il centro di centraggio nella scanalatura inferiore, allineare la barella e battere all'estremità con un martello di gomma Il centro del tassello lascerà un segno che indica il centro del foro.

La posizione precisa della barella inferiore è meno critica. Ho segnato una posizione di 8 "dall'estremità delle gambe.

Praticare i fori

Nel video "Introduzione alla lavorazione del legno", i fori attraverso i 4x4 sono stati praticati dalla parte posteriore. Cioè, iniziano dal lato opposto al segno posizionato con precisione e perforano per colpirlo. Se riescono a farlo, più potenza per loro, ma non riesco a perforare 3-1 / 2 "di legno per emergere in corrispondenza di un segno preciso senza una fresa - e non sempre allora.

Ho perforato dal segno. In questo modo ho potuto garantire che il buco fosse dove doveva essere, sul lato in cui la posizione era critica. Ho due punte da 3/8 "- una punta in brad fornita con il mio set di tasselli e una punta da 3/8" perfettamente ordinaria. I bit Brad-point sono molto più precisi dei bit twist: hanno maggiori probabilità di iniziare nel punto desiderato e hanno maggiori probabilità di rimanere diritti. Il mio problema è che la mia punta a punta di brad non era abbastanza lunga per passare 3-1 / 2 "di legno. Quindi ho iniziato ogni foro con la punta a punta di brad, quindi l'ho finito con la punta a spirale. Ho bloccato un pezzo di tela sul retro, per ridurre lo strappo.

Quando i fori erano completi, ho girato le gambe e ho forato le svasature con una punta Forstner da 1 ". Cercare di praticare una svasatura quando il centro era già praticato sarebbe impossibile con una punta a forcella o una coclea, ma le punte Forstner sono guidate dai loro i bordi, non il loro centro, in modo che possano gestire questo lavoro. Per quanto riguarda Forstners, hanno una tendenza a scivolare un po 'intorno all'avvio, prima di mordere. Una soluzione semplice per questo è di praticare un foro attraverso un pezzo di piega e per fissarlo al tuo lavoro, creando una maschera che impedirà alla punta di perforare nel punto sbagliato.

Le svasature dovrebbero essere abbastanza profonde da contenere un dado e una rondella, oltre a un po '.

Passaggio 8: Base, passaggio cinque: fori per tasselli su cavalletto

Praticare i fori di centraggio della barella

Praticare una coppia di fori da 3/8 "su ciascuna estremità delle barelle corte, poco più della metà della profondità dei tasselli, usando una punta a punta brad. Queste barelle hanno già una scanalatura che corre per la loro lunghezza, centrata sul bordo inferiore. Non è necessario un posizionamento preciso, ma tenere traccia di quale parte si trova. Abbiamo bisogno di un foro su ciascuna estremità di ogni barella. Fai attenzione a mantenere questi fori quadrati, non vuoi che corrano ad angoli.

Segna i fori dei tasselli per le gambe

Appoggiare una gamba piatta sulla superficie di lavoro, con il lato svasato dei fori passanti rivolto verso il basso. Attacca un pezzo di barra filettata in ogni foro. Prendi una barella contrassegnata per avere un'estremità adiacente alla parte superiore di questa gamba, infila un centro del perno nel relativo foro, allinealo contro la gamba, usando l'asta filettata per il posizionamento, vuoi che la parte superiore della barella sia uniforme con la parte superiore della gamba, o leggermente sopra di essa. Dai una botta all'estremità della barella con il martello di gomma. Ciò lascerà un segno che indica dove deve essere praticato il foro di riferimento corrispondente nella gamba. Ripeti con la barella inferiore rispetto a quella adiacente a questa gamba. Quindi ripetere per l'altra gamba che formerà questo cavalletto e le altre estremità delle due barelle.

Praticare i fori per i tasselli delle gambe

Quando sono contrassegnate entrambe le gambe per questa barella, praticare gli altri fori di riferimento sui segni. Ancora una volta, fai attenzione a rendere quadrati i fori.

Step 9: The Base, Step Six - Board Jack Holes

Un jack per scheda è un meccanismo per fornire supporto a schede lunghe che si tengono nella morsa. Questi possono essere piuttosto sofisticati, coinvolgendo parti che possono essere spostate sia in orizzontale che in verticale. Il meccanismo più semplice è semplicemente quello di inserire un tassello in un foro praticato nella parte anteriore della panca.

Il video "Introduzione alla lavorazione del legno" mostrava solo un foro, praticato nella gamba anteriore destra, all'altezza della morsa. Ciò è utile solo per una gamma ristretta di schede. Ho deciso di praticare fori a quattro diverse altezze in ciascuna delle gambe anteriori, distanti sei pollici.

Affinché accettassero le stesse prese dei fori del cane da banco sulla parte superiore, ho deciso che dovevano avere un diametro di 3/4 "e dovevano essere praticati dove possibile.

The Jig

Praticare un foro largo, profondo, posizionato con precisione non è facile, senza una pressa trapano. Così ho comprato una guida trapano WolfCraft. Dopo aver sperimentato e fatto alcuni fori di prova, ho costruito una maschera attorno ad esso. L'ho avvitato su uno scarto di MDF, quindi ho praticato un foro da 3/4 "accuratamente centrato. L'MDF può essere bloccato più facilmente della base stessa, e il foro da 3/4" manterrà un bit Forstner da 3/4 " perforazione esattamente dove dovrebbe.

Segnare i buchi

Volevo il mio primo buco 1-1 / 4 "dall'alto, e altri tre a intervalli di sei pollici, tutti sulla linea centrale.

Per segnare la linea centrale, imposta una bussola in modo che copra qualcosa di più della metà della larghezza della gamba. Disegna un arco dall'angolo della gamba. Il punto in cui gli archi si intersecano sarà sulla linea centrale. Con un punto centrale su ciascuna estremità della gamba, posiziona uno scriba sulla punta, fai scorrere una riga verso l'alto per toccare lo scriba. Fai lo stesso dall'altra parte. Quando hai il bordo diritto posizionato in modo da poter toccare entrambi i punti con lo scriba, e in ogni caso tocca il bordo - senza muoverlo - scriba la linea. Usa gli scribi, piuttosto che matite o penne, perché fanno segni più precisi.

Usa di nuovo la bussola per segnare il centro del foro superiore, 1-1 / 4 "dall'alto, sulla linea centrale. Quindi segna il secondo foro sulla linea centrale, sei pollici sotto il primo. Ripeti per gli altri due fori Per impostare con precisione l'arco della bussola, utilizzare una regola con i segni incisi e impostare i punti della bussola nelle scanalature incise.

Posiziona un tiro al centro su ciascuno dei tuoi quattro punti a turno e premi verso il basso per fare un rientro. Questo segnerà il centro del buco.

Praticare i fori

A causa della profondità dei fori, la perforazione di ciascun foro è diventata un processo in quattro fasi:

1. Con la maschera posizionata e bloccata, avviare il foro con una punta Forstner da 3/4 ", per ottenere un ingresso pulito. Forare con profondità di 1/2".
2. Estendere il foro con una punta a forcella da 3/4 ", fino a raggiungere la profondità consentita dalla maschera.
3. Rimuovere la maschera ed estendere ulteriormente il foro con la punta a forcella da 3/4 ", fino a quando la punta della punta non inizia a sporgere dall'altro lato.
4. Capovolgere la gamba, posizionare la maschera e terminare il foro con la punta Forstner. Questo dà un'uscita pulita.

Il foro superiore su ciascuno non si estende attraverso e sono necessari solo i passaggi 1 e 2.

Step 10: The Base, Step Seven - Assemblare il cavalletto

Metterli tutti insieme

Prendi due sezioni lunghe da 24 "con barra filettata da 3/8". Se hai acquistato lunghezze di 6 ', taglia due lunghezze di 24 ". Su un'estremità di ciascuna, posiziona una rondella e un dado. Avvita il dado solo a metà, non vuoi che l'estremità dell'asta sporga.

Infilare le aste attraverso una delle gambe, quindi posizionare la gamba piatta sul tavolo. Inserire i tasselli nei fori dei tasselli. Posizionare le barelle corrispondenti in posizione. Inserire i tasselli nei fori dei tasselli all'estremità superiore delle barelle. Posiziona l'altra gamba sull'asta filettata e sistemala sui tasselli. Probabilmente avrai un'altra opportunità di colpire con il tuo martello di gomma.

Quando hai l'altra gamba seduta, le aste filettate estenderanno il padre di quanto tu voglia. Ti consigliamo di contrassegnarli in modo che possano essere tagliati a misura. Posizionare una rondella e un dado su ciascuna barra filettata, quindi serrare il dado per serrare tutto. A seconda della chiave in uso e della lunghezza dell'asta rispetto a quella necessaria, potrebbe essere necessario impilare un numero di rondelle, in modo che il dado sia posizionato dove la chiave può operare su di essa.

Una volta che hai stretto tutto stretto. rimuovere i dadi e le rondelle, avvolgere un pezzo di nastro attorno all'estremità di ciascuna asta, quindi segnare sul nastro dove si dovrebbe tagliare l'asta. Vuoi tagliarlo leggermente sotto il filo. Quindi smonta tutto.

Tagliare le aste

Non c'è niente di molto complicato nel tagliare le aste. Fissali al tuo tavolo temporaneo e tagliali con un seghetto. Assicurati di utilizzare una lama affilata. Durante l'installazione dei morsetti, . puoi pensare a te stesso quanto sarà bello una volta che sarai in grado di usare la morsa per lavori come questo.

Il seghetto spesso danneggia l'ultimo filo quando taglia. Eseguire un dado alla fine risolverà questo. Dovrai far cadere il dado completamente dall'altra parte. Questo non richiede molto tempo, se metti l'asta nel tuo trapano e lasci che faccia il lavoro. Tieni l'asta in posizione verticale, con il trapano rivolto verso il basso, e mantieni il dado abbastanza da impedirne la rotazione.

montaggio

Quando le aste vengono tagliate a misura, metti tutto insieme come facevi prima e avrai il tuo primo cavalletto.

Step 11: The Base, Step Eight - Lather, Risciacquo, Ripeti

Ripetere la stessa procedura per il secondo cavalletto, quindi per le barelle lunghe per assemblare la base

Una volta che le barelle e le gambe sono state collegate, capovolgere il gruppo e installare i livellatori. Quindi riportalo in posizione verticale.

Il prossimo è lo scaffale. Inizia con il pezzo di MDF da 24x48 ". Bloccalo sulla parte superiore della base e matita all'esterno delle barelle e l'angolo interno delle gambe. Capovolgilo, estrai la tua fidata guida di taglio e tagliala in larghezza e a lunghezza. Tagliare gli angoli è semplice, con una sega a bandiera. Non è molto lavoro con una sega a mano. Se ti prendessi abbastanza cura con blocchi di supporto e arresti, probabilmente potresti farlo con una sega circolare. Dal momento che avevo un jig saw, l'ho usato.

Step 12: The Base, Step Nine - Finitura

Avevo deciso una finitura a olio e cera. Le finiture ad olio non sono affatto le più difficili. In realtà, sono davvero piuttosto patetici, per quanto riguarda la protezione del legno. Ma sono facili da applicare e nemmeno la finitura più dura resisterà all'abuso che subirà un banco da lavoro, quindi è più importante che sia facile da riparare. La cera viene solitamente utilizzata per aggiungere una brillantezza elevata. Su una panchina, è lì per evitare che la colla si attacchi.

E poi decise che il solo olio sarebbe stato sufficiente per la base. La cera serve a dare alla superficie una lucentezza (di cui non vedo la necessità) e a facilitare la rimozione di colla e vernice (che non vedo nemmeno sulla base). Così ho oliato la base e oliato e cerato la parte superiore.

La serie di video "Introduzione alla lavorazione del legno" presenta un episodio sull'applicazione di finiture a base di olio e cera, che comprende passaggi come bagnare il legno e quindi carteggiare il grano sollevato. Tutto questo sembrava eccessivo, per qualcosa che stavo per mettere nel mio seminterrato e sbattere con un martello.

Ho ricavato un tavolino da un paio di sgabelli, la mia porta con anima cava e uno dei pannelli in MDF che alla fine avrebbero fatto parte del mio piano. Ero preoccupato che qualsiasi olio che gocciolasse sulla porta potesse interferire con la sua adesione alla colla, quando finalmente mi aggiravo nel progetto per il quale l'avevo acquistato. Il lato superiore del foglio superiore di MDF, comunque, avevo pianificato di oliare. (Idem per il lato inferiore del foglio inferiore.

Appoggiando la base su questo tavolo temporaneo, mettilo a un'altezza più comoda di quella che sarebbe stata sul pavimento o su un tavolo a tutta altezza.

Applicare l'olio è facile. Indossa dei guanti di vinile, versa un po 'd'olio in una ciotola, prendi un pezzo di panno di cotone pulito delle dimensioni di un asciugamano o più piccolo, immergilo nell'olio e applicalo sul legno. Vuoi che il legno sia bagnato. Non stai cercando di strofinarlo finché non è asciutto. Applicare olio su tutta la superficie, quindi passarci sopra cercando punti asciutti, applicando più olio se necessario. Dopo quindici minuti di tenerlo bagnato, lasciarlo riposare per altri quindici minuti. Quindi applicare un'altra mano di olio e lasciarlo riposare per altri quindici minuti.

Strofina a secco. Attendere mezz'ora, quindi asciugare l'eventuale fuoriuscita di olio. Controllalo ogni mezz'ora e fai lo stesso, per un paio d'ore.

Il giorno successivo, applica un'altra mano, attendi mezz'ora, quindi asciugala. Fai lo stesso nei giorni successivi per tutti i cappotti che ritieni necessari. Ne ho applicati tre.

!!! AVVERTIMENTO !!!

Ricordi quei consigli sulla sicurezza antincendio che hai usato per andare a scuola elementare, sui pericoli degli stracci oleosi? Stavano parlando di olio di semi di lino. Tutti gli stracci oleosi sono pericolosamente infiammabili. L'olio di semi di lino si auto-combusterà. L'olio di semi di lino non evapora, si ossida. L'ossidazione genera calore e l'aumento della temperatura aumenta il tasso di ossidazione.

L'olio di semi di lino seduto in una ciotola, o spalmato sulla superficie del legno, è perfettamente sicuro. Ma uno straccio imbevuto di olio di lino fornisce una superficie notevolmente maggiore, quindi l'ossidazione avviene più velocemente e lo straccio può fornire isolamento, intrappolando il calore. L'aumento della temperatura accelera ulteriormente l'ossidazione, il che aumenta ulteriormente la temperatura e il feedback in fuga può rapidamente determinare temperature che causano lo scoppio spontaneo dello straccio in fiamme. Questa non è una di quelle avvertenze "non guidare l'auto mentre è installata la protezione solare". Questo è uno di quegli avvertimenti "tieni il dito lontano dal grilletto finché non hai la pistola puntata su qualcosa che vuoi sparare". Gli stracci imbevuti di olio di semi di lino prenderanno fuoco, se non li maneggi correttamente, e possono farlo molto più rapidamente di quanto pensi.

Quando lavori con olio di semi di lino, mai - intendo MAI - lasciare stracci usati in giro. Appenderli all'esterno, lontano da qualsiasi cosa combustibile, e dove c'è abbastanza circolazione d'aria per mantenerli freschi. Oppure mettili in un secchio d'acqua e appendili più tardi. Se per il momento stai solo posando uno straccio, appiattiscilo, senza pieghe, su qualcosa di non infiammabile. Appeso fuori nella brezza, l'olio negli stracci non trattiene il calore mentre si ossidano. L'ossidazione completa dell'olio può richiedere un paio di giorni, se fa caldo, o più di una settimana, se fa freddo e piove. Quando completamente ossidato, l'olio sarà solido e gli stracci saranno rigidi. A quel punto, sono al sicuro e possono essere gettati nella spazzatura. Buttali nella spazzatura prima di allora e potresti anche dire addio al tuo garage.

//www.google.com/search?hl=en&q=linseed+oil+rags+fire

Step 13: The Top, Step One - Determinazione del layout

Prima di iniziare a tagliare o forare i pezzi che compongono la parte superiore, determinare il layout della parte superiore. Ciò dovrebbe includere le dimensioni dell'MDF, le dimensioni del bordo, le posizioni delle morse e delle viti o dei bulloni che sosterranno le morse e di tutti i fori del banco e di tutte le viti del muro a secco che userete laminare i pannelli,

Se non disponi tutto in anticipo, potresti facilmente scoprire che hai un bullone in cui devi mettere un buco da banco o qualcosa del genere. Ho abbozzato idee su carta millimetrata, quindi ho disegnato il piano a grandezza naturale sul lato superiore dello strato inferiore di MDF, usando le parti reali come modelli.

La larghezza della parte superiore è determinata dalla larghezza della base. La lunghezza della parte superiore dipende dalla morsa o dalle morse utilizzate. La morsa finale che avevo acquistato doveva essere utilizzata con ganasce in legno duro che estendevano la larghezza della panca. Avevo un pezzo di rovere bianco da 2x6 "che intendevo tagliare allo scopo.

La decisione da prendere rispetto alla morsa finale è se la piastra di supporto deve essere montata all'interno o all'esterno della barella. Il montaggio della piastra all'interno della barella riduce la portata della morsa: non può aprirsi fino in fondo, poiché la piastra di supporto è arretrata dal bordo di un paio di pollici. Ma montare la piastra all'esterno della barella significa che dobbiamo aggiungere una struttura di supporto per la mascella interna della morsa, che le gambe avrebbero fornito se avessimo montato la piastra all'interno.

Ho preso in giro i due scenari e ho stabilito che con la placca all'interno della barella la morsa avrebbe una portata di 8 pollici e con essa all'esterno della barella avrebbe avuto una portata di 9 pollici. Ho deciso che 8 pollici erano sufficienti e che il pollice in più non valeva lo sforzo extra. Con la morsa finale montata in questo modo, il bordo destro della parte superiore non avrebbe sporgenze.

Volevo che il bordo sinistro della mascella della morsa anteriore fosse a filo con il bordo sinistro della parte superiore, il bordo destro con il bordo sinistro della gamba anteriore sinistra. Quindi la quantità di sporgenza a sinistra dipende dalla larghezza della mascella della morsa anteriore. La larghezza della mascella è, come minimo, la larghezza della piastra che la supporta, ma è normale che la mascella si estenda un po 'oltre la piastra. Quanto lontano? Più si estende, più profondo è un morso che puoi prendere con il bordo della morsa, quando, ad esempio, stai bloccando il lato di una tavola trattenuta verticalmente. Ma più si estende, meno supporto ha. Ho deciso di estendere di 1-12 ", il che mi dà un morso di 2-1 / 2" e che dovrebbe comunque fornire un supporto solido, dato che la mascella ha uno spessore di 1-1 / 2 ". Ciò significa che la parte superiore ha bisogno di una sinistra sporgenza di 12-1 / 4 ".

Quello che devi determinare, con questo disegno, è dove devi praticare i fori del cane, i fori di montaggio per le morse e dove inserirai le viti del muro a secco che utilizzerai per la laminazione. Così come dove verranno tagliati i bordi della parte superiore.

Step 14: The Top, Step Two - Laminating the MDF

Il prossimo passo è laminare i due fogli di MDF che costituiranno gli strati inferiori della parte superiore.

Innanzitutto, tagliare l'MDF in modo da renderlo leggermente più grande. Avrai bisogno di spazio per ripulire i bordi dopo che i pezzi sono stati uniti, ma non hai bisogno di più di mezzo pollice su ciascun lato per questo, e non ha senso sprecare la colla.

Se sei abbastanza fortunato da avere una pressa a vuoto, usala. In caso contrario, praticare i fori per le viti nello strato inferiore in tutti i punti indicati nel layout. Dovrai anche forare una fila di viti attorno al bordo esterno, nella punta che taglierai, o avrai bisogno di morsetti attorno al bordo. Ho appena aggiunto altre viti.

I fori delle viti devono avere un diametro sufficiente che le viti passino liberamente. Volete che la vite scavi nel secondo strato e la tiri forte contro il primo. Se i fili coinvolgono entrambi gli strati, tenderanno a mantenerli a una distanza fissa.

Se stai usando viti per cartongesso, ti consigliamo di svasare i fori. Le viti per cartongesso sono a testa piatta e hanno bisogno di una svasatura per poter essere fissate saldamente. Se stai usando le viti tascabili Kreg, come ho fatto io, non vorrai affondare i fori. Le viti Kreg sono a testa bombata e si adattano perfettamente a una superficie piana. Entrambe le viti per cartongesso e le viti tascabili Kreg sono autofilettanti, quindi non sono necessari fori pilota nel secondo foglio di MDF.

Indipendentemente dal tipo di vite utilizzata, è necessario capovolgere il pannello e utilizzare una punta per svasatura su tutti i fori di uscita. La perforazione dell'MDF lascia dei dossi, la punta della svasatura li rimuoverà e creerà un po 'di spazio per il materiale ricavato dalla vite dal secondo foglio di MDF. Vuoi rimuovere tutto ciò che potrebbe impedire l'accoppiamento dei due pannelli. Ho impostato un piano di blocco su un morso molto superficiale e l'ho fatto passare su ciò che era rimasto dei dossi e sui bordi. I bordi dell'MDF possono essere gonfiati segando o semplicemente manipolando e si desidera abbatterlo.

Dopo aver pulito tutti i buchi, prepara le cose per la tua colla. Prima di iniziare, vuoi tutto a portata di mano: trapano, punta, colla, rullo o qualsiasi altra cosa con cui spargerai la colla e quattro morsetti per gli angoli. Avrai bisogno di una superficie piana per incollare - ho usato la mia porta con anima cava sopra la base della mia panca - e un'altra superficie un po 'piatta per mettere l'altro pannello. Il mio tavolo pieghevole conteneva ancora il mio piano di lavoro in rovere, il che rende una grande superficie piana, ma voglio assicurarmi di non gocciolare la colla su di esso, quindi l'ho coperto con alcuni pittori di plastica che erano rimasti dall'ultima camera da letto che abbiamo dipinto.

Metti il ​​pannello superiore di MDF sulla superficie della colla, con il lato inferiore rivolto verso l'alto. Posiziona il pannello inferiore dell'MDF sull'altra superficie, con il lato inferiore rivolto verso il basso. (Il pannello con i fori praticati è il pannello inferiore e il lato che ha il diagramma di layout su di esso è il lato inferiore.) Chuck up nel trapano la punta del driver appropriata per le viti che stai usando. Assicurati di avere una batteria appena caricata, quindi abbassa la velocità e la coppia. Non vuoi stringere troppo le viti, le strisce MDF facilmente.

Una volta che inizi a spalmare la colla, hai forse cinque minuti per accoppiare, allineare e bloccare i due pannelli. Quindi assicurati di avere tutto a portata di mano e non devi essere interrotto. Inizia a spremere la colla su un pannello MDF e spargila in un rivestimento sottile e uniforme, assicurandoti di non lasciare aree nude. Quindi fai lo stesso con l'altro pannello MDF. Quindi sollevare il pannello inferiore e capovolgerlo sul pannello superiore. Fai scorrere un po 'intorno per assicurarti che la colla sia distribuita uniformemente, quindi allinea un angolo e avvita una vite. Allineare l'angolo opposto e avvitare una vite lì. Fissare tutti e quattro gli angoli sulla superficie piana, quindi iniziare a guidare il resto delle viti, a spirale dal centro.

Quando hai finito, lascialo riposare per 24 ore.

Step 15: The Top, Step Three - Bordo del MDF

I bordi dell'MDF sono fragili, facilmente schiacciabili o strappati. L'MDF è anche noto per assorbire l'acqua attraverso questi bordi, facendo gonfiare i pannelli. Nel design originale di Sam Allen, ha bordato il MDF con un pannello rigido da 1/4 ". Questo bordo è una delle complessità che Asa Christiana ha lasciato fuori nel suo design semplificato. Penso che sia stato un errore. MDF ha davvero bisogno di una sorta di protezione, soprattutto sui bordi.

Certo, io, invece, con il mio piano di lavoro in quercia Ikea, probabilmente sono andato fuori bordo nella direzione opposta. Dato che avevo bisogno di tagliare il piano di lavoro in larghezza, ho pensato che avrei tolto un paio di strisce da 1/2 "da usare per bordare l'MDF. Ho fissato il piano di lavoro alla mia base da banco e ho usato la lunga guida di taglio. ho chiesto un consiglio su come tagliare un pezzo di quercia così grande, e mi hanno detto di provare una lama Freud Diablo da 40 denti nella mia sega circolare. Ne ho trovata una nel mio centro locale, a un prezzo ragionevole, e ha funzionato molto bene .

Rimuovi le viti dai pannelli in MDF laminato, quindi riduci le dimensioni dell'MDF. Ricorda, vuoi che la larghezza della parte superiore corrisponda alla larghezza della base e stai aggiungendo il bordo. Con il mio bordo da 5/8 ", ho tagliato l'MDF a 1" più stretto della base, in modo da poter usare il mio router per eseguire un taglio finale alla dimensione esatta.

Innanzitutto, tagliare un lato lungo. Secondo, taglia un bordo corto, assicurandoti che sia quadrato rispetto al bordo lungo che hai appena tagliato. Blocca entrambi i bordi del bordo che utilizzerai lungo il lato lungo che hai tagliato e misura la larghezza della base più 1 / 4-1 / 2 ", segna quello e poi traccia una linea attraverso il segno che è quadrato all'estremità che hai tagliato, quindi taglia lungo la linea. Infine, taglia il quadrato del bordo corto rimanente su entrambi i bordi lunghi (la lunghezza della parte superiore non deve corrispondere esattamente a nulla, quindi non abbiamo bisogno preoccuparsi di bloccare il rivestimento prima di misurare.)

Per prima cosa incollare il rivestimento all'estremità. Fai una calzata asciutta, prima di tutto, poi mentre lo smonta distendi tutto dove puoi facilmente raggiungerlo mentre lo rimetti insieme, dopo aver aggiunto la colla. Per aiutare a mantenere allineato il bordo, ho stretto un paio di scarti di cartone su ciascuna estremità. Ho usato il pezzo di MDF raddoppiato che avrei tagliato all'estremità come un gufo, per aiutare a diffondere la pressione dei morsetti. Spremi un po 'di colla in una piccola ciotola e usa un pennello usa e getta. Mentre ti aggiri, posiziona il rivestimento solo un po 'orgoglioso della superficie superiore.

Una volta che hai tutti i morsetti, togliere gli scarti del pannello rigido. È possibile pulire la spremitura della colla con uno straccio umido. Quando la colla è asciutta, tagliare la striscia a filo con il pannello usando un router e una punta a filo. Quindi tagliare le estremità della striscia con una sega a filo e pulire con un piano di blocco, un raschietto per bordi o un blocco di levigatura. Lasciare le estremità in posizione mentre si instrada il bordo aiuta a supportare il router.

Le strisce lungo il bordo anteriore e posteriore sono incollate allo stesso modo. Suppongo che potresti provare a incollare entrambi contemporaneamente. Non ci ho provato.

Step 16: The Top, Step Four - Taglio del bordo MDF

Quando la parte superiore è finita, vogliamo che il MDF con bordi e il piano di lavoro in rovere abbiano esattamente le stesse dimensioni e che la loro larghezza corrisponda esattamente alla larghezza della base. Potrei vedere tre modi per farlo: 1, unisci il MDF a il piano di lavoro e utilizzare la levigatrice a nastro per carteggiare i bordi uniti in modo che corrispondano alla base; 2, unisci l'MDF al piano di lavoro e usa un piano manuale per planare lungo i bordi uniti in modo che corrispondano alla base; oppure 3, utilizzare una punta a filo contro un bordo dritto per instradare l'MDF alla larghezza della base, quindi unire l'MDF al piano di lavoro e utilizzare la punta a filo per indirizzare il piano di lavoro in modo che corrisponda all'MDF.

I problemi? 1, non ho mai usato una levigatrice a nastro senza carteggiare più di quanto avessi voluto; 2, non ho un jack o un piano di lisciatura e non ne ho mai usato uno; 3, avrei bisogno di una punta a filo con una lunghezza di taglio di 1-1 / .2 ", e quelli sono disponibili solo per pinze da 1, 2", e il router a tuffo economico che ho comprato aveva solo una pinza da 1/4 ".

Ho chiesto in giro e mi è stato detto che il router avrebbe dato i migliori risultati, e mi è stato indicato molto su un router a base fissa con una pinza da 1/2 ". Quindi ho scelto l'opzione 3. Se scegli lo stesso, si desidera tagliare i bordi del livello MDF prima di unirlo al piano di lavoro. In altre parole, ora.

Metti il ​​MDF sul pavimento, dal basso verso l'alto. Capovolgi la base e posizionala sull'MDF. Allinea la base dell'MDF nella posizione che ritieni migliore, quindi segna la posizione delle gambe. Mi dispiace, non ho foto di questo.

Capovolgi la base in posizione verticale, posiziona l'MDF sopra di essa, quindi usa una riga per disegnare due linee rette che uniscono i bordi esterni delle gambe ed estendono la larghezza dell'MDF. Ho usato il piano di lavoro come la scala. Lo abbiamo tagliato con la nostra guida di taglio, che si basa sul bordo di fabbrica di un foglio di compensato da 1/4 ", quindi dovrebbe essere abbastanza dritto. Usa un quadrato da falegname per trasferire queste linee alle estremità del MDF.

Metti il ​​piano di lavoro sulla base, metti il ​​MDF sopra il piano di lavoro e allinea i segni che hai disegnato su ciascuna estremità del MDF con il piano di lavoro sottostante. Dopo averlo allineato, fissare le cose verso il basso e instradare il bordo dell'MDF usando una punta a filo da 1-1 / 2 "o più lunga, con la profondità regolata in modo che il cuscinetto scorra sul piano di lavoro. Ho serrato un paio di scarti di MDF raddoppiato ad ogni estremità per dare alla base del router qualcosa in più da cavalcare alle estremità.

L'endgrain per il taglio dei bordi può provocare la formazione di strappi sul lato destro, quindi instradare il bordo corto prima di instradare il bordo lungo destro. Il routing del bordo destro può quindi pulire l'eventuale scappatoia che si verifica sul bordo corto.

Step 17: The Top, Interlude - Fixing a Mistake

Quando ho incollato i bordi in rovere sull'MDF, ho fatto un errore. Sul retro, il bordo era posizionato troppo in basso, il che avrebbe lasciato uno spazio evidente quando il MDF e il piano di lavoro fossero uniti. Ero determinato a risolverlo.

Entrambe le strisce che avevo strappato dal piano di lavoro in rovere per rimuovere il bisello di fabbrica sembravano funzionare, se riuscissi a capire come strapparle in sicurezza con una sega circolare.

Ho finito per usare un paio di strisce di MDF e un morsetto per barra per creare un morsetto che potesse contenere la striscia di quercia e avevo un profilo abbastanza basso da adattarsi sotto la guida di taglio.

Dopo aver tagliato la striscia, l'ho incollata in posizione e bloccato tutto.

L'avevo intenzionalmente reso fuori misura, con l'intenzione di tagliarlo a filo. Il taglio è un po 'più complicato del solito, perché avevo bisogno di tagliarlo a filo su due facce. La parte frontale si estendeva di ben 3/8 ", quindi ho tagliato la maggior parte dell'eccesso con una sega circolare e la guida laterale, quindi ho capovolto la guida laterale per creare una piattaforma stabile per il router. A parte l'uso del guida laterale, il taglio a filo della faccia del bordo era irrilevante.

Per tagliare la faccia superiore, ho nuovamente appoggiato il pannello verticalmente, con la base del router che cavalca il bordo superiore e la punta che taglia sul lato opposto del pannello. Poiché stavo tagliando il bordo posteriore del pezzo da lavorare, avevo bisogno di spostare il router da destra a sinistra. E qui ho riscontrato un altro problema.

Il divario nel bordo che stavo colmando non era neppure profondo. All'estremità sinistra era profonda circa 3/16 ", sull'estremità destra il bordo era a filo con l'MDF e non c'era spazio. Ciò significa che sul lato destro stavo rimuovendo tutta la striscia che avevo incollato Il risultato è stato uno strappo significativo.

Ho fatto quello che faccio sempre di fronte a questo tipo di trappola del genere: ho spento il router, l'ho posato e me ne sono andato un po '. Ho scoperto che qualunque azione intraprenda nella frustrazione di avere a che fare con qualcosa che non ha funzionato nel modo giusto è quasi sempre quella sbagliata e di solito peggiora le cose.

Quello che ho fatto, quando sono tornato, è stato quello di bloccare la striscia nel punto in cui si era strappata, e quindi di iniziare il routing dall'altra estremità. Ho ancora spostato il router da destra a sinistra, ma l'ho fatto in sezioni da sei pollici, prendendo passaggi leggeri e una sorta di sbavatura della striscia a filo. Poiché le sezioni su cui stavo lavorando erano più a destra, la striscia era più sottile. Alla fine sono arrivato a dove stavo tagliando completamente la striscia, a quel punto ho tolto i morsetti e il resto è scomparso.

Una soluzione migliore sarebbe stata quella di instradare un tassello nel lato, in modo che la striscia aggiunta avesse sempre spessore. Il modo in cui l'ho fatto significa che la striscia che ho incollato è molto stretta, e quindi molto debole, ad un certo punto. In questo caso, non è un problema, perché si troverà sotto il piano di lavoro. Ho anche notato che, poiché avevo solo bloccato la striscia verso il basso, e non nel bordo, c'era un notevole gap di colla in cui la striscia si appoggiava contro l'MDF. Ancora una volta, in questa applicazione non è visibile. Ma se stavo facendo qualcosa del genere in cima a un tavolo, mi sarei assicurato di tagliare un righello pulito e di bloccare sia dentro che fuori.

Step 18: The Vises, Step One - Montaggio delle basi verso l'alto

La morsa finale avrà entrambe le ganasce in quercia spessa 1-1 / 2 ". La morsa anteriore ha la ganascia mobile in quercia 1-1 / 2", ma utilizza il bordo della panca come ganascia fissa. Quindi, mentre per la morsa finale, se la montiamo più in basso, possiamo rendere entrambe le mascelle più profonde per compensare, per la morsa anteriore non possiamo, quindi vogliamo che sia montata il più vicino possibile al bordo della panca.

Così ho deciso di aggiungere un ulteriore strato di MDF da 3/4 "solo sotto la morsa, e non sotto la morsa anteriore.

È usuale fissare le morse con le viti da legno dal basso, ma esiste un limite al numero di volte che è possibile serrare un bullone da legno in MDF. Ho deciso di utilizzare i bulloni dall'alto verso il basso, incorporando le teste dei bulloni all'interno della parte superiore.

Il primo passo è stato quello di tagliare un pezzo di MDF delle dimensioni della base della morsa. Ho scritto le posizioni dei fori dei bulloni in esso, quindi ho gocciolato piccoli fori pilota. Ho anche praticato fori più grandi agli angoli dei ritagli rettangolari e li ho uniti con un puzzle.

Quindi ho capovolto la parte superiore e la base, ho posato la base nella posizione corretta rispetto alla parte superiore, ho quindi posizionato la morsa anteriore e il supporto MDF per la morsa finale e ho segnato le posizioni dei fori dei bulloni. Quindi ho girato la base con il lato destro verso l'alto, ho praticato piccoli fori pilota dal lato inferiore in cui avevo segnato le posizioni, quindi ho praticato fori di svasatura poco profondi da ciascun lato, quindi un foro passante che corrispondeva ai bulloni. Alla fine ho provato i bulloni e le rondelle e ho approfondito le svasature fino a quando le teste dei bulloni erano appena sotto il livello.

Con i fori e le svasature in posizione, ho inserito i bulloni, ho usato del nastro adesivo per evitare che cadessero, ho capovolto la parte superiore, ho applicato la colla sul pezzo di supporto in MDF, l'ho inserito sui bulloni, ho aggiunto rondelle e dadi e l'ho stretto .

Step 19: The Vises, Interlude - Risolvere un altro errore

La ragione per cui avevo ritagliato i rettangoli nel supporto della morsa era che avevo intenzione di mettere un foro da banco attraverso ciascuno di essi, e volevo che lo spessore della parte superiore fosse lo stesso per tutti i fori da banco. Il punto in cui ho incasinato è stato non tagliare le estremità, tra le linguette dei bulloni. Avevo intenzione di fare anche un buco da banco, ma avevo dimenticato di tagliare i segmenti prima di incollare.

Non importa, erano solo venti minuti di lavoro per scovare le aree a filo con la cima.

Step 20: The Top, Step Five - Fori da banco, Parte prima

Avrai bisogno di fare altrettanto su ciascuno dei due strati della parte superiore separatamente, prima di unirci a loro, perché gestire la parte superiore dopo aver unito i due livelli sarà una seccatura maggiore.

Quindi, praticare i fori del banco attraverso lo strato MDF. Inizia definendo le loro posizioni. Vorrai che questi siano precisi, in modo che le distanze tra i fori siano coerenti. Le morse che stai utilizzando limiteranno la spaziatura del tuo cane da banco. La mia morsa anteriore ha funzionato in modo più naturale con due file di fori distanti quattro pollici di distanza, la mia morsa finale con due coppie di file, con quattro pollici tra le file e otto pollici tra le coppie. Per questo motivo, ho deciso un modello da 4 "per 4".

Ho creato un modello scrivendo due quadrati adiacenti su un pezzo di MDF, usando la bussola e il bordo diritto, quindi segnando ogni angolo con un lancio centrale, quindi perforando i punti con un bit di 1/16 ". Trovo che rompo sempre piccoli pezzi, così ho raccolto un paio di dimensioni di alcuni mesi fa, e guardando ho scoperto che avevo tre punte da 1/16 ", che funzionavano bene per quello che intendevo.

Ho segnato la posizione di un foro, ho praticato un foro poco profondo da 1/16 "nella parte superiore. Ho quindi inserito un foro di 1/16" attraverso il foro del modello e nel foro che avevo appena eseguito. Ho allineato il modello e praticato un secondo foro, quindi ho fatto un altro tentativo. Da allora in poi, ho lavorato interamente dal modello. Con due punte attraverso i fori che bloccano il modello in posizione, gli altri fori nel modello sarebbero posizionati con precisione (o almeno così la teoria) su una griglia 4x4 ".

Dopo aver fatto tutto questo, non sono sicuro che lo farei di nuovo in questo modo. Potrebbe essere più veloce disporre le posizioni con la bussola e la retta direttamente sulla parte superiore. Ad ogni modo, ti consigliamo di utilizzare uno scriba piuttosto che una matita. Le linee dello scriba sono difficili da vedere e impossibili da fotografare, ma i punti dello scriba e della bussola si inseriscono in esse, consentendo una precisione che le matite semplicemente non possono eguagliare.

Una volta contrassegnate tutte le posizioni, perforarle. Ho estratto il mio guida punte e una punta Forstnet da 3/4 ". Con questo ho perforato in 1/2", per dare un nuovo inizio al foro. Poi sono tornato indietro e ho praticato la profondità di ciascun foro con una punta a forcella da 3/4 ", fino a una profondità in cui la punta della punta a forcella si estendeva dall'altro lato.

Successivamente, ho capovolto la parte superiore e dall'altro lato ho perforato l'uscita con un bit Forstner da 3/4 ".

Praticare così tanti buchi in MDF brucia i bit. Avrai bisogno di acquistare diversi bit o imparare ad affilarli. Le punte Forstner producono fori con bordi più puliti rispetto alle punte a forcella, ma costano di più e sono più difficili da affilare.

Step 21: The Top, Interlude Two - Risolvere un altro errore

Con il mio layout, avevo bisogno di praticare 52 fori posizionati con precisione. Non ho capito bene tutti.

Se devi praticare un foro nella posizione sbagliata, se non si sovrappone alla posizione corretta, puoi semplicemente ignorarlo. In tal caso, dovrai riempirlo.

Tagliare un tassello da 3/4 ", mettere un po 'di colla nel foro e intorno ai lati del tassello e martellarlo in posizione. Pulire la colla spremuta con un panno umido.

Il giorno dopo, taglialo a filo. Usa un piano a blocchi per assicurarti che sia veramente a filo. Questa sarà la parte superiore dello strato inferiore della parte superiore del banco, quindi le sgorbie non sono un problema. (Pulire la colla con un panno umido può portare a macchie e finiture che si applicano in modo non uniforme. Neanche questo sarà un problema qui.) Ma i rigonfiamenti e i dossi sono un problema: impediranno ai due strati della parte superiore di uniformarsi uniformemente .

Quindi contrassegnare la posizione corretta e perforarla di nuovo.

Step 22: The Top, Step Six - Finitura dello strato MDF

Ci sono alcune attività rimaste sul livello MDF, prima di unirlo al livello del controsoffitto.

Innanzitutto, dobbiamo praticare i fori per le viti che li terranno uniti. Mentre i due strati di MDF sono incollati, il piano di lavoro e il MDF verranno avvitati solo. Il piano di lavoro in rovere, come qualsiasi prodotto in legno naturale, si espanderà e si contraerà con i cambiamenti di umidità. Se fosse incollato all'MDF, la differenza di espansione dei due strati causerebbe la piegatura e l'arricciamento del piano di lavoro.

Per tale motivo, tutti i fori delle viti ad eccezione di una fila lungo il bordo anteriore devono essere realizzati con dimensioni maggiori. Questo dà al legno un po 'di spazio per muoversi.

Per la maggior parte ho perforato i fori esistenti rimasti dalla laminazione dei due fogli di MDF. In alcuni casi ho spostato un buco un po 'perché era troppo vicino a un buco da banco. E ho creato una nuova fila di fori attorno al bordo esterno, perché i nostri fori originali lungo il bordo esterno sono stati tagliati mentre tagliavamo il MDF su misura.

Tieni d'occhio ciò che sarà sotto, non vuoi che la testa della vite si frapponga alle barelle, alle gambe o alle morse.

Ancora una volta, ho usato le viti per fori tascabili di Kreg, questa volta con una lunghezza di 2-1 / 2 ".

La preparazione finale per lo strato MDF è di arrotondare i bordi inferiori con il router e una punta arrotondata da 1/4 "-radius. Esercitarsi su alcuni scarti, in primo luogo, per assicurarsi di avere la profondità sulla punta impostata correttamente,

Step 23: The Vises, Step Two - Fori attraverso la barella terminale

La morsa finale necessita di fori attraverso la barella terminale. La vite e le aste anti-rack hanno un diametro di 1 ", quindi ho praticato fori da 1-1 / 8".

Ho segnato i fori mettendo un centro del tassello alla fine di un lungo pezzo di tassello da 1 ". Passalo attraverso i fori nella piastra di base, e batti alla sua estremità con un martello. Ruota un po 'e batti di nuovo, e ripetizione: le probabilità sono che il centro del tassello non sia esattamente al centro del tassello, quindi creerai un piccolo anello di segni, il centro del buco è, ovviamente, il centro di quell'anello.

Puoi vedere il mio scrubber ad alta tecnologia in una delle immagini. Questo aiuta molto a contenere la polvere davvero fine che il negozio-aspirapolvere non raccoglie.

Step 24: The Top, Step Seven - Preparare il piano di lavoro

Con lo strato MDF pronto per unirsi al piano di lavoro Ikea, il passo successivo è preparare il piano di lavoro affinché sia ​​pronto per unirsi al piano MDF.

Dobbiamo tagliarlo in lunghezza e in larghezza. Dobbiamo contrassegnare e praticare i fori pilota per le viti. Probabilmente non abbiamo davvero bisogno di oliare la superficie tra i due strati, ma ho deciso di farlo comunque.

Stavo usando viti per fori tascabili Kreg grossi da 2-1 / 2 ". Le viti Kreg dovrebbero essere autofilettanti, ma le viti a filettatura grossa dovrebbero essere autofilettanti in legno tenero e le viti a filettatura fine che intendono l'uso nei legni duri non è disponibile nelle lunghezze 2-1 / 2 ". Ho deciso di praticare dei fori pilota nella quercia. Giusto per essere sicuro, ho fatto un foro di prova nel pezzo di scarto che avevo tagliato.

Quel pezzo di quercia di scarto sembra che sarò in grado di utilizzare per qualcosa, forse un tagliere. Così ho ricavato una piattaforma da uno sgabello, uno scap di 4x4, un paio di frammenti di MDF e alcuni spessori, per catturarlo mentre veniva tagliato. Il mio foro di prova è stato eseguito sul bordo, in modo da lasciare il più pulito possibile il pezzo.

L'ultima cosa è fissare semi-permanentemente i bulloni per le morse. Data la quantità di lavoro necessario per raggiungere le teste dei bulloni, una volta che la parte superiore fosse stata unita, avevo intenzione di stringerli in modo che non ruotassero e bloccarli in quel modo con Loctite blu. (È il voto non permanente più forte.) Non ha funzionato. Quello che ho scoperto è che le parti inferiori delle svasature non erano abbastanza piatte, e quando ho stretto i dadi così in basso, le estremità dei bulloni sarebbero state tirate abbastanza lontano dall'allineamento che le basi della morsa non si sarebbero più adattate. Affinché le morse si incastrassero sui bulloni, ho dovuto lasciare i dadi abbastanza allentati che i bulloni avevano un po 'di oscillazione - il che significava che erano quasi allentati abbastanza da far girare i bulloni. Quindi ho messo Loctite sui dadi, per evitare che si svitassero, e riempivo le svasature di Liquid Nails, nella speranza di impedire ai bulloni di girare. Ho preso in considerazione l'uso di resina epossidica o un mix metallo-epossidico come JB Weld, ma non ne avevo abbastanza a portata di mano. Sembra funzionare per ora, anche se il vero test non lo sarà fino a quando non dovrò togliermi la morsa.

Step 25: The Top, Step Eight - Completamento della parte superiore

Appoggiare lo strato del piano di lavoro piatto, con il lato superiore verso il basso. Posiziona il livello MDF su di esso, con il lato superiore rivolto verso il basso. Allineare i fori passanti nell'MDF con i fori pilota nella quercia. Avvitare i due strati insieme.

Stai attento. I fogli singoli 24x60 "di MDF da 3/4" sono abbastanza facili da sollevare. Un foglio raddoppiato è gestibile. Il piano di lavoro - pannello 24x72 "di quercia 1-1 / 2" - pesa oltre 100 chili. Ci vuole molta cura per sollevare in sicurezza. La parte superiore unita - 3 "di spessore di quercia e MDF - ha superato la gamma che può essere sollevata in sicurezza da una persona. Non provare. Chiedi a un amico di aiutare, o attrezzare un parapetto.

Utilizzare una punta a forcella da 3/4 "per praticare quasi completamente i fori del banco (ho usato la mia guida per trapano, principalmente per l'arresto di profondità. È abbastanza facile mantenere il trapano in verticale con il foro esistente per guidarti).

Se ricordi, durante la foratura dell'MDF ho finito i fori dall'altra parte usando una punta Forstner. Ha creato un buco pulito, ma il posizionamento non è stato preciso come volevo davvero. Quindi, per questo, ho deciso di fissare una parte di MDF di scarto sul lato posteriore e di perforare direttamente. I miei pezzi di Forstner erano troppo corti, quindi ho comprato un extender. E poi ho scoperto che le punte a forcella che stavo usando davano un foro di uscita più pulito. Whooda thunk?

Utilizzare la punta a filo per tagliare la lunghezza di taglio 1-1 / 2 "per abbinare i lati del piano di lavoro al MDF. Quindi utilizzare una punta arrotondata da 1/4" -radius per arrotondare i bordi superiori e gli angoli e un 1 / 8 "-radius punta circolare all'interno dei fori del banco.

Passo 26: I tre vuoti più importanti e interludi

Ho scoperto, quando ho tagliato il piano di lavoro in quercia, che la quercia interna non era sempre della stessa qualità dell'esterno. I tagli lasciati esposti un grande nodo con un ampio vuoto. Questo doveva essere affrontato.

Ho fissato la parte superiore al lato della base, come avevo fatto prima, in modo che il bordo con il nodo fosse facile da lavorare. Ho mescolato un po 'di normale resina epossidica di cinque minuti e ho aggiunto solo un tocco di pigmento epossidico nero. L'ho applicato liberamente. Dopo circa venti minuti l'ho verificato e ho scoperto che nel punto più profondo il vuoto non era completamente riempito, quindi ho mescolato un altro lotto e ne ho aggiunto altro. Dopo che si era curato per un po ', ho spostato la parte superiore sul pavimento e ho applicato una mano di olio sul lato inferiore. Ho pianificato di attaccare la base alla cima il giorno successivo e volevo che il lato inferiore fosse oliato per impedirgli di assorbire l'umidità.

Come ho detto prima, fai attenzione a spostare la parte superiore. Ho truccato un semplice sistema di pulegge per rendere possibile lo spostamento della parte superiore per una persona. Foto in un passaggio successivo. Ma anche uno o due amici husky lavorerebbero e sarebbero più veloci.

Step 27: The Bench, Step One - Unire la cima e la base

Con la parte superiore appoggiata sul pavimento, con il lato inferiore rivolto verso l'alto, il passaggio successivo è capovolgere la base e fissarla alla parte superiore. Ho seguito il progetto di Asa Christiana, usando s-clip. Quando mi sono fermato dal mio Woodcraft locale, però, avevano solo due pacchetti da dieci, quindi non ne ho usati quanti ne avrei altrimenti. Per la parte superiore ne ho messi quattro per lato e due per lato. Per lo scaffale ne ho messi tre per lato e due per lato. Se risulta che ho bisogno di più, posso sempre aggiungere altro.

Innanzitutto, allinea la base con la parte superiore. Quindi avvitarlo utilizzando le clip a S.

Montare le basi della morsa e serrarle con dadi, rondelle e rondelle di sicurezza.

Capovolgilo sul bordo e levigalo sui bordi. Se hai usato resina epossidica per riempire i vuoti, come ho fatto io, potresti voler iniziare con una levigatrice a nastro. (O se ti senti più a tuo agio con gli utensili manuali, potresti usare un raschietto per carte.) Con una levigatrice orbitale casuale, lavora fino a 100, 150 e 200 grana. Quindi capovolgilo e fai l'altro bordo.

Dopo aver levigato il secondo bordo, bloccare il ripiano in posizione, con il lato oliato rivolto verso il basso. Quindi capovolgere di nuovo la panca e fissare la mensola alla base utilizzando le clip a S. (Avrai bisogno di viti a testa cilindrica autofilettanti da 3/4 "- le viti che hai usato in alto saranno troppo lunghe.)

Con lo scaffale sicuro, chiedi aiuto a un paio di amici e alzati in piedi sulla panca. Prima ho detto che spostare la cima da soli è pericoloso. Cercare di sollevare l'intera panchina è insensato. Certo, ho già detto di essere testardo, quindi l'ho fatto da solo truccando un semplice paranco usando pulegge leggere che ho acquistato nel negozio di ferramenta. (Non le pulegge più leggere, quelle sono pensate per i pali della bandiera e hanno un carico di progettazione di qualcosa come 40 libbre. Questi avevano un carico di progettazione di 420 libbre.)

Step 28: The Bench, Step Two - Finitura

Con la panca ora in piedi, è facile dare alla cima una luce andando oltre con la levigatrice orbitale casuale. Ancora una volta, grana 100, 150 e 220.

Ho deciso di finire la parte superiore con un numero di mani di olio danese, seguito da una mano di cera. Ho applicato la prima mano di olio nel solito modo, assicurandomi di coprire i bordi e lungo i fori. Ho anche applicato un olio per cappotto sul lato superiore dello scaffale. Asciugalo, lascialo riposare bagnato per mezz'ora, quindi rimuovilo. Aspetta un giorno o due, aggiungi una seconda mano e poi ancora una terza.

Step 29: The Vises, Step Three - Incollare le mascelle

Con la panca assemblata e le basi della morsa montate, è tempo di installare le ganasce della morsa.

Su una morsa, le superfici che trattengono qualunque cosa trattengano sono le mascelle. Avevo intenzione di installare la morsa anteriore in modo che utilizzasse il bordo del piano di lavoro come mascella fissa, quindi per questo avevo solo bisogno di costruire la mascella mobile. Per la morsa mi servivano sia fermi che in movimento.

La mascella per la morsa anteriore doveva essere lunga 10 "- per coprire la distanza dalla gamba all'estremità della parte superiore, 1-1 / 2" di spessore - per consentire la realizzazione di fori da banco e alta 5 " La morsa terminale era montata 3/4 "più in basso della morsa anteriore e la vite e le aste di guida erano più spesse, quindi le sue mascelle dovevano essere alte almeno 6-1 / 2". Ancora una volta, dovevano essere 1-1 / 2 "di spessore per consentire i fori del banco e 23" di lunghezza per estendere la larghezza del banco.

Il legname nominale 2x6 dimensionale è effettivo 1-1 / 2x5-1 / 2 ". Il mio negozio di casa locale riforniva quercia chiara finita 2x6 in due lunghezze di piede, ad un prezzo abbastanza alto per piede-tavola, ma un prezzo effettivo abbastanza ragionevole considerando il mio locale lumberyard non vende pannelli di 2 'di lunghezza.

Il negozio di casa non portava rovere 2x8. Ma trasportava quercia 1x8 in quattro piedi di lunghezza. Due di questi incollati insieme mi darebbero lo stock di cui avevo bisogno, a un costo inferiore rispetto all'acquisto di una lunghezza di due metri e mezzo di 2x8 presso il deposito di legname.

Il processo per tagliarli e incollarli insieme è semplice. Una volta incollato, ho instradato il bordo inferiore di ogni scala, quindi ho iniziato a montarli.

Step 30: The Vises, Step Four: tagliare e forare le mascelle

Ora che abbiamo preparato il nostro materiale per le ganasce della morsa, taglialo a misura più un margine di errore.

Fissare la ganascia interna della morsa terminale in posizione, lasciando un po 'di rifinitura in seguito, quindi utilizzare il trucco di centraggio e centraggio attraverso i fori per vite e asta della piastra di base della morsa per contrassegnare la posizione della vite e della guida fori per asta nella mascella. Rimuovere la ganascia e praticare fori da 1-1 / 8 "nelle posizioni contrassegnate. Ho usato la guida per la maggior parte dei fori e ho praticato a mano libera per l'ultimo bit. Quando si avvia una punta a forcella in un foro profondo come questo, avvia il trapano molto lentamente e la punta sposta il trapano in una posizione perpendicolare. Avvialo troppo velocemente e la punta si legherà e danneggerai i lati del foro.

Fai un assemblaggio di prova della morsa e vedi come si adattano le cose. La parte mobile della morsa dovrebbe muoversi liberamente. Se si lega da qualche parte, dovrai identificare dove e allargare il foro appropriato.

Se i fori della prima ganascia sono nella posizione corretta, praticare i fori nelle stesse posizioni sull'altra ganascia. Ho allineato la mascella perforata sulla parte superiore della mascella non perforata, ho serrato le cose verso il basso, quindi ho perforato circa 1/4 "nella mascella non perforata, per contrassegnare la posizione. Quindi ho rimosso la mascella perforata e ho perforato le posizioni contrassegnate nello stesso modo in cui ha fatto il primo.

La mascella per la morsa anteriore è preparata allo stesso modo. tranne che c'è solo una mascella, il tassello è 3/4 "e la punta a forcella è 7/8" o 15/16 ".

Step 31: The Vises, Step Five - Bolting and Routing the Jaws

Uno ha le ganasce della morsa sagomate in modo che la morsa si muova liberamente, segnare e praticare dei fori nella ganascia fissa per i bulloni che la terranno sulla panca. Con questi fori, rimontare la morsa e segnare la posizione dei fori con un punteruolo. Smontare la morsa e praticare i fori attraverso la barella, quindi rimontare la morsa e fissare la ganascia interna in posizione.

Con la mascella interna fissata al banco, ho usato il router per allineare a filo la mascella al banco, attraverso la parte superiore e lungo i lati adiacenti alla parte superiore (fermandomi a corto di discontinuità tra la parte superiore e le gambe). Avevo pensato che sarebbe stato il modo migliore per abbinare la mascella alla cima, ma non l'avrei fatto di nuovo in questo modo. È stato molto difficile tenere stretto il router contro la faccia della mascella e il risultato è stato una superficie che non era nemmeno come avevo sperato.

Contrassegnare e praticare i fori e le svasature che fisseranno le ganasce esterne alle morse (sia per la morsa anteriore che per quella finale).

Rimuovere le ganasce e instradare i bordi che non è stato possibile instradare mentre erano ancora fissati. Quindi utilizzare una punta circolare su tutti gli angoli tranne il bordo interno della mascella interna della morsa. Dare a tutto una carteggiatura leggera e applicare olio danese sulle superfici interne delle mascelle. (Per "superfici interne" intendo quelle superfici che non saranno accessibili quando le morse sono assemblate: la superficie interna della mascella interna, che si fissa alla panca e le superfici esterne delle mascelle esterne, che si imbullonano alla morsa piatti.)

Montare le morse, per l'ultima volta. Non li toglierai di nuovo, quindi stringi tutto e fissa la piastra terminale alle estremità della vite e delle aste di guida. Quindi contrassegnare e praticare i fori da banco nelle ganasce esterne in linea con i fori da banco nella parte superiore. Generalmente, i fori passanti sono preferiti per i cani da banco, in modo che non raccolgano segatura e gunk. Con queste morse, ciò non è possibile, ci sono viti e aste di guida sulla strada. Li ho perforati abbastanza in profondità da contenere un Pony Bench Veritas (il loro cane da banco ad altezza ridotta), senza che affondasse dove non riesco a trovare una presa per rimuoverlo. Rockler vende alcuni banchi di plastica molto economici che non possono essere regolati in altezza, e non sono forti come i cani di metallo o di legno, che intendo tenere nei buchi a tempo pieno, per evitare che la segatura li raccolga.

Con i fori praticati, finirli con alcuni strati di olio danese.

Finisci il tutto applicando una mano di cera in pasta nella parte superiore.

Passaggio 32: riparazione dei fori del cane da banco

Come ho detto nei commenti, se dovessi farlo di nuovo, non userei MDF per lo strato inferiore. I piani originali prevedevano due strati di MDF e ho deciso di utilizzare uno strato di piano di lavoro in rovere Ikea. All'epoca pensavo che MDF non sarebbe stato abbastanza duro da reggere, a lungo termine, e ho scoperto che avevo ragione.

Il problema che ho riscontrato è stato con i holdfast. Questi funzionano con un "pizzico a sbalzo", che dipende dalla sua forza di tenuta dalla pressione del fermo contro i lati opposti della parte superiore e inferiore del foro.

Ciò che è accaduto, nel tempo, è che la parte inferiore del foro ha schiacciato l'MDF, risultando in una tenuta che non reggerebbe. Guarda la prima foto.

Quindi, ho capovolto la panca (usando lo stesso rig-block-tackle che avevo usato per costruirla, e poi ho avvitato alcune strisce di pannelli duri sul fondo, coprendo i fori. Dopo averlo fatto tornare sui suoi piedi, e ridisegnando i buchi attraverso il pannello rigido, ho avuto buchi di cane che avrebbero funzionato con una tenuta.

Il pannello rigido è più duro dell'MDF, quindi dovrebbe durare più a lungo. E quando si schiaccia, sarà abbastanza facile da sostituire.

Lezione appresa? Se hai intenzione di utilizzare MDF per un piano di lavoro, progettalo in modo che abbia uno strato sacrificale di cartone duro sia in alto che in basso.

Articoli Correlati