Bubble Care Anemone

Panoramica:

Il Bubble Tip Anemone (entacmaea quadricolor) è noto agli acquariofili di acqua salata come uno degli anemoni di mare più facili da mantenere, ma questo invertebrato marino richiede alcuni parametri di base di acqua e illuminazione e una corretta alimentazione supplementare. Ci sono molti altri lati positivi oltre alla minore manutenzione: questi anemoni sono uno dei più inclini ad ospitare pesci pagliaccio, sono più colorati della maggior parte degli anemoni a tentacoli lunghi, meno predatori degli anemoni dei tappeti e possono essere propagati relativamente facilmente.

Questo Instructable può essere utilizzato come riferimento per la cura e un elenco di requisiti ambientali adeguati per un anemone sano per acquariofili esperti o coloro che sono interessati ad entrare nell'hobby dell'acquario d'acqua salata.

Step 1: Acclimatazione e condizioni dell'acqua

Dopo aver acquistato un BTA, seguire gli opportuni passaggi di acclimatazione prima di introdurlo nel serbatoio. (vedi //www.peteducation.com/article.cfm?c=16+2249&aid=2659) È necessaria un'elevata qualità dell'acqua per una sana crescita e crescita dell'anemone.

Peso specifico (salinità dell'acqua): 1, 023 - 1, 025

Temperatura dell'acqua: 75 ° F - 82 ° F (25 ° C - 28 ° C)

pH: 8, 1 - 8, 4

Mantenere i parametri dell'acqua in buone condizioni mediante cambi d'acqua regolari e parziali. BTA come una buona quantità di flusso d'acqua all'interno del serbatoio creato con pompe e teste di potenza.

Passaggio 2: condizioni di illuminazione

Gli anemoni a punta di bolla necessitano di un'illuminazione ad alto rendimento come alogenuri metallici, un set di lampadine fluorescenti VHO, PC o T5 o illuminazione a LED. Simile a molti altri anemoni e invertebrati, i BTA ospitano microrganismi fotosintetici che forniscono energia all'anemone. Una luce più intensa migliora la salute e il colore generale. Le bolle hanno una forte fluorescenza che è più evidente sotto l'illuminazione attinica o LED blu.

Passaggio 3: posizionamento nel serbatoio

I BTA sono abbastanza mobili e si sposteranno in un punto del serbatoio con l'illuminazione e il flusso d'acqua per soddisfare le loro esigenze. Non aspettarti che rimangano fermi perché sono noti per vagare nel serbatoio. Attaccheranno il piede a qualsiasi roccia, vetro o superficie dura. Proteggere le prese e gli overflow della pompa per evitare che vengano risucchiati.

Passaggio 4: alimentazione

Molti anemoni, tra cui i BTA, mantengono una relazione simbiotica con i microrganismi fotosintetizzanti che vivono al loro interno. Gli anemoni a punta di bolla ottengono gran parte dell'energia di cui hanno bisogno dalla luce. Per prosperare davvero, i BTA hanno bisogno di una fonte regolare o di proteine ​​sotto forma di piccoli bocconcini di pesce. Fortunatamente, i BTA non sono particolarmente esigenti.

Passaggio 5: scongelare il cibo

Dopo aver acquistato gamberi freschi o congelati (sgusciati), pesce, vongole, cozze, ecc., Portalo alla stessa temperatura dell'acqua del serbatoio. Non utilizzare frutti di mare stagionati destinati al consumo umano. Lavati le mani per rimuovere eventuali tracce di sapone o crema idratante in modo da non contaminare il cibo o il serbatoio.

Passaggio 6: tagliare gli alimenti

Tagliare il cibo a pezzi in dimensioni in relazione alla bocca / al disco orale degli anemoni. Un pezzo di un quarto di pollice è normale per gli anemoni più piccoli, ma quelli più grandi possono digerire i pezzi più grandi.

Step 7: Food Placement

Usa un bastoncino di alimentazione o una pinza per serbatoio per dare all'anemone il cibo. Puoi usare le mani ma rischi di essere punto (le punture sono rare e lievi a meno che non si verifichi una reazione allergica). Posiziona delicatamente il cibo sui tentacoli dell'anemone. Dovrebbero afferrarlo e spostarlo verso e nella loro bocca. Evita di spingere il cibo nell'anemone. È soddisfacente guardarli mentre prendono il cibo e lo divorano!

Passaggio 8: dopo l'alimentazione

Potresti voler provare diversi alimenti. Il tuo anemone potrebbe non piacerne o potrebbe sputarlo di nuovo se non ha fame. a volte, può espellerlo in un bozzolo simile al muco e trattenerlo con i suoi tentacoli da mangiare in seguito. Rimuovere eventuali alimenti non consumati dopo un'ora. La decomposizione degli alimenti può inquinare il serbatoio e causare seri problemi di qualità dell'acqua.

Passaggio 9: Frequenza di alimentazione

Nutri il tuo BTA 1-3 volte a settimana, a seconda delle dimensioni e dell'attività. Segui i suoi segnali comportamentali per ridurre o aumentare la frequenza di alimentazione. Se il tuo anemone ospita pesci pagliaccio, non devi nutrirlo molto spesso. Il pesce pagliaccio fornirà cibo all'anemone.

Passaggio 10: potenziali problemi

Ci sono alcuni potenziali negativi a cui pensare prima di acquistare un BTA. Sebbene siano molto compatibili con l'host con diverse specie di pesci pagliaccio e raramente disturbano altri pesci sicuri per la barriera corallina, gli anemoni a punta di bolla possono catturare e uccidere piccoli pesci. In condizioni ottimali, i BTA possono produrre più copie di se stessi con frequenza ogni poche settimane. Possono affollare un acquario e iniziare a invadere altri abitanti. Come accennato in precedenza, i BTA possono spostarsi all'interno del serbatoio, il che può essere un problema. La maggior parte dei coralli è abbastanza resistente alle punture di BTA ma può essere danneggiata. Potrebbero avvicinarsi troppo a una pompa o all'aspirazione del filtro e risucchiarsi all'interno. È meglio coprire tutte le aperture di aspirazione.

In conclusione, l'anemone a forma di bolla è una grande aggiunta a un acquario di barriera per quegli hobbisti che cercano un invertebrato o un ospite bello e interessante per il loro pesce pagliaccio.

Riferimenti:

//www.fishlore.com/profile-equadricolor.htm

//www.advancedaquarist.com/2010/6/inverts

Articoli Correlati