Piegare il tubo in PVC

Il tubo in PVC è un ottimo materiale per fare le cose. Se hai mai bisogno di piegare il tubo, ecco come farlo.

Il trucco è riempirlo di sabbia prima di riscaldare la plastica e piegarla. Normalmente, il tubo si pizzica nelle aree in cui è piegato, ma la sabbia lo impedisce. Al termine della formatura del calore, basta scaricare la sabbia.

Passaggio 1: sicurezza durante il riscaldamento del PVC

Adoriamo la plastica per quello che fanno per noi, ma la produzione e il decadimento della plastica tendono a inquinare l'ambiente e influire negativamente sulla nostra salute.

Il cloruro di vinile, uno dei componenti del PVC, è cancerogeno. Quando è bloccato nel polimero, tuttavia, è molto più sicuro essere in giro. Durante i miei anni di esperienza con il PVC, non ho notato alcun effetto negativo sulla mia salute.

Lavorare sempre in aree con una buona ventilazione. Se rimani intrappolato in una nuvola di fumo, trattieni il respiro e passa all'aria pulita.

Quando si riscalda il PVC con una stufa a gas o una torcia al propano, cercare di non farlo bruciare. Il fumo prodotto dalla combustione del PVC è cattivo. Con l'esperienza si brucia sempre meno. Non fatevi prendere dal panico la prima volta che bruciate un po '. Brucia, ma non si accende immediatamente. Allontana il materiale dalla fiamma e riprova. Non respirare il fumo. La prevenzione del fumo è naturale per la maggior parte delle persone.

Durante il riscaldamento del PVC su una fiamma a gas, mantenere la plastica a una distanza adeguata dalla fiamma per evitare di bruciare la superficie prima che l'interno possa riscaldarsi. Ci vuole tempo perché il calore viaggi al centro del materiale da riscaldare.

Mantieni la plastica in movimento e tieni d'occhio lo stato della plastica. Quando riscaldato, il materiale in PVC è flessibile, come la pelle. Oltre questa fase, rischi di bruciarlo.

Una parola di James, l'ingegnere della plastica - "Solo una parola di avvertimento, il PVC è in grado di gestire alcune alte temperature ma se prende fuoco, non sarà in grado di spegnerlo, non ha bisogno di ossigeno per bruciare, quindi non farlo questo dentro ".

Lavoro dentro, ma la mia casa è fatta di cemento e ha una buona ventilazione. ASSICURATI DI AVERE UNA BUONA VENTILAZIONE. GIOCA CON IL FUOCO - ATTENTAMENTE.

Passaggio 2: riempire il tubo con la sabbia

Copri un'estremità del tubo con del nastro adesivo per trattenere la sabbia. Riempi il tubo con la sabbia, toccando l'estremità del tubo sul terreno per compattare la sabbia all'interno. Quando il tubo è pieno di sabbia compattata, applicare del nastro adesivo sull'estremità superiore. Sei pronto a riscaldare e piegare.

Passaggio 3: riscaldamento e flessione

Uso una stufa a gas per riscaldare e piegare sezioni di tubo.

Tenere il tubo da entrambe le estremità. Mantenere il tubo in movimento avanti e indietro sulla fiamma, ruotando il tubo per tutto il tempo in modo che l'area da piegare sia uniformemente riscaldata.

Tenere il tubo ad una distanza ragionevole dalla fiamma per evitare di bruciarlo. Il calore penetra lentamente attraverso la plastica. Essere pazientare. La fretta può provocare bruciature di plastica. Non cercare di scaldarlo troppo in fretta.

Quando la plastica si ammorbidisce, il tubo inizia a flettersi dal suo stesso peso e dal peso della sabbia al suo interno. Diventa coriaceo.

A questo punto, spegni la stufa e piega il tubo nella forma desiderata. Fallo sul pavimento, se vuoi tenerlo tutto su un piano.

Passaggio 4: alcune forme finite

Questi sono alcuni pezzi di tubo piegati. Le estremità del tubo sono ancora nastrate.

Articoli Correlati